Cina, tra Pechino e Canton la linea ad alta velocità più lunga del mondo

I treni che collegano le due città cinesi percorrono oltre 2200 chilometri a una velocità di trecento chilometri orari

È la linea ad alta velocità più lunga del mondo. È stata costruita in Cina. E collega Pechino e Canton, percorrendo bene 2298 chilometri, ad una velocità di circa 300 chilometri orari. Bastano otto ore per coprire l'intero tragitto. Un guadagno notevole, se si pensa che prima della realizzazione della linea per andare da una città all'altra ci volevano venti ore, ben due volte e mezza di più.

Commenti

piero1939

Mer, 26/12/2012 - 09:47

mi viene da piangere vorrei vedere la cina se avesse la nostra burocrazia e normativa sul lavoro cosa farebbe. la figura dei pirla come stiamo facendo noi. e mi masta pensare che per fare 26 m2 di ampliamwento a casa mia ho impiegato 3 anni dall'inizio della dia. per favore non pubblicate queste notizie

canaletto

Mer, 26/12/2012 - 09:53

Li si che fanno le cose senza troppi problemi. Qui da noi l'alta velocità che oltretutto darebbe lavoro a tante persone e risolverebbe altrettanti problemi, è una favola, si e no si e no ed è costantemente bloccata da pelandroni cattivi e dai verdi che ci speculano sopra. bisogna essere decisi e basta

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 26/12/2012 - 10:15

Ho fatto due conti: Se in ciascuna delle 35 fermate il bolide si ferma per 5 minuti dovrebbe superare i 400 Km./h con punte di 450.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 26/12/2012 - 10:48

I treno che vanno a 300 all'ora ci sono anche in Italia, il problema e' che per costruire 1 km di ferrovia ci vogliono 50 anni. E poi in Cina non ci sono verdi, ecologisti e cazz.ni di sinistra vari.

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Mer, 26/12/2012 - 11:03

Volo CA1351 330 Non-Stop 08:00 . 11:10 3h10m First Class Ecnomic Class €521 €227

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Mer, 26/12/2012 - 11:05

Dear stenos, la sono totti di sinistra ;-)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 26/12/2012 - 12:48

Sinistra-destra,sono parole che non hanno senso in Cina.Il Governo Cinese,al di la di tutte le critiche su certi temi,che per la NOSTRA MENTALITA',non sono condivisibili,si comporta in modo estremamente pragmatico. Loro hanno coniato l'ibrido "Comunismo-Capitalistico". La loro è una visione di MASSA,di grandi numeri,non solo per il beneficio dei loro politicanti,ma per lo sviluppo del Paese,delle masse. Se c'è da costruire una autostrada,una ferrovia,una diga,tirano diritto.Il privilegio del singolo,dei pochi,passa in secondo piano,rispetto al vantaggio dei più,a prescindere,senza se, senza ma,senza "no-global",o "movimenti" del genere.. Loro camminano,con passi da gigante,e ce ne accorgeremo fra 20 anni! Hanno dato forfait alla politica del figlio unico:...Perchè?Non per un fatto "democratico",come lo intendiamo noi,nel "rispetto dei diritti" etc.,ma per costruirsi la manodopera da esportare nei prossimi 20-30 anni,nei Paesi che stanno sistematicamente COLONIZZANDO"(sopratutto in Africa),accaparrandosi terreni a non finire,attività locali a tutto spiano,televisioni locali,con martellante attività di propaganda commerciale-imprenditoriale). La religione dei Cinesi,è il DIO SOLDO! Ricordatelo!

prodomomea

Mer, 26/12/2012 - 15:13

Ma in Cina, paese del comunismo reale del mai abbastanza rimpianto (solo in Italia) Mao, non ci sono no tav? Mandiamoli là i nostri no tav!

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 26/12/2012 - 16:07

Tanto a loro progettare non costa niente.Grazie al cancelliere di melma schroeder si ritrovano a costo zero un supertreno.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Mer, 26/12/2012 - 17:07

In Cina nuova TAV di 2.200 km e tutti sono contenti. In Italia per 100 km bisogna chiamare l'esercito.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 26/12/2012 - 17:17

Anche le linee TGV Francesi si sono fatte in un amen! Alla faccia degli ecologisti e frattaglie varie. Solo qui in Italia, dobbiamo accontentare mille grupposcoli...no a questo...no a quello...no al nucleare...salvo poi lamentarci se stiamo diventando un paese da QUARTO mondo!

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 26/12/2012 - 17:27

Ho letto questa notizia su televideo e mi sono rovinato la giornata. Credo che la mia sia l'unica generazione che ai posteri sta lasciando solo debiti...nessuna opera degna di questo nome. Se vado in qualsiasi parte del mondo sono orgogliosi di mostrare le loro opere recenti: ponti, grattacieli,stadi,dighe, treni ad alta velocità ecc. Noi nulla. Pierre Cardin vuole costruire a Marghera prospiciente la laguna di Venezia in un'area industriale dismessa una torre di 65 piani alta 255 metri.Causa le lungaggini buracratiche e politiche ha minacciato di portare il progetto a Pechino dove lo attendono a braccia aperte. Un'opera da 5 miliardi di euro, invito i lettori a visitare i vari siti web che illustrano il progetto. I lavori dovrebbero iniziare a FEBBRAIO 2013.Speriamo bene.

Ritratto di marioilgiornale

marioilgiornale

Mer, 26/12/2012 - 17:39

caro Robe, un treno veloce non si ferma 5 minuti, ad ogni stazione. Al massimi 1 minuto o poco piu. Se ti muovi a scendere bene, altrimenti scendi alla prossima. fidati di uno che vive in Giappone da piu di 20 anni.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 26/12/2012 - 18:45

Xilluso-Ma noi non siamo neanche capaci di rispettare opere che hanno sfidato i secoli, come va a pensare lei di fare opere nuove con questi progressisti di merda?Basti pensare alla variante bologna - firenze, e la livorno- civitavecchia.Per non parlare dell 'eterno tratto autostradale salerno - reggio calabria.Mi fermo qui.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 26/12/2012 - 19:00

Dear Johnsmith la non sono nulla, chiamiamoli pure comunisti, se protestano gli sparano in testa e poi gli mandano il conto della pallottola. La i Non tav non ci possono essere, solo qui una massa di cazz.ni nullafacenti giocano a fare i verdi specialmente quando al governo non ci sono i nostri statisti di sinistra.

giottin

Mer, 26/12/2012 - 19:22

No TAV: imparate buzzurri!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 26/12/2012 - 19:53

I cinesi costruiscono un grattacielo in 6 giorni, sono 2 mld di persone... Se non arriva la democrazia a rovinare tutto domineranno il mondo per i prossimi V secoli.

roliboni258

Mer, 26/12/2012 - 23:27

in cina i no TAV avrebbero fatto una brutta fine

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 27/12/2012 - 01:48

Solo da noi abbiamo bande di decerebrati e la mafia che si danno da fare per ostacolare le opere necessarie al nostro paese. I decerebrati al nord, contro la linea ad alta velocità e la mafia al sud contro il ponte per la Sicilia. EVVIVA L'ITALIA.

Angiolo5924

Gio, 27/12/2012 - 07:07

Ragazzi, noi dovremmo ringraziare i nostri No-tav. A che ci serve andare da Pechino a Canton in 8 ore se siamo in Italia? A noi basta che non cambi niente. E, naturalmente, poterci lamentare che non c'è lavoro e ci mancano i soldi. Che spendiamo solo e rigorosamente in opere che rimangono incompiute. Tipo autostrade che si perdono nei paduli e carceri e ospedali lasciati a mezzo in località sperdute. E i soldi, direte voi? Se li sono pappati. Secondo molti nelle stragi di stato erano coinvolte, appunto, organizzazioni governative. Secondo me i No-tav li mandano i politici per bloccare tutto e potersi pappare i fondi relativi. A tanta imbecillità non c'è altra spiegazione.

Mario-64

Gio, 27/12/2012 - 09:48

Mah ,se il prezzo da pagare per fare le opere pubbliche alla svelta e' una dittatura come quella cinese... Mi tengo la nostra democrazia, gli lascio gli stipendi da fame ,i processi farsa ,la sanita' solo per chi paga ,ecc. ecc.

killkoms

Gio, 27/12/2012 - 10:44

@stenos,in cina i notav finivanomsenza processo,incantenati nella galleria della medesima con l'obbligo di scavarla col piccone!i cinesi sono eccessivi,ma noi siamo lenti ed esasperanti,ed è proprio il combinato é della troppa burocrazia,é il dare voce in capitolo ad ogni im.becille che apre bocca,che ci preclude ad investimenti e rinnovamenti!da noi,basta un fesso proprietario di un pezzo di terra a far saltare un progetto!in cina,per costruire quella mostruosità della diga delle 3 gole hanno sepolto decine di città e villaggi,migliaia di siti archeologici(molti ancora da studiare)ed avacuato in maniera definitiva,1,2 milioni di persone!

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 27/12/2012 - 13:43

Se penso che nel Sud Italia abbiamo ferrovie a senso unico alternato come nel Far West,evidentemente siete molto piu' arretrati e primitivi dei cinesi poi vestite Armani o coppola di minchia ma sempre piu' arretrati siete rispetto ai cinesi.Stenos si anche in Italia se non consideri Italia il Sud e la Sicilia,Mario64 non scrivere cazzate,guarda il ponte che collega la Danimarca alla Svezia Copenhagen-Malmoe , imponente maestoso mica sono comunisti i danesi ,la Danimarca e' uno staterello grande come 2 Sardegne o 2 Sicilie pero il loro cervello e' molto piu grande del vostro.

Mario-64

Gio, 27/12/2012 - 15:12

Franco Trier ,cerchiamo di collegare i neuroni: il confronto era fra noi e la Cina ,e il solo fatto che i cinesi stiano scappando in tutto il mondo la dice lunga sulla qualita' della vita da quelle parti. Prova a chiedere ad un cinese se tornerebbe in patria ,io lo ho fatto ,sentirai la risposta. Il ponte di Malmoe lo ho anche percorso ma che c'entra? La Svezia non ha una rete autostradale degna di questo nome ,ferrovie alta velocita' manco a parlarne, e considera che e' tutta pianeggiante. Da noi hanno dovuto fare tunnel di 80km, le condizioni ambientali in Italia sono le peggiori per costruire grandi opere.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 27/12/2012 - 19:13

Mario scappano non direi io direi che emigrano visto che non c'e una democrazia come in Italia che anche li in Italia scappano qui si puo dire visto che c'e una democrazia ma c'e la fame non hai visto alla tv italiani frugare cibo avanzi nei cassonetti della spazzatura? guarda quanti italiani lavorano all'estero specialmente sudisti,la tecnologia con il regime che vige non c'entra anzi a volte c'entra perche' con una buona dittatura si evitano scioperi inutili come in Italia,il fatto che la Cina sia una potenza mondiale superando la Italia questo l o dimostra, poi emigrano perche i cinesi sono lavoratori per natura,io li ho trovati in tutto il mondo sono ottimi volenterosi lavoratori,comunque ce ne sono molti ancora in Cina, quel paese molto presto superera' la USA, allora rideremo, cosa faranno i vostri padroni vedremo se li invaderanno dando loro una ciotola di riso al giorno come fecero nei tempi passati..