Finito l'assedio Inglese eroico salva 100 ostaggi

«L'assedio al Westgate è finito», gli «assalitori sono stati umiliati e sconfitti», ha assicurato il presidente del Kenya, Uhuru Kenyatta in un discorso in tv. E nel sanguinoso attacco terroristico di Nairobi costato la vita a 61 civili e 6 membri delle forze di sicurezza c'è anche un «eroe». È un soldato britannico fuori servizio, membro delle forze speciali Sas, che avrebbe salvato cento persone difendendosi dai kalashnikov dei miliziani con solo una pistola. Di lui non si conosce il nome, che non è stato rivelato per ragioni di sicurezza, ma una fotografia che lo ritrae mentre armato mette in salvo due donne è già diventata una delle immagini simbolo della tragedia in Kenya. Il militare era in licenza e stava prendendo un caffè in uno dei tanti bar all'interno del centro commerciale quando si è ritrovato in un campo di battaglia. E si è battuto con onore.

Commenti

buri

Mer, 25/09/2013 - 10:39

per fortuna esistono ancora uomono come quel soldato, anche se è da sperare di non averne mai bisogno

buri

Mer, 25/09/2013 - 10:42

per fortuna esistono ancora uomini come quel militare, sperando comunque di non avere mai bisogno del loro aiuto

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 25/09/2013 - 14:31

Perchè le notizie sulla fine dell'assedio sono così scarne ? O no ?