Fotografò Kate in topless: il paparazzo a un passo dall'arresto

La polizia francese è sulle tracce del fotografo che "pizzicò" la duchessa di Cambridge in topless

La polizia francese è un passo dall'arresto del paparazzo che ha scattato le fotografie di Kate Middleton in topless. Gli scatti hot della duchessa di Cambridge erano apparsi, a settembre, sul settimanale Closer per poi fare il giro del mondo (Gran Bretagna esclusa) nel giro di pochi giorni.

Secondo quanto riportato ieri dal Mail on Sunday (leggi l'articolo) che cita fonti giudiziarie francesi, la polizia francese sarebbe appunto a un passo dall'arresto: il nome del sospetto sarebbe, infatti, già noto agli inquirenti. Le immagini erano state scattate a settembre nel castello d’Autet in Provenza di proprietà di un cugino del principe William. La rivista Closer è stata condannata a consegnare tutti gli originali delle fotografie hot alla famiglia reale britannica ma ha già presentato appello.

Commenti

re-leone66

Lun, 29/10/2012 - 10:45

non è stata spogliata dal fotografo, si è spogliata da sola, o dal marito! Il Berlusca viene controllato anche quando va ...in wc............

momomomo

Lun, 29/10/2012 - 12:43

..."...il paparazzo a un passo dall'arresto..."... E perché mai arrestarlo? E poi, con la "Liberté, Egalité, Fraternité", come restiamo?

gianni gigli

Lun, 29/10/2012 - 12:52

Ma che fanno prima si tolgono le mutande e poi vogliono che non le si fotografi,non era mica nel suo bagno di casa.

Amon

Lun, 29/10/2012 - 13:17

un commento che tira in ballo il delinquente piu impunito della storia democratica e un altro che confonde inghilterra con la francia..... che massa di ignoranti che siamo noi italiani. p.s. non adante a votare fate un favore ai vostri figli

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 29/10/2012 - 13:18

Concordo con i precedenti post...

giorgiandr

Lun, 29/10/2012 - 13:41

bè, io preferisco due "ignoranti" che non offendono gli altri ad un "ignorante" (abbastanza supponente, però), che pensa di sapere Lui come stanno le cose... Comunque se non ti fa piacere quello che scrivono puoi sempre tornare sul sito di Repubblica (a proposito, è permesso lì scrivere quello che si pensa ?)

idleproc

Lun, 29/10/2012 - 14:03

...inoltre nel testo si fa riferimento alla polizia francese laonde (si può dire laonde?) il riferimento a Liberté etc., non è improprio. Mi saluti lo scalfarotto & soci che hanno ritirato fuori lo spread...

momomomo

Lun, 29/10/2012 - 14:18

@ "giorgiandr" Magari l"ignorante" che preferisci, cioe l'amico "Amon", sapesse come stanno le cose... Secondo lui, la polizia francese, quella che starebbe per arrestare il fotografo, è attiva anche in Inghilterra. Per quanto riguarda la storia del delinquente più impunito, lasciamo "Amon" in compagnia della massa di italiani che la pensano come lui, quelli ignoranti!

eureka

Lun, 29/10/2012 - 14:51

Se non voleva che le scattassero delle foto in topples poteva tenersi il reggiseno. La notorietà si sa da alla testa: si pensa di essere liberi di fare quello che si vuole: ha voluto quel posto d'onore? impari a guadagnarselo

eureka

Lun, 29/10/2012 - 15:11

Perchè non incominciamo ad ignorare queste persone? Che vadano e facciano quello che vogliono, non interessano ai media. Poi saranno loro a richiamare la stampa quando si vedranno ignorati.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 29/10/2012 - 15:38

Kate & William per esser bravi sono bravi, però sono giovani, specialmente la Kate che fa la bella statuina. Predestinata al trono di Papessa anglicana, la Princesse, provoca i fatidici grattacapi ai cristiani d'oltremanica. "Ma per fortuna che c'è il Carlo, che le dice di non farlo, non è di grande compagnia, ma il più simpatico che ci sia". Anche perché ha maturato una certa comprensività, Infatti, malgrado cotanta Regina Elisabetta, finalmente è riuscito finalmente a impalmare il suo grande amore giovanile: la Camillona, sicché non gli tocca più fare i balletti di nascosto. E anche loro escono alla luce del sole. (Detto in confidenza, la Kate è più decorativa).