Follia in Sudan. Donna incinta condannata a morte "È un'apostata"

La donna è all'ottavo mese di gravidanza

Un'accusa fuori dal tempo e una pena atroce. Un tribunale sudanese ha condannato all'impiccagione Mariam Yehya Ibrahim, 27 anni, all'ottavo mese di gravidanza. La donna, cristiana, è accusata di apostasia, il rinnegamento della propria religione.l padre della donna è musulmano e la madre è cristiana. Amnesty International ha ricordato chela donna è stata cresciuta come cristiana ortodossa, religione della madre, in quanto il padre, musulmano, era assente fin dalla sua nascita. Poi la donna si era sposata con uno straniero cristiano, ma il tribunale di Khartoum l’ha condannata anche per adulterio perchè il suo matrimonio non è considerato valido dalla Sharia e quidi viene considerato come un adulterio.

Commenti

max.cerri.79

Gio, 15/05/2014 - 13:59

Ecco l'ennesimo esempio di cultura che questa gentaglia ci porta... come siamo ricchi....

atlantide23

Gio, 15/05/2014 - 14:04

Ecco, questi sono gli amici della sinistra e anche quelli che ci hanno invaso. MALA TEMPORA CURRUNT !

Ritratto di libere

libere

Gio, 15/05/2014 - 14:07

Immagino che di questo passo il Sudan avrà presto la presidenza della Commissione ONU per i Diritti Umani. Almeno, questa è la prassi...

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 15/05/2014 - 14:09

Bergoglio, dove sei? Rintanato nel tuo palazzo a far finta di essere povero e a dirci che dobbiamo vergognarci se i traghettatori affondano i barconi? Guarda queste infamie maomettane e vergognati tu del tuo vigliacco silenzio.

torodamonta

Gio, 15/05/2014 - 14:11

Quello che accadrà fra 10-20 anni in Italia.

maricap

Gio, 15/05/2014 - 14:12

...ecco chi ci stiamo portando a casa. Basta con l'idiozia di Mare nostrum, le nostra marina militare deve difendere le coste. e non favorire l'invasione. Italiani, il buonismo nei confronti di questa soggetti, porterà le nostre future generazioni, a soggiacere alla loro volontà, che già non trovano più ostacoli nell'invaderci e mettersi a nostro carico. Comunisti, siete sempre stati la rovina dell'Italia, ed ora siete in buona compagnia. Nel disegno delittuoso del farci invadere, la Chiesa è con voi. Credo che sia impossibile un'inversione di tendenza, in quanto ai credenti delle due religioni (Comunismo e Cattolicesimo) è sempre stato più facile metterglielo dietro, che in testa.

gcf48

Gio, 15/05/2014 - 14:18

papa francesco, non mi ricordo le sue parole. le spiace ripeterle, anche per i due siriani cristiani crocefissi. questi sono i veri martiri. facile fare i santi in italia

godilicious.com

Gio, 15/05/2014 - 14:26

Quando arrivano sti f35? Già che ci sono usiamoli.

gcf48

Gio, 15/05/2014 - 14:30

papa francesco, non mi ricordo le sue parole. le spiace ripeterle, anche per i due siriani cristiani crocefissi. questi sono i veri martiri. facile fare i santi in italia

Raoul Pontalti

Gio, 15/05/2014 - 14:34

Sentenza folle anche secondo le norme islamiche se la realtà è quella rappresentata nell'articolo (incidentalmente: la foto a corredo dell'articolo si riferisce a impiccagioni pubbliche in Iran e queste in genere sono connesse a reati come il traffico di droga, l'omicidio, etc.). Responsabile dell'apostasia della giovane dovrebbe essere la madre che ha allevato la figlia a fede diversa da quella del padre e di conseguenza la figlia non ha responsabilità e anche l'adulterio per matrimonio non riconosciuto non sussiste. Questa sentenza aberrante è più il frutto di odio etnico che religioso: il marito è sud-sudanese (il Sud-Sudan ha fatto recentemente secessione dal Sudan rendendosi Stato indipendente), cristiano e negro dunque e probabilmente anche la donna è di una delle etnie negre e non arabo-camitiche del Sudan.

max.cerri.79

Gio, 15/05/2014 - 14:36

Totodamonta, anche prima.... abbi fede....

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 15/05/2014 - 14:40

Noto che quei merdosi di buonisti comunisti non hanno rilasciato alcun commento. D'altra parte quali scuse potrebbero accampare?

Ritratto di pigielle

pigielle

Gio, 15/05/2014 - 14:58

dove sono finiti i sinistronzi (francotrier, luigipiscio, ecc.)???? Mancano le parole????

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 15/05/2014 - 15:02

Vi prego,non disturbate il papa: sarà impegnato ad informarsi telefonicamente sulla salute di Pannella, a distribuire carezze ai bambini,a tuonare affinché l'accoglienza ai cari immigrati avvenga con tappeti rossi, cosparsi di petali di rose, ad esortare al 'volemose bene'. Se la notizia di cui qui si parla per caso giungerà alle sue sante orecchie dirà: "Chi sono io per giudicare?".

albertzanna

Gio, 15/05/2014 - 15:04

Ma com'è Pontalti che lei non ne imbrocca mai una che sia una. Ma chi glielo ha raccontato che le condanne all'impiccagione in Iran sono riferite a reati di droga, omicidi ecc.? Si vada a documentare e vedrà che in Iran tantissime donne sono state condannate all'impiccagione, e eppese a bracci gru, per: adulterio, avendo subito violenza (la loro colpa? avere obbligato gli stupratori a violentarlè, e si sa che maometto ed allah non gradiscono chi resiste, è scritto anche sul libretto rosso di Mao (metto), il corano), avere camminato per strada facendo rumore con le ciabatte, disturbando gli operosi uomini iraniani al bar, essendo rimaste incinte da uomini diversi dal marito (non consenzienti, ma violentate) ecc. La smetta di fare sempre il propagandista islamico a tempo pieno (c he ha lo steso significato che fare il comunista come lei) AZ

fabiotiziano

Gio, 15/05/2014 - 15:16

A chi commenta "guardate chi ci portiamo in casa" o amenità del genere, ricordo che anche chi viene impiccato è sudanese. Come sempre non bisogna generalizzare. Sono ancora scosso da conati al ricordo di commenti sulle ragazzine rapite in Nigeria del tipo "Si, salviamole così verranno qui con la famiglia". Siete vergognosi nel vostro voler preservare un orticello che vi siete trovati con l'unico merito di esserci nati. Vorrei vedere voi cristiani in Nigeria o in Sudan o in Siria se non fareste di tutto per scappare.

gneo58

Gio, 15/05/2014 - 15:17

continuo ad essere convinto di quel che ho sempre detto - i lavori fatti male arrecano un mare di danni postumi - infatti le crociate si sono fermate troppo presto !

pittariso

Gio, 15/05/2014 - 15:17

Speriamo nella Lega!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 15/05/2014 - 15:19

mandiamo via dall'Italia gli Islamici, la vergogna del mondo

eloi

Gio, 15/05/2014 - 15:24

GODILICIOUS.COM Non servono gli F35. Sarebbe sufficente che le motovedette facessero partire qualche raffica, anche a salve per indurre gli scafisti ad invertire la rotta. Non penso che siano sprovviste di 12/7.

Roberto C

Gio, 15/05/2014 - 15:24

Gentile maricap, quando scrive "ecco chi ci stiamo portando a casa" immagino che si riferisca a questa poveretta che rischia di essere impiccata - perchè l'unica che potrebbe avere qualche motivo per aspirare a venire da noi in questa storia è lei, non certo i giudici che l'hanno condannata e che ovviamente in Sudan godono di posizioni di potere che sarebbero sciocchi a gettare a mare per venire a fare i clandestini qui da noi, e il marito che da quanto capisco si è dileguato non credo si sappia neppure dove sia... Personalmente invece le tante vittime di questi assurdi regimi liberticidi molto volentieri li accoglierei nel nostro paese, chiudere loro le porte è anzi secondo me (mi perdoni) una forma di complicità con i regimi dei loro aguzzini (non diversamente da quei governi che negli anni 30 chiusero le porte agli Ebrei in fuga dalla Germania). Va da sè che una donna in queste condizioni, nell'improbabilissima ipotesi che raggiunga mai le nostre coste, potrebbe farlo solo da clandestina, certo il governo sudanese non le da il passaporto e di certo non riuscirà a andare al consolato italiano di Khartoum a fare tutti gli altri documenti necessari e a trovare dal Sudam qualcuno che la assume in Italia con un contratto e le da un alloggio... la sola via che ha è quella di arrivare in qualche modo su una nostra spiaggia assolutamente senza nulla, e dire: "Sono cristiana e mi vogliono impiccare per questo. Aiutatemi..." Ci sono molti che in Italia la rispedirebbero al mittente. Poi (per citare il gentile zanzaratigre) ci sono i "miserabili buonisti comunisti" come me (che comunque non sono affatto comunista...) Cordialità

fcf

Gio, 15/05/2014 - 15:33

L'ipocrisia della sinistra con la capofila Boldrini che ovviamente tacerà su questo crimine compiuto dai suoi fratelli islamici non ha limiti. Sinistri e associati cristiano sociali si fanno in quattro per raccogliere in acque internazionali quanti più musulmani possibile e non fanno ne dicono nulla . Se li lasciamo continuare così ci ritroveremo l'Italia invasa dai nuovi barbari.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 15/05/2014 - 15:33

***Che Iddio abbia almeno pietà dei nostri connazionali "TRINARICIUTI" e beceri. Ossia coloro del "tanto peggio tanto meglio" che odiano oltre sé stessi, la loro famiglia, la Nostra Patria e la società in cui vivono in quanto sono soltanto dei piccoli individui ignoranti e falliti.*

buri

Gio, 15/05/2014 - 15:36

ma che brave persone questi musulmani, tolleranti e disponibili, dovremmo imparare da loro e ricambiare le loro attenzioni

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 15/05/2014 - 15:40

La fine che faremo tutti se non ci svegliamo in fretta dallo squallido torpore dove la nostrà in..civiltà ci ha portato. O UN ALTRA LEPANTO....O MORTE.

lino961

Gio, 15/05/2014 - 15:54

Sarebbe interessante sapere la SBOLDRINI cosa pensa se ci fosse la figlia nella stessa posizione,troverebbe sicuramente qualche sotterfugio di sinistra tipo far condannare qualcun altro al posto suo.

giordaano

Gio, 15/05/2014 - 15:59

notizia terribile, ma il vostro giornale non capisce nulla di Islam : se la vittima per la legge non è sposata, come può essere condannata per adulterio ? al massimo, per fornicazione

giordaano

Gio, 15/05/2014 - 16:10

comunque : la condanna di Mariam è del 15 maggio, e non è stata eseguita. C'è quindi spazio per reagire e per una mobilitazione internazionale. Le autorità Sudanesi sono molto sensibili ai loro problemi di immagine... andate su http://www.amnesty.it/Sudan-ripugnante-condanna-a-morte-donna-a-causa-della-sua-religione

robylandia

Gio, 15/05/2014 - 16:17

tutti quà da noi, venite venite il medioevo è tornato…..

giordaano

Gio, 15/05/2014 - 16:21

Per chi volesse esprimere una (calma ed educata, ma vibrante) protesta per questa condanna, scrivere a S.E. AMIRA DAOUD HASSAN GORNASS Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario Ambasciata della Repibblica del Sudan Via Panama, 48 - 00198 Roma, Telefono: 0633222138, Fax: 063340841, e-mail: info@sudanembassy.it

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 16:32

Cari amici, forse Vi sfugge, ma se esistessero ancora i comunisti, quelli veri quale io sono, i vari mufti', imam, santoni, ecc trascorrerebbero un salutare periodo di meditazione a - 60°C in Siberia. Non sprecate termini cosi impegnativi e nobili per tentare di insultare i vostri avversari politici.

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 16:36

Aggiungo un'altra considerazione: il fondamentalismo religioso islamico è ampiamente finanziato dalle dinastie sunnite del golfo persico. Questi relitti medioevali hanno sempre rappresentato il caposaldo in funzione anti-comunista delle potenze occidentali, in particolare nel periodo della guerra fredda.Suggerirei pertanto di iniziare ad affrancarsi da tali imbarazzanti legami.

Ettore41

Gio, 15/05/2014 - 16:40

Cosa aspettiamo ad organizzare un'altra Crociata?

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 16:40

@giordaano, ottima idea provvedo subito.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 15/05/2014 - 16:44

#Raoul Pontalti. Ah, beh! Ora è tutto chiarito. Ora ci sentiamo molto più sollevati.

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 16:46

Scusate l'insistenza ma volevo fare una ulteriore precisazione: i comunisti sono ATEI!!! In genere tutti i fondamentalisti religiosi musulmani, cristiani, induisti ecc, se potessero, gradirebbero vederci penzolare da una forca o peggio. La difesa che noi facciamo dei migranti non è basata solo su ragioni umanitarie ed etiche, ma anche dall'identificazione in loro di una delle tante classi subordinate vittime di un sistema capitalistico, non solo occidentale sia ben chiaro, che crea sempre piu' povertà al fine di incrementare i profitti. E nel novero di questi benefattori inserisco a pieno titolo anche la Cina.

pathos

Gio, 15/05/2014 - 16:49

l'iraq era l'unico paese con saddam a capo che non praticava l'islamismo isterico ( alibi anti ocidentale ) . Ma bush figlio per non veder calpestata la figura del padre ad ogni passaggio nella camera di saddam ( c'era un tappeto con l'effige del padre all'entrata )gli ha mandato là un pò di aerei e relative bombe ricreando anarchia feudale con annessi fondamentalismi islamici. ora Obama notoriamente pro Africa islamica interviene solo per ramanzine a governi africani laici dimenticandosi volutamente di Israele unico baluardo antiislam . Dunque i gendarmi del pianeta sono inaffidabili e gli altri assolutamente avulsi tanto che ne Europa ne Cina si muovono per chicchessia questione se non per far paura al loro antico nemico la Russia. E' evidente che mancando una politica laica indissolubile e referente si riaffaccino i vecchi sistemi tribali con annesse porcherie, antisemitismo e anti cristianesimo. Quindi non pigliamocela tanto con questi imbecilli epocali ma con coloro che gli pigliano il petrolio e si limitano a scandalizzarsi in casi di rilevanza umana senza nessun intervento civile degno di questo nome.

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 16:54

@Lino961, perche' insultare la Boldrini? Non mi risulta abbia mai preso posizione in difesa di estremisti islamici. Se a Suo parere esprimere solidarietà umana e politica agli immigrati, di qualunque etnia e religione siano, rappresenta un vulnus per la sicurezza del nostro paese, ritengo debba ricordare i nostri governanti del recente passato che hanno baciato le mani di noti dittatori di religione islamica e di etnia nord-africana.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 15/05/2014 - 16:57

Papa Furbesco avrà qualcosa da dire?

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 16:57

@Ettore41: una nuova crociata rappresenta l'altra faccia della medaglia rispetto al progetto del Califfato Islamico di Al Qaeda. In quei paesi servirebbero come il pane scuole laiche, formazione professionale ed assistenza medica qualificata e non affidata agli stregoni locali....

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 17:02

@zanzaratigre, premetto che non sono ne' merdoso, ne' buonista, e onestamente non mi sogno minimamente di rivolgere ai miei interlocutori epiteti simili. In ogni caso il buonismo semmai è proprio delle religioni. Invece l'etica e la solidarietà sono la base della civile convivenza tra persone.

Raoul Pontalti

Gio, 15/05/2014 - 17:03

albertzanna principe dei bananas non ho negato affatto che avvengano impiccagioni anche per altri reati in Iran, ho affermato soltanto che quelle pubbliche (la maggior parte delle impiccagioni avvengono invece in carcere o altri luoghi non aperti al pubblico) sono in genere (anche qui presta attenzione o principe dei bananas: in genere non vuol dire tutte le volte) riservate a narcotrafficanti, omicidi e anche pedofili. Per completezza di informazione in Iran finiscono alla forca anche gli uomini adulteri (pare in media un paio all'anno) e sempre per Tua cultura personale Ti informo che l'ultima persona ad essere lapidata in Iran per adulterio (di solito ma non per norma si usa l'impiccagione) fu un uomo come trovo in una comunicazione a me rivolta del 19 marzo scorso da parte di Riccardo Noury di Amnesty International. Ancora secondo Noury in media si impiccano 700 uomini all'anno in Iran e 30 donne per i reati più vari (e le donne non commettono solo adulterio, ma anche omicidi, spesso con il veneficio, infanticidi, etc.). Quella delle donne violentate e poi impiccate o lapidate per adulterio in Iran è semplicemente una bufala che potrebbe forse (e sottolineo forse) valere per certi paesi filo-USA. E allora principe dei bananas prima di rimbeccarmi leggi bene ciò che scrivo e ricorda comunque che di Medio Oriente so cosa dico...Da ultimo e per evitare fraintendimenti da parte dei lettori: io, cattolico tradizionalista , non faccio certo propaganda filoislamica ma non sopporto le falsità e la propaganda tendenziosa antireligiosa: offendere una religione è offenderle tutte, anche la mia.

vince50_19

Gio, 15/05/2014 - 17:05

Come sono buoni.. Se vuoi convertirti sei il benvenuto da quelle parti, ma se provi ad allontanarti.. Nella dichiarazione universale dei diritti dell'uomo c'è la libertà di pensiero, coscienza e di religione, nel mondo islamico la questione non sta in questi termini. Il "murtadd", a parte alcuni casi particolarissimi, se non si "ravvede" e torna alla religione fino a quel momento professata (islamica), rischia la pena capitale. E si sa che il Corano non si interpreta, si applica.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 15/05/2014 - 17:06

Vedo che i sinistronzi cercano il pelo nell'uovo, non ci sarà come sempre nessuna manifestazione delle donne di sinistra impegnate sempre per le lotte di uguaglianza, sarà mica che hanno paura, facile andare contro la chiesa cattolica, ma contro l'islam ci vanno piano, quelli menano e la paura val più dei principi, anche perchè quel che fanno in Isma è "nei loro costumi"

Mr Blonde

Gio, 15/05/2014 - 17:09

Leninista_italiano da dove sbuchi ora? ci manca pure un leninista poi tra berlusconiani e leghisti siamo al completo

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 17:14

E un altro breve pensiero dedicato al simpatico Lino961, senza nessun rancore: [La tendenza a diminuire l'avversario] È di per se stessa un documento dell'inferiorità di chi ne è posseduto; si tende infatti a diminuire rabbiosamente l'avversario per poter credere di esserne decisamente vittoriosi. In questa tendenza è perciò insito oscuramente un giudizio sulla propria incapacità e debolezza. Antonio Gramsci

MiaOriana

Gio, 15/05/2014 - 17:14

... e qualche imbecille italiano dice " ma è la loro cultura ! ".Oriana,fai sentire le tue grida.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 15/05/2014 - 17:16

caro giordaano, in effetti essere impiccata per fornicazione al posto di avere tirato il collo per adulterio è tutt'altra cosa. Ai FAbiotiziano e Roberto C, voi che sapete, come mai l'islamico che fugge dall'Islam assassino ricrea l'identico ambiente islamico shaaritico dove approda in cerca DI UNA VITA MIGLIORE? Come mai la MAGGIORE FABBRICA di jihadisti è diventata l'EUROPA, retrovia tranquilla dove i sacri terroristi si riposano INTOCCABILI dopo aver creato LE SITUAZIONI da cui fuggono i sunnominati? Attendo tranquilla le vostra surreale spiegazione.

Leninista_italiano

Gio, 15/05/2014 - 17:21

Un ultimo saluto a tutti con un pensiero del solito Gramsci: Istruitevi, perché abbiamo bisogno di tutta la vostra intelligenza; organizzatevi, perché abbiamo bisogno di tutta la vostra forza. ----------------------------------------------------------------- Se tale pricipio fosse posto in atto in certi paesi, probabilmente in meno di una generazione ci libereremmo di tutti i fanatismi religiosi.

rickard

Gio, 15/05/2014 - 17:21

Mi raccomando signori della sinistra, continuate a prendervela con la Chiesa Cattolica perchè è retrograda, oscurantista e vieta i matrimoni tra omosessuali. Quando sarete comandati da questi vostri amici vedrete come vi tratteranno bene! E, detto tra noi, ve lo meritate!

Joe Larius

Gio, 15/05/2014 - 17:21

Leninista Italiano - in mancanza di islamici a sgobbare a -60°C i comunisti "veri" ci mandavano gli oppositori, ma adesso sembra vi facciano comodo perchè pensate di utilizzarli per scardinare la nostra civiltà plurimillenaria in modo da poterci imporre le nullità della vostra inesistente. Per sbarazzarci poi di "tali imbarazzanti legami", bisognerebbe che voi Leninisti, con la vostra smisurata intelligenza, riusciate a produrre, anziché montagne di chiacchiere, qualcosa che sostituisca il petrolio. E state attenti perchè prima dell'inizio partite del venerdi, usavano produrre avanspettacoli con colpi alla nuca per chi non si adeguava alle loro esigenze dottrinarie.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 15/05/2014 - 17:22

Leninista italiano. Precisazione inutile la sua. La vostra follia sta proprio nell'individuare il nuovo proletariato sfruttato negli islamici. Quella società è nazireligiosa e voi degli ignavi che ci trascinerete nella balcanizzazione di casa nostra.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 15/05/2014 - 17:28

Pontalti, ma come fanno a impiccare pedofili se l'età minima per il matrimonio è NOVE anni per le femmine? Dovrebbe essere un'ecatombe nei villaggi rurali.

Ettore41

Gio, 15/05/2014 - 17:31

@Leninista_italiano....... Ecco constato con rammarico che lei da fervente comunista si abbevera ogni giorno alla fonte dell'ideologia ed utopia. Scuole laiche? Si vede che non ha mai avuto a che fare con la loro Polizia Religiosa (io si) che e' peggio della STASI (organizzazione di cui sono sicuro avra' sentito parlare). Polizia potentissima che non ha limitazioni.

Ritratto di danutaki

danutaki

Gio, 15/05/2014 - 17:35

@ Mr Blonde...Leninista_italiano stava nel mausoleo...in sostituzione !

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 15/05/2014 - 17:42

Mandateci Papa Francesco a trattare con i nostri fratelli.

roseg

Gio, 15/05/2014 - 17:44

@pigielle--non gli mancano le parole...stanno inseguendo il cervello.

vannipalermo

Gio, 15/05/2014 - 17:45

Leggere queste notizie, mi infondono un gran senso di sconforto, nausea e rabbia. Le grandi Nazioni, i paladini della libertà, gli Stati Uniti, la Gran Bretagna, la Francia, la Nato, sempre pronti a muovere guerre dove ci sono interessi da difendere, oggi, dove sono, cosa intendono fare per porre fine a tanta barbaria. I musulmani vengono da noi, gli apriamo le porte di casa nostra, li sfamiamo, gli diamo, pure, una pensione, autorizziamo la costruiamo dei lorpo centri di culto e loro come ci ripagano? Sopprimendo fisicamente con pretesa di legalità, coloro che religiosamente la pensano come noi. Questo è il momento di capire che dobbiamo respingerli.....rinviarli dove sono nati e chiudere ermeticamente i confini di casa nostra. Tutto questo nostro perbenismo, ora, rasenta la stupidità. SVEGLIAMOCI!!!!!

Ritratto di danutaki

danutaki

Gio, 15/05/2014 - 17:45

@ Leninista_italiano.....Un saluto anche a lei ..."Giuseppe Stalin è un gigante del pensiero, è un gigante dell'azione. Col suo nome verrà chiamato un secolo intero, il più drammatico forse, certo il più denso di eventi decisivi della storia faticosa e gloriosa del genere umano" ....Il solito Palmiro Togliatti 6 Marzo 1953 !!

biricc

Gio, 15/05/2014 - 17:46

Sono moderati, lasciateli fare.

Ritratto di danutaki

danutaki

Gio, 15/05/2014 - 17:47

@ Mario Galaverna...è diventato inutile commentare Pontalti...ci vorrebbe un esorcista !!

roseg

Gio, 15/05/2014 - 17:49

E il Papa che fa ssssssssssssssssssssssilenzio fa la nanna...

Dako

Gio, 15/05/2014 - 17:51

Papa Franceschino insiste che abbiamo il dovere di accoglierli tutti, anzichè distribuire schede telefoniche come caramelle si aggiorni un pochino sui martiri (Cristiani) di Otranto 28 Luglio 1480 e rifletta se davvero meritano così tanta attenzione, da allora ad oggi niente è cambiato, ah scordavo forse non sa neanche dove si trova.... Otranto!!

clamajo

Gio, 15/05/2014 - 17:58

@Raoul Pontali...grazie ora sono più tranquillo...

mariano1963

Gio, 15/05/2014 - 17:59

Spiegatemi come non si fa ad essere razzisti con questi assassini!!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 15/05/2014 - 18:02

E questi nostri signori ben pensanti (per i loro vantaggi)ci vengono a rincog...e con l'integrazione. MA QUALE INTEGRAZIONE??? ma se anche da noi vengono uccise ragazze soltanto perchè vogliono vivere la loro vita.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 15/05/2014 - 18:04

La cosidetta "civiltà" islamica...e queste sarebbero le risorse tanto care alla boldrini? (volutamente in minuscolo)

Raoul Pontalti

Gio, 15/05/2014 - 18:09

Mario Galaverna in Iran nessuna bambina si sposa a 9 anni d'età, di fatto poi l'età del matrimonio tende ad innalzarsi rispetto al passato in maniera ritenuta preoccupante dalle autorità per ragioni che vanno dallo studio al fatto che per mettere su famiglia ci vuole la casa, carissima in Iran (costa come da noi nelle città ma con stipendi che sono in genere un decimo rispetto ai nostri). Più precisamente sui 9 anni (lunari): è l'età legale sotto la quale non si può tassativamente andare, ma non è sufficiente, occorrono la maturità fisica e psichica che vanno accertate. Una musulmana svedese non sarebbe giudicata matura nemmeno a 13 anni (età in cui si fanno già trombare le ragazzine italiote anche nei bagni delle scuole medie) mentre un'africana a 10-11 invece sì. Torno a ripetere:il limite dei 9 anni è solo uno dei limiti, invalicabile anche se la bimba avesse le mestruazioni a 6 anni e peli sul pube (evidente disfunzionamento gonadico-ipotalamico-ipofisario) e mostrasse maturità di ventenne. Ti ricordo che il codice di diritto canonico ammetteva 14 anni di età per il matrimonio religioso per la femmina e 16 per il maschio con possibilità di deroga rispettivamente a 12 e 14, l'applicazione effettiva dipendeva e dalle leggi dei luoghi e dalle condizioni psicofisiche dei nubendi. Mario dai retta a me: leggere testi religiosi è difficile se non vi si è portati e se non si hanno maturità e sufficiente cultura per intenderne il senso, anche nella Bibbia vi sono espressioni che isolate dal contesto suonano inaccettabili e se le si interpreta da sprovveduti i fraintendimenti sono inevitabili. Il sacro testo islamico è stato "pensato" in altro contesto storico e per altri popoli, pur avendo vocazione universale, va quindi interpretato altrimenti non si intende nulla.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 15/05/2014 - 18:34

Quello che accadrà a noi...

graffias

Gio, 15/05/2014 - 18:41

Egregio Leninista Italiano, sono colpito dalle sue obbiezioni e dalla sua difesa del fenomeno clandestini in Italia . Lei mi sembra del tutto permeato da quello spirito internazionalista che è , o dovrebbe essere l'anima del comunismo. Mi permetto però di ricordarle la sua appartenenza ad una ideologia che , dalla sua nascita ad oggi ha provocato dai 100 ai 120 milioni di morti ammazzati .....in vario modo. Credo che anche Gramsci se potesse scrivere una lettera ora , rinnegherebbe il comunismo come la dottrina che, all'atto pratico, si è rivelata la più feroce ed aberrante che l'umanità abbia dovuto sopportare da quando è nata.Stia bene e mediti !!!

gcf48

Gio, 15/05/2014 - 18:57

dako, quoto 1000%. la chiesa è costellata di martiri. l'espansione del cristianesimo è avvenuta attraverso il martirio. quella mussulmana attraverso l'omicidio.

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 15/05/2014 - 19:00

PREPARATEVI DONNE!!! Sai qunte adultere italiane ,per la Sharia... a forza di farli arrivare un bel giorno comanderanno loro .. e allora!!!!!! Quanti vedovelli "allegri"

Ritratto di bismark22

bismark22

Gio, 15/05/2014 - 19:17

Quando saremo invasi basta che raggiungano il 37% del 70% degli aventi diritto al voto ovvero meno del 25% e trasformano le nostre democrazie in stati islamici.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Gio, 15/05/2014 - 19:34

Sorvolando la Nigeria ho visto i membri di Boko Aram che tremavano di terrore davanti ad un PC. Penso si tratti dei cinguettii di Michelle Obama e di tutti i benpensanti sparsi per il mondo. Facile scaricare la memoria in questo modo. Fabiotiziano perché non impicchiamo tutti i sudanesi di fede cristiana? Quando avranno cambiato anche questo paese e la Sharia sarà applicata, impiccheranno anche lei se cristiano. Stia tranquillo, in quel caso il Primo Ministro di Germania ed il Presidente della Francia si scambieranno solo un sorrisino e faranno finta di nulla.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 15/05/2014 - 19:34

danutaki. è vero. Stalin è stato fra i più grandi. E' quello che ha ammazzato più comunisti di tutti.

paolonardi

Gio, 15/05/2014 - 19:47

Per i cerebrolesi non esiste alcuna dimostrazione che possa muoverli dalle loro granitiche certezze. E' tempo sprecato cercare di farli ragionare; non ne hanno ne' la capacita' ne' l'acutezza di vedere quello che il partito dice sia da ignorare. Basta leggere alcuni interventi come quello fi Raul.

Ritratto di pigielle

pigielle

Gio, 15/05/2014 - 19:53

@FRANCOATRIER & LUIGIPISCIO non ce l'ho con voi ...ma per favore ..fatevi sentire ...mi mancate ..il vostro silenzio mi preoccupa.

Holmert

Gio, 15/05/2014 - 20:12

Questi sono quelli che i cristiani ,capitanati da Bergoglio, continuano a chiamare fratelli. Mi chiedo da dove derivi la loro fratellanza con noi. Vacci a capire. Mistero poco gaudioso.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Gio, 15/05/2014 - 20:12

Avanti così,votanti dei pisapippa,dei renzini,dei grillini,dei voltagabbana alfanini,ecco ciò che ci attende in un prossimo futuro assai vicino, oltre alle moschee ora abbiamo le piscine per le femmine musulmane,tre volte alla settimana ( mestre )menù senza maiale nelle scuole,presidenti di squadre di calcio meneghine invocanti Allah.Stiamo diventando peggio del Belgio,enclave musulmana.Basta vedere i ceffi alla boko haram che sequestrano e violentano psicologicamente e materialmente duecentoventi studentesse di fede cattolica,e,udite udite,abbiamo il massimo rappresentante della fu religione cattolica di origine italoargentina che ostenta povertà e prega per queste povere vittime,dimentico di maledirli in eterno.Questo è l'islam e questo quello che ci attende. Siamo un popolo di senza palle,ci mancavano solo renzi,alfano e il papa tuttomiele.Auguri Italia.

killkoms

Gio, 15/05/2014 - 20:22

e il papa che ad accogliere i murzulmani a lampedusa,cosa ci dice?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 15/05/2014 - 20:31

l'islam verrà sconfitto nuovamente il Male non vince mai povera gente che nasce sotto il giogo di questi satanisti nazisti che hanno paura dei maiali perchè + intelligenti di loro

dondomenico

Gio, 15/05/2014 - 20:39

Rinuncio al mio commento...Come al solito abbiamo Raoul Pontalti che spiega, a noi poveri bananas deficienti, come stanno le cose. Lui è il SOMMO, lui sa tutto, lui è l'oracolo!!!! Sbaglio o dovevi andare a caccia della banana bianca? Non sei ancora partito?

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Gio, 15/05/2014 - 20:53

....ma allora gli americani hanno ragione a fare le guerre contro questi fuori di testa....ma come?....ma se gli americani sono dei guerrafondai a detta di qualcuno.....

moshe

Gio, 15/05/2014 - 21:12

E pensare che questi maiali islamici li ospitiamo e li manteniamo nel nostro paese! Che Italia di m....!

moshe

Gio, 15/05/2014 - 21:15

Papino francesco, che fratelli cattivi che hai! Fai una bella predica, vedrai che ti ascolteranno!

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 15/05/2014 - 21:20

Raoul Pontalti 15/05 14:34 scrive: "… Questa sentenza aberrante è più il frutto di odio etnico che religioso …" - - - Quale che sia il frutto o il dolce, fatto sta che un "tribunale" islamico ha impiccato una donna e il suo nascituro "grazie" ad una sentenza molto religiosa.

jeanlage

Gio, 15/05/2014 - 21:46

Facciamone arrivare tanti con il Mare Nostrum, così l'Italia diventerà parte della Umma (terra lorum) e cominceranno ad impiccare, e frustare ed a lapidare anche qui. Del resto il Corano è il libro eterno ed immutabile che è stato scritto da Allah per l'eternità. Non può cambiare. Gli imbecilli, nemmeno

killkoms

Gio, 15/05/2014 - 22:09

@raoulpèontalti,il diritto canonico si è formato quando a 30 anni si era già vecchi,nel medio evo!da allora acqua sotto i ponti ne è passata tanta..!

giordaano

Gio, 15/05/2014 - 22:34

@galaverna : l'imprecisione nel riferire le notizie è un pessimo segno. Quel che è evidente è che il Giornale ha ripreso una notizia senza controllarla minimamente, corredandola con una foto che non c'entra niente (gli sciiti Iraniani hanno ben poco a che vedere tutta questa storia).---- Quel che penso della condanna mi sembra evidente. Anzi, ho postato alcune indicazioni per reagire, per quel poco che possiamo fare noi che di potere ne abbiamo ben poco.

luca 1972

Gio, 15/05/2014 - 22:45

sono delle bestie non delle persone. che fortuna che ho avuto a nascere cristiano e in italia. ma come si fa a votare la sinistra che ce li porta a casa nostra?

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Gio, 15/05/2014 - 23:51

molto meglio un iraniano islamista che un ladro leghista! Leghisti ladri!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 16/05/2014 - 00:58

Un'altra dimostrazione di barbarie islamica come già avvenuto in Iran qualche anno fa. Anche allora una donna incinta venne impiccata per aver fatto propaganda contro gli ayatollah. DA NOI C'È CHI PARLA DI INTEGRARSI CON QUESTI MACELLAI IGNORANTI.

screamnology

Ven, 16/05/2014 - 02:23

e quindi? ci scandalizziamo per cosa? si parla di culture.. smettiamola di guardare in casa degli altri.. guardiamo nella nostra dove se mi entri in casa per prenderti ciò che mi sono sudato e malauguratamente mi parte un colpo di pistola ti devo pagare nuovo! o dove una madre con una figlia a carico e un marito che non le passa gli alimenti non può permettersi una casa popolare perchè l hanno già assegnata a chi ha un alto reddito annuo.. ci meravigliamo tanto ma qui va tutto nella merda.. meravigliatevi un po che abbiamo un presidente della republica eletto da nessuno! e poi cristo dio immigrati immigrati immigrati.. come se fosse colpa loro.. in un paese che funziona regolarizzano l' immigrato non lasciano che giri con un piccone per apre teste o che si ammassi in un microvillaggio di roulotte..! la gente non capisce i veri problemi.. cristo dio

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Ven, 16/05/2014 - 08:00

Cio'che deve fare riflettere non sono i silenzi dei governi occidentali, delle inutili organizzazioni internzionali, del Papa, etc. Questo e' nella norma. Io non sento mai alcuna condanna da parte dei governi dei paesi islamici "moderati". Perche?

mallmfp

Ven, 16/05/2014 - 09:28

Caro Algano e caro Renzi. Sugli Immigrati possiamo chiedere che si accettano soltanto quelli che provengono da paesi che rispettano i diritti umani.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 16/05/2014 - 10:33

#Raoul Pontalti. 15/05/2014-18:09 E se a qualcuno della lettura dei testi religiosi, di qualsivoglia religione, non fregasse proprio il classico cazzo?

MarikaRossi

Ven, 16/05/2014 - 14:00

Queste sono le persone che dobbiamo aiutare e chiamare fratelli? Ma caro SEL (Nicki Vendola)come diceva Totò Ma mi faccia il piacere

MarikaRossi

Ven, 16/05/2014 - 14:00

Queste sono le persone che dobbiamo aiutare e chiamare fratelli? Ma caro SEL (Nicki Vendola)come diceva Totò Ma mi faccia il piacere

graffias

Ven, 16/05/2014 - 18:33

E' di queste ricchissime culture che un giorno a venire , spero vicino, Boldrini ,Kyenge, Malmstrom ed altra gente di questa risma, dovranno render conto al popolo italiano . Dovranno dirci quali profiqui scambi culturali sono avvenuti e quali vantaggi abbiamo tratto dal contatto con queste civiltà inferiori ed arretrate. Questo sempre che quel giorno la critica sia possibile senza rischiare il collo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 17/05/2014 - 19:20

mettetevi in testa che nei paesi islamici la religione è religione di stato è politica.Là la religione non è separata dalla politica come qui da noi.Nei paesi occidentali ci può essere un buon politico anche se ateo là no.

mabravi

Dom, 18/05/2014 - 13:51

Il bello e' che non ve ne frega una ceppa dell'atrocita' subita da questa persona, ma la sfruttatte per sfogare le vostre frustrazioni e una scusa per commentare di politica... voi che scrivete con tanto odio siete veramente delle brave persone, dei perfetti cristiani. e bravi bambini viziatucci cresciuti nella bambagia.. le persone che scappano dal loro paese sono proprio persone come queste e quindi il vostro desiderio di sparare a tutti e via dicendo non vi renderebbe certo persone migliori del giudice, considerando che ammazzereste esseri umani sulla base della loro religione. ovviamente questo non vi sfiora minimamente la segatura che avete in testa, no, perche' loro sono gentaglia e voi esseri superiori.