Cosa si nasconde dietro le minacce?

Pyongyang usa la minaccia nucleare come arma per spaventare il mondo e spingere gli Stati Uniti a riprendere la trattativa diretta sul disarmo rifiutata da Washington. In cambio della rinuncia alle armi atomiche spera d'incassare aiuti alimentari e finanziari. Il regime guidato dal giovane Kim Jong-un spera inoltre di guadagnare maggiore credibilitĂ  nei confronti dei militari e di una popolazione stremata da crisi economica, carenze alimentari e politiche repressive.