Clinton contro Obama: «Tenero con Assad»La Casa Bianca: «Facciamo interessi Usa»

New York. Bill Clinton si schiera con John McCain contro Barack Obama, colpevole di una linea troppo morbida e attendista sulla Siria. In un evento del McCain Institute for International Leadership l'ex presidente ha sposato la linea del senatore, che ha sfidato Obama nel 2008 per la Casa Bianca. «Alcuni dicono: Ok, vedete che casino c'è? Statene fuori! Credo che questo sia un grosso errore. Su questo sono d'accordo con te» ha detto Clinton a McCain. La replica della Casa Bianca: «Facciamo solo gli interessi degli Usa».

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Ven, 14/06/2013 - 15:02

Quasi quasi penserei che la strategia nordafricana con l eleminazione dei rais nordafricani fosse un idea clintoniana.

Ritratto di serjoe

serjoe

Ven, 14/06/2013 - 17:54

E' chiaro che questi "signori" non ragionano come noi,ossia pensa alle sofferenze della gente e si chiede come contribuire ad alleviarle, ma pensa come far soldi da situazioni come queste.Clinton e compagnia bella sono solo degli inghiottitoi di dollari e piu' ne ingoiano piu' aumenta il loro appetito.L'altro l'abbronzato non e' da meno se dichiara apertamente di badare all'interesse degli USA.Dove sta allora la declamata preoccupazione di "aiutare" il popolo siriano ?