Chi è

Mullah Abdul Ghani Baradar, 42 anni, è considerato il vice della guida spirituale dei talebani Mullah Omar, oltre che il responsabile della sua sicurezza. È stato viceministro della Difesa e comandante di numerosi reparti di prima linea nel governo dei talebani fra il 1996 e il 2001, dopo avere in precedenza partecipato alla nascita stessa del movimento in Afghanistan. Per un breve periodo è stato anche governatore della provincia di Herat, oggi presidiata dal contingente italiano. Ora è di fatto il comandante militare dei talebani. Nonostante questo, nel suo ambiente è una sorta di moderato: era il rivale di Dadullah, il comandante estremista che gestì nel 2007 il rapimento del giornalista italiano Daniele Mastrogiacomo. E fu lui a fornire alla Cia e al governo afghano le informazioni che consentirono la sua uccisione.