Crimea, militari russi assediano una caserma ucraina

I militari russi hanno intimato ai soldati filo-Kiev di deporre le armi. Alla fine l'attacco si è concluso col ritiro delle truppe russe. Mosca agli Usa: "Le sanzioni si ritorceranno contro di voi"

La tensione in Crimea continua a essere altissima. Una base per la difesa anti-aerea ucraina nei pressi di Sebastopoli, sarebbe stata circondata da militari russi che hanno intimato ai soldati filo-Kiev di deporre le armi e arrendersi. Secondo il ministero della difesa di Kiev, i militanti hanno fatto irruzione nella struttura e sono in trattative con il comandante, mentre i soldati di guardia si sono barricati all’interno della caserme. Alla fine l'attacco si è concluso con il ritiro delle truppe russe.

Intanto oggi Mosca ha fatto sapere che è pronta a sfidare le sanzioni occidentali e ha deriso gli appelli europei a trattare con Kiev con la mediazione di poteri occidentali, ritenendo "esaurito" il credito di fiducia di questi "garanti" dopo che l’accordo firmato da Ianukovich il 21 febbraio è diventato carta straccia. Dall Russia sono arrivati segnali poco incoraggianti sul destino della Crimea, nel giorno in cui Vladimir Putin ha auspicato un abbassamento della tensione andando ad inaugurare le Paralimpaidi di Sochi. Dal canto loro, Italia, Usa, Gran Bretagna e Francia hanno annullato l’invio delle delegazioni governative a Sochi per l’apertura dei Giochi.

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha avvertito il segretario di Stato Usa John Kerry che le sanzioni imposte contro la Russia potrebbero ritorcersi contro Washington. Lo ha fatto sapere il ministero degli Esteri russo in una nota, precisando che Lavrov ha chiesto agli Usa durante una conversazione telefonica di non adottare "passi affrettati, presi senza riflettere, che potrebbero danneggiare le relazioni tra la Russia e gli Usa, soprattutto per quanto riguarda sanzioni, che inevitabilmente si ritorceranno contro gli Stati Uniti". Il numero uno del Pentagono, Chuck Hagel, si è sentito telefonicamente col ministro della difesa ucraino, Igor Teniouk. Nel corso della conversazione durata una ventina di minuti - ha spiegato un portavoce del Dipartimento alla Difesa - Hagel ha confermato "il fermo impegno degli Stati Uniti a sostenere il popolo ucraino e la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina". Il portavoce ha anche spiegato che le stime americane sui soldati russi dispiegati in Crimea si aggirano sulle 20 mila unità.

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 07/03/2014 - 21:54

Non si scherza più. Ci mandino Van Rompuy a fare la guerra di Crimea

ernestorebolledo

Ven, 07/03/2014 - 22:00

L'Ucraina è in bancarotta, con gas o senza gas dalla Russia scendere le pensioni di $ 160 a $ 80 in Ucraina. per compensare la Banca

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 07/03/2014 - 22:01

tempi duri per gli "illuminati" del nuovo ordine mondiale che hanno schiavizzato Europa e italiani con gli amici americani e l'aiuto dell'ONU loro quartier generale. Aprite gli occhi italiani non schieratevi nuovamente con i nuovi nazisti del quarto reich tedesco che vi hanno conquistato con l'euro e la finanza invece delle armi rumorose ed ingombranti. Speriamo che i Talebani facciano un accordo serio con Putin e mandino via i massoni dall'Afganstan

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Ven, 07/03/2014 - 22:05

Putin è un leader di rispetto.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 08/03/2014 - 00:23

Prime prove in attesa del botto. La miccia ormai è accesa. Oltre all'accesso al Mediterraneo per la flotta, la Russia ha in Ucraina depositi militari di armi nucleari. NON È UNA SEMPLICE QUESTIONE DI GAS.

Ritratto di giusdange2

giusdange2

Sab, 08/03/2014 - 07:29

La sovranità nazionale é "sacra", non si tocca e non si mette in discussione.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 08/03/2014 - 08:48

Speriamo che Putin cominci a fare sul serio. Ormai i veri imperialisti sono i potentati economici finanziari USA UE ONU pilotati dal negro e dalla sua cricca.

Barbara_LV

Sab, 08/03/2014 - 12:08

x giusdange2: La volontà del popolo che conta