LA CINA NON VUOLENiente funerali per il Dalai Lama

Il Dalai Lama non potrà partecipare ai funerali di Nelson Mandela, Nobel della pace come lui. Lo ha annunciato Tenzin Takhla, portavoce del leader spirituale tibetano che vive in esilio a Dharamsala nel nord dell'India. Nell'ottobre del 2011 Pechino gli ha negato il visto per il Sudafrica in occasione dell'ottantesimo compleanno di un altro Premio Nobel della Pace, l'arcivescovo Desmond Tutu. Il giorno della morte il Dalai Lama aveva scritto di aver perduto «un caro amico» salutandolo in un messaggio inviato alla famiglia come un «uomo di coraggio, principi e dall'integrità incontestabile».

Commenti
Ritratto di serjoe

serjoe

Lun, 09/12/2013 - 12:25

Ci mancava solo lui per completare il minestrone dei partecipanti alla grande "disperazione".