Francia, annuncio choc:"Entro il 2013 l'ok alle unioni omosessuali"

In un'intervista a <em>Le Parisien</em> il ministro Bertinotti ribadisce quanto già nel programma di Hollande: dal prossimo anno ok ai matrimoni gay

Dal 2013 le coppie omosessuali potranno sposarsi anche in Francia. La notizia, o meglio la promessa, destinata a scatenare più di una discussione viene dal ministro francese della Famiglia, Dominique Bertinotti.

Intervistata da Le Parisien, alla vigilia del gay pride di Parigi, il ministro apre alla possibilità di rendere possibili le unioni omosessuali in breve tempo, come promesso da François Hollande durante la sua campagna elettorale.

Nel programma dell'attuale presidente francese anche l'adozione per coppie dello stesso sesso. La procedura che dovrebbe portare alla legalizzazione delle unioni comunque richiederà diversi mesi di lavoro. Secondo la Bertinotti "bisogna prendersi il tempo di redigere il testo e non è poco". Inoltre servirà l'ok del Consiglio Superiore dell'Adozione e del Consiglio di Stato, ancor prima che si possa presentare la proposta in Parlamento.

Commenti

GilbertoVR

Ven, 29/06/2012 - 13:15

Veramente è sconcertante definire la proosta francese choccante. Si tratta di totale normalità: Il fatto di concedere il diritto al matrimonio non vuol dire che tutti noi siamo obbligati a sposare il nostro collega di scrivania. L'atteggiamento di questa testata è la fotografia del degrado e dell'arretratezza del nostro Paese.

MatDe

Ven, 29/06/2012 - 13:39

breaking news per chi ha scritto queto articolo...i francesi hanno votato una persona con un programma elettorare chiaro...e a differenza dell'Italia negli altri paesi vengono mantenute le promesse elettorali. Lungi da me difendere i francesi ma di choccante c'e solo il non capire che la decisione e' gia stata accettata dal popolo sovrano. Se voi non capite...problemi vostri!

poli

Ven, 29/06/2012 - 13:47

X#1 GilbertoVRl arretrato e' lei.

Totonno58

Ven, 29/06/2012 - 13:47

Quale sarebbe lo choc?!?E' per il dispiacere che i francesi dovranno aspettare ancora un anno?

arkangel72

Ven, 29/06/2012 - 14:05

Lo choc sta nel fatto che si tratta di un atto di civiltà atteso da troppo tempo e finalmente arrivato. E' giusto che chi, per sua natura, non si sente attratto dall'altro sesso abbia ugulamente il diritto di formarsi una famiglia e ad una pensione di reversibilità. Non sono molto d'accordo sull'affidamento dei bambini, qui bisognerebbe tenere in considerazione anche la psicologia dei più piccoli, per cui la faccenda si complica e diventa più delicata. Non entro nel merito.

enemy_of_all

Ven, 29/06/2012 - 14:19

...choc? cosa c'è di tanto choccante? .... pazzesco che giornalisti come voi scrivano queste scem....ze...... è un atto di civilità a cui stanno tendendo TUTTI i paese civili.... per paesi civili intendo i paesi scandinavi, la germania, i paese bassi, gli usa (in molti stati è possibile)... scusate mi sapete dire dove sono vietati i matrimoni gay? iran, iraq, siria, libia, afghanista, pakistan, marocco, ...... vado avanti? ah è vero, secondo i catto/bigotti italiani sono questi i paese a cui tendere.... ma per piacere, vi ricordo che siamo nel 2012 e non nel 1312.....

fabrysinger

Ven, 29/06/2012 - 14:14

eh si... difficile immaginare qualcosa i più "choccante" ....

giustoprocesso

Ven, 29/06/2012 - 14:23

Ma come si fa a definirla una "proposta choc" proprio non me lo spiego. Se fossimo stati negli anni '50 magari ci stava pure... ma nel 2012? Mi sa che chocca solo voi, Giovanardi, e qualche altro... COme vedete dai commenti, noi lettori non siamo choccati.

Stan75

Ven, 29/06/2012 - 14:51

dio che choc! predona noi peccatori! matrimoni gay! negri che giocano a calcio! diodidodio!

Ritratto di scriba

scriba

Ven, 29/06/2012 - 14:53

UN NOME UNA GARANZIA. Chissà se anche questo ministro ama il cachemir come quello sinistrorso nostrano? Di certo è anche questo un genio politicante convinto che per risolvere i problemi economici e di sopravvivenza che ci stanno attanagliando, sia sufficiente blandire una minoranza biologicamente disorientata con il miraggio della presa per il c..o di un "matrimonio" macchietta ad uso e consumo dei pesci palla. Dopo sarà la volta dell' unione tra alberi e pali da cui nascerà il bastone che servirà ai Kapò rossi per dirigere le mandrie.

Ritratto di scriba

scriba

Ven, 29/06/2012 - 14:49

UN NOME UNA GARANZIA. Chissà se anche questo ministro ama il cachemir come quello sinistrorso nostrano? Di certo è anche questo un genio politicante convinto che per risolvere i problemi economici e di sopravvivenza che ci stanno attanaglaindo, sia sufficiente blandire una minoranza biologicamente disorientata con il miraggio della presa per il c..o di un "matrimonio" macchietta ad uso e consumo dei pesci palla. Dopo sarà la volta dell' unione civile tra alberi e pali da cui nascerà il bastone che servirà ai Kapò rossi per dirigere le mandrie.

giustoprocesso

Ven, 29/06/2012 - 15:18

Per Scriba: Ma cosa cavolo c'entrano il cachemir o i problemi economici? Ma prima di pubblicare i commenti lei li rilegge? "UN NOME UNA GARANZIA". Il parallelo tra ill ministro e Bertinotti perche' hanno lo stesso nome, i Kapo' rossi, disorientamento biologico. Come scriveva la maestra alle elementari: lei e' completamente "fuori tema"!.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Ven, 29/06/2012 - 15:21

#1 GilbertoVR ....non tutti i giornalisti di questo giornale sono cosi arrtrati....recentemente anche Vittorio Feltri aveva diffeso i diritti degli omosessuali. Anche se non condivido le sue posizioni politiche, Feltri è molto ma molto più avanti e più liberale dei suoi collaboratori.

pasqual0ne

Ven, 29/06/2012 - 15:42

#11 scriba Ben più divertente del matrimonio fra alberi e pali è quello fra persone di diverso sesso che si recano i chiesa a far promesse che spesso non mantengono.

andrea24

Ven, 29/06/2012 - 16:29

Vomitevole è a dir poco l'espressione "diritto al matrimonio" comunemente usata dagli omosessuali,vomitevole questo mondo che funziona sempre più al contrario,vomitevole questo mercanteggiare di falsi diritti,che trova spazio in un contesto di sofisticata sovversione ideologica.

Holmert

Ven, 29/06/2012 - 17:38

Si,vabbè,però non chiamiamoli matrimoni. Matrimonio viene da mater la quale si unisce in vincolo con un pater,appunto per procreare. Chiamiamole unioni.Ecco,due fenotipicamente maschi,che stabiliscono di vivere insieme e di condividere felicità ed affanni,sino a che morte non li separi. Comunque,penso che la Francia,con la vittoria dei socialisti detti progressiti,si avvierà in un piano inclinato,sino a precipitare alla maniera della Spagna,dopo essere passata sotto l'illuminata guida di Zapatero. Io non ci vedo nulla di speciale e di progressione nel legalizzare e normalizzare tutto quanto sia speciale rispetto alla normalità,ritenuta tale nei secoli seculorum. Aborto,divorzio,legge sulla pazzia,legge sulle galere, riforme del codice ,della scuola dei somari,riforme di qua e di là,per i miei gusti,hanno demolito la nazione sino al caos che stiamo vivendo.Mettici anche l'Ue voluta dall'ineffabile Prodi e dal geronte Ciampi,ed eccoci conciati per le feste. Avanti popolo alla riscossa!

GilbertoVR

Ven, 29/06/2012 - 17:41

Per Goldglimmer: concordo con lei. Mi riferiso solo al senso ed al tenore dell titolo e dell'articolo. adatto ai benpensanti trogloditi. Feltri, anche se come lei , non appartiene a mio orientamento socio politico, si è dimostrato molto più intelligente ed avveduto di altri della sua stessa parte politica.

Roberto Manzoni

Ven, 29/06/2012 - 17:48

Ommioddio, stanno attentando alle radici giudaico-cristiane del nostro vecchio continente! Se passa questa legge saranno equiparati alle coppie etero sposate, è inaccettabile!

GilbertoVR

Ven, 29/06/2012 - 17:48

Goldglimmer : sono peinamente d'accordo con Lei. Volevo escluivamente riferimi al tenore del titolo ed al contenuto dell'articolo che sembra scritto per attirare i consensi dei benpensanti trogloditi. Feltri, del quale non possono condividere l'impostazione socio politica si è comunque dimostrato più intelligente ed avveduto della maggior parte degli appartenenti della sua parte politica.

Manuela1

Ven, 29/06/2012 - 17:50

"choc" la parola più amata da questo giornale.

piero1952

Ven, 29/06/2012 - 19:42

Siete sotto choc perchè anche la Francia si prepara ad essere un paese civile, al contrario di noi? Fateci l'abbitudine,fra pochi anni ci additeranno per strada dicendo" guarda quelli, sono Italiani, l'unico paese al mondo dove ancora proibiscono il matrimonio omosessuale, sono proprio dei trogliditi..."

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 29/06/2012 - 20:24

Non finiscono mai di stupirci

sagittario47

Ven, 29/06/2012 - 21:42

Hollande come Zapatero, subito matrimoni omo, guardate che fine che ha fatto e dove ha portato la Spagna. Che la storia si ripete? Speriamo che i "cuginetti" francesi facciano la stessa fine. Certo che l'evoluzione umana ha proprio toccato il fondo. Speriamo che un bel 21/12/2012 faccia piazza pulita di questo marciume.

Ritratto di Gabryele87

Gabryele87

Ven, 29/06/2012 - 21:42

Oh cielo no ! Se gli omosessuali si potranno sposare , sono sicuro che succederanno cose orribili .. probabilmente torneranno i nazisti in groppa ai dinosauri. Scherzi a parte , non vedo come il fatto che due persone si sposino per i cavoli loro possa influenzare la società italiana. Ci sarebbe il lato positivo che la sinistra perderebbe molti consensi dato che da anno illudono l'elettorato omosessuale di volerli venire in contro quando in realtà vogliono solo i loro voti.

shark

Ven, 29/06/2012 - 21:47

Quello che mi inquieta é l'assoluta mancanza di rispetto per le opinioni altrui che gli omo manifestano in ogni occasione, non ultimo questo forum. Per dirla breve, non vorrei essere nei panni del bambino, che tornando dall'asilo, dirà a babbo e mammo che gli piacciono le bambine.

enron

Ven, 29/06/2012 - 21:57

di choccante c'è solo che in Italia non si riesce nemmeno a garantire non dico i PACS ma qualche diritto individuale perché si manda in vacca il dibattito, mentre la Francia dopo più di 10 anni di PACS passano ai matrimoni, e in UK dove ci sono già le unioni gay, un governo conservatore vuol legiferare sul matrimonio che neanche il PD in Italia. Giusto per rendersi conto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 29/06/2012 - 22:51

Preferibile la versione inglese:shock. Correntemente impiegata nelle pubblicazioni scientifiche internazionali.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 29/06/2012 - 22:45

Preferibile la versione inglese: shock. Di comune impiego nelle pubblicazioni scientifiche internazionali.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 29/06/2012 - 22:57

Preferibile la versione inglese: shock. Di comune impiego nelle pubblicazioni scientifiche internazionali.

gardadue

Ven, 29/06/2012 - 23:17

Va be facciamoli sposare,ma senza reversibilità pensionistica. Perchè a differenza delle coppie etero loro si sposerebbero solo per quella.

atropo05

Sab, 30/06/2012 - 00:29

Atto di civiltà prenderlo nel c...o? E' comunque un amore di m...a per gente pervertita che ha veramente toccato il fondo.

enron

Sab, 30/06/2012 - 01:37

di choccante su questo argomento c'è solo l'ottusità della politica italiana.

enron

Sab, 30/06/2012 - 01:51

di choccante c'è solo l'ottusità italiana, e l'ipocrisia della politica.

enron

Sab, 30/06/2012 - 02:32

di shockante c'è solo l'ottusità italiana e l'ipocrisia della politica italiana.

Cimbro_Veneto

Sab, 30/06/2012 - 08:08

Europa di malati mentali

a_volte_scrivo

Sab, 30/06/2012 - 09:01

In termini sociali, ossia come gruppo, come tipo di civiltà, i trogloditi hanno un lungo futuro. I sodomiti hanno una fine prossima e certa. (Trogloditi è un termine che ho preso a prestito, sodomiti lo propongo io, con la stessa libertà lessicale.)

Raoul Pontalti

Sab, 30/06/2012 - 09:53

Da un sondaggio on-line del quotidiano Figaro non sembrerebbero però entusiasti i francesi di siffatta iniziativa: stamani il sondaggio (campione di ca 5.000 lettori votanti) dava infatti il 69% di contrari. Al di là della casualità del numero magico e ancor più della ristrettezza numerica del campione cui devono aggiungersi considerazioni sociologiche, i lettori di quel quotidiano sono per lo più di centrodestra, un'indicazione quel sondaggio la da: anche nella patria dei diritti umani certe cose sono ritenute porcherie e non meritevoli quindi di tutela giuridica.

Giunta Franco

Sab, 30/06/2012 - 10:45

Dategli tutti i diritti che vogliono, ma non la reversibilità della pensione. Conosco due amiche di una certa età che mi hanno detto che se passa la legge dei matrimoni gay anche in Italia, loro due faranno finta di essere gay e si sposeranno, così chi muore dopo avrà la possibilità della pensione di reversibilità.Niente male come idea...

Giunta Franco

Sab, 30/06/2012 - 10:56

Molti comenti stupidi. Chi ci può dire chi è più avanti e chi è più indietro? Chi è più civile e chi è meno civile ??? Qual'è la pietra di paragone che ce lo può assicurare ??? Il progresso scientifico ???

linoalo1

Sab, 30/06/2012 - 11:32

Per fortuna non vedrò,per l'età che ho,questa ulteriore forzatura ControNatura!Però,i culatoni,è bene che sappiano che la Natura si vendicherà!Lino.

disarrino

Sab, 30/06/2012 - 12:46

ha ragione Cassano....

tonidx

Sab, 30/06/2012 - 12:52

Hollande è un cretino, ma questa proposta é un passo avanti. il rispetto per queste persone inizia da questo. personalmete rispetto gli omosessuali tranne uando si comportano come Cecchi Paone

giux2009

Sab, 30/06/2012 - 13:38

@Giunta Franco: io conosco anche un sacco di anziani etero che si sono sposati in comune per la questione della pensione reversibile. E' una prassi normale purtroppo, l'unica soluzione è togliere la pensione reversibile che tra l'altro è un contro senso!

pasqual0ne

Sab, 30/06/2012 - 13:44

Per i lettori di questo giornale è probabilmente più giusto dare la pensione di reversibilità a Ruby. Ora non iniziate con al solita solfa sommegendomi con tutti gli aggettivi beceri che non dovete nenache andare a cercare visto che il vostro lessico non prevede altro. Tenente conto che quello che scrivo è una cavolata al pari dello 'shoc' del medievale giornalista che ha scritto l'articolo. E' una stupidata si, ma non si avvicina neanche tanto allestupide cattofasciste prepotenze che continuate a sostenere impedendo di fatto a due persone di sposarsi al di la del loro sesso. Parlate di sondaggio ma di fatto qui stiamo parlando della libertà delle persone che non può essere decisa a maggioranza. Chie è veramente democratico e rispetta le persone questo lo sa. I fascistoidi come voi sicuramente no. Ora se voledte darmi dell'idiota sinistrato fate pure pure. MEglio sinistrato che incapace di ragionare e svincolarsi da pregiudizi cattofascisti.

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 30/06/2012 - 14:06

12-giustoprocesso. RIMARRA' SASSO. Non sono così antidemocratico da pretendere che lei capisca certi concetti e similitudini. Conosco molte leggi della fisica e della natura, alcune identiche fra loro, per non meravigliarmi se un sasso rotola solo se è spinto giù per il pendio dell' ideologia e se una rapa di norma non fa sangue. Il tema era chiaro lo svolgimento di più, forse è la maestra ad essere fuori schema e bisognosa di ripetizioni ma il suo destino è di rimanere sasso.

silvio frappa

Sab, 30/06/2012 - 15:11

Se non cancelleremo i nemico/parassita vaticano dal nostro territorio non saremo mai liberi di vivere la vita secondo le nostre scelte. La Malapolitica del voto di scambio e le bestie fanatiche vaticane faranno sempre di tutto per privare la gente del libero arbitrio e del godimento dei diritti di persone libere, per tenere tutti sotto il peso di ignoranze medioevali. Medioevali perchè le fisime dei preti sono nate secoli dopo che pensatori di duemila anni fà mettessero per iscritto il loro pensiero. Sono nate lo fisime di questi ''alieni'' dalla società civile dalle masturbazioni di malati mentali, di fanatici che erano molto ma molto più ignoranti rispetto ai tempi che avevano prodotto la religione di cui si dicevano seguaci. Io non sono nè gay nè ho necessità o scelte fuori da quello che viene definito normalità, ma ODIO la costrizione e la prepotenza che sono sinonimo di IGNORANZA.

Ritratto di xulxul

xulxul

Sab, 30/06/2012 - 17:54

#46 silvio frappa: che livore, non si angusti. Il Vaticano sopravviverà a me e a lei. Le unioni omo sono e restano un'aberrazione. Un negare la legge naturale. Che anche lei, con il solo uso della ragione (di cui si vanta) dovrebbe cogliere. L'uomo è stato creato "capax Dei". Già molti secoli prima di Pilato l'uomo si è sempre chiesto: "quid est veritas?". E sempre se lo chiederà. Semmai, leggendola, ben altra ignoranza emerge cristallina. Non certo quella di noi bigotti. Storia, filosofia, credo siano materie a lei aliene, o comunque apprese attraverso il filtro deformante dell'ideologia laicista, falsamente liberale e democratica. I massacri fatti all'epopca dei "lumi", durante la sanguinaria rivoluzione francese, le dicono niente? La prevengo: lasci perdere l'inquisizione, i conquistadores, ecc. Se ne potrà riparlare solo quando avrà attinto da fonti serie ed attendibili. Non da quelle artificiali create a tavolino dall'illuminismo in qua su fandonie e su dati falsificati ad arte.

uprincipa

Sab, 30/06/2012 - 18:43

#31 atropo05 : Lei non credo soffrirà mai di pesantezza di testa considerato il minimo peso che si porta appresso all'interno della cavità cranica...ma quale shock !! E' un segno di civiltà che in Italia i preti e cardinali (quello che paragonano gli indemoniati alle persone down, come denunciato a Repubblica dalle famiglie di persone down...) non ci permetteranno mai...e rimarremo sempre più indietro rispetto a tutto il mondo..

cornacchia46

Dom, 01/07/2012 - 11:12

@xulxul. Tutt'al più potrà essere sbagliato il riconoscimento del matrimonio omosessuale, ma il rispetto della libertà affettiva di tutte le persone dovrebbe essere considerato conforme, anzi imposto, dal diritto naturale, che è tale proprio perché tutela al massimo la dignità della persona (unico valore naturale)!