Caso Marò, Tajani: "Sospendere i negoziati dell’accordo Ue-India"

Il vicepresidente della Commissione europea: "Non si può negoziare un accordo di libero scambio con un Paese che non rispetta i diritti umani"

"Non si può negoziare un accordo di libero scambio con un Paese che non rispetta i diritti umani". Antonio Tajani scende in campo sulla vicenda di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, i due marò ingiustamente trattenuti in India che sarebbero esposti al rischio di una condanna a morte.

Il vicepresidente della Commissione europea scriverà a Barroso e Ashton. "Da sempre mi batto contro la pena di morte - ha scritto Tajani in alcuni messaggi postati su Twitter - e lo farò anche per difendere i due militari italiani impegnati nella lotta contro la pirateria. Non penso che si possa portare avanti un negoziato tra Ue e India su un accordo di libero scambio quando l’ipotesi di una condanna a morte viene presa in considerazione nell’azione giudiziaria avviata contro i due marò". Per il vicepresidente della Commissione non è certo così che l’India dimostra di rispettare i diritti umani.

Tajani ha annunciato che a stretto giro invierà due lettere, una al presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso e l’altra all’Alto rappresentante Ue per la politica estera e la sicurezza, Catherine Ashton, per chiedere l’intervento di Bruxelles nel quadro di una vicenda che si trascina ormai da anni e che potrebbe incidere negativamente sui già non facili rapporti tra l’Unione europea e l’India. Un Paese, quest’ultimo, dove l’approssimarsi dell’appuntamento elettorale potrebbe rendere ancora più complessa la ricerca di una soluzione al caso dei marò. I negoziati tra Bruxelles e New Delhi per arrivare a un accordi di libero scambio sono stati avviati nel 2007 e vanno avanti a rilento a causa di problemi insorti in settori specifici come quelli dei servizi e farmaceutico.

Commenti

Mario-64

Sab, 11/01/2014 - 14:19

Finalmente un'iniziativa concreta.

Renee59

Sab, 11/01/2014 - 14:53

Caro Tajani, questo è un atto talmente ostile che è un vero e proprio atto di guerra. Faccia capire all'India che questo vuol dire mettersi contro la NATO e contro tutta l'UNIONE EUROPEA (se esiste).

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Sab, 11/01/2014 - 17:02

Insisto col dire: LIBERATELI! senza se e senza ma! Se lo Stato non ha alcuna considerazione per dei connazionali che rischiano la vita per difendere l'Italia, propongo la pena di morte per lo Stato! Vergognatevi, manica di falliti, rammolliti, invertebrati e vigliacchi. Vorrei che succedesse a voi, omuncoli di Stato.

Maurizio Fiorelli

Sab, 11/01/2014 - 17:51

Fara più in fretta se si fa una passeggiatina ma proprio...tina e lo va a trovare,magari in seguito gli manderà la letterina.

killkoms

Sab, 11/01/2014 - 19:13

ma se per la cretina baronetta gb che gestisce la diplomazia europea sono più impor5tanti le rappresentanze alle isole del pacifico ex colonie britanniche!

leppa

Sab, 11/01/2014 - 22:56

Bene Tajani bene ..ma la cosa più concreta da fare immeditamente è il ritiro di tutte le truppe italiane impegnate a vario titolo all'estero e immediatamente non sprecare più soldi per andare a soccorrere i finti profughi..visto che pagano parecchi euro agli scafisti propongo che lo stato italiano istituisca una linea regolare di traghetti e faccia pagare il viaggio agli stessi prezzi che praticano gli scafisti ....ma questo è razzismo, ebbene sono razziasta !!! Viva i Marò

Ritratto di perigo

perigo

Dom, 12/01/2014 - 00:20

L'unico modo per risolvere la questione è impuntarsi. L'Italia chieda il rientro in Patria immediato dei due marò o metta in atto delle rappresaglie diplomatiche, industriali, economiche. Siamo stati troppo deboli, e qualcuno ne ha approfittato in mala maniera.

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Dom, 12/01/2014 - 01:23

bastaaaaaaaaaaaaaaaa...riportateli a casa!...li avevamo qui e li abbiamo rimandati in India!...imparate dagli Americani che hanno fatto 'sparire' anche quei piloti che avevano VERAMENTE fatto cadere una funivia...ma non li hanno mollati un'attimo!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 12/01/2014 - 11:05

Non avrei mai creduto di provare così tanta nostalgia per i tempi in cui non ci si faceva mangiare i genitali dalle mosche...

LAMBRO

Dom, 12/01/2014 - 11:32

FINALMENTE QUALCUNO SI MUOVE CON DEI FATTI CONCRETI E ......BOTTA E RISPOSTA!! FANNO I FURBI ? ANCHE NOI!!! MA IL COLLE E LETTA DOVE SONO?

Raoul Pontalti

Dom, 12/01/2014 - 17:23

O Menabellenius hai forse una paralisi della coda taurina che Ti ritrovi se non riesci a scacciare le mosche dai Tuoi genitali? Prova a strofinarli sui paracarri di granito...