Francia, il sindaco si rifiuta di celebrare le nozze gay

A Bollène, cittadina del sud della Francia, il sindaco Marie-Claude Bompard non delega nemmeno un sostituto: "Sono contraria alla legge" 

Niente matrimonio per una coppia gay di Bollène, cittadina del sud della Francia. Il sindaco Marie-Claude Bompard si è infatti rifiutata di celebrare le
nozze, riporta il quotidiano locale Dauphinè Liberè, per "motivi religiosi", e non ha neppure delegato qualcun altro al suo posto. "Non mi oppongo alle persone, ma alla legge sui matrimoni gay", ha detto il primo cittadino.

Amadine Gilles e Angelique Leroux, due donne di 33 e 27 anni, non sono quindi riuscite a convolare a nozze e mentre il sindaco si è lamentato delle
"sanzioni sproporzionate e illegittime" previste per i sindaci che, come lei, dicono di no "per ragioni di coscienza", loro hanno assicurato che non
rinunceranno a unirsi in matrimonio e che faranno ricorso al prefetto.

Commenti

pgbassan

Dom, 25/08/2013 - 15:27

Ottima e coraggiosa la sindachessa Maria Claudia e paga di persona. E adesso vediamo se i benpensanti, i radical chic, gli illuminati vari, i moralmente superiori ( o degenerati?) non ammettono l'obiezione di coscienza. W questa Francia.

paolonardi

Dom, 25/08/2013 - 15:27

Ha fatto bene; ha tutta la mia stima.

vince50

Dom, 25/08/2013 - 15:29

Ha fatto mooooooooolto bene,c'è ancora chi le palle le ha e le usa in modo corretto e "naturale".

Roberto.C.

Dom, 25/08/2013 - 15:45

Se ci fosse un referendum questa schifosa legge sarebbe sicuramente annullata.

sberlusca

Dom, 25/08/2013 - 16:03

BRAVO; COSI' SI FA'.Se vogliono stare insieme lo facciano a cosa serve il matrimonio , forse vogliono gli assegni familiari.

Totonno58

Dom, 25/08/2013 - 16:11

CHISSENEFREGA

Rembrandt

Dom, 25/08/2013 - 16:19

W la FRANCE...!!!

angelomaria

Dom, 25/08/2013 - 16:28

fatto benissimo

angelomaria

Dom, 25/08/2013 - 16:28

fatto benissimo

Ritratto di xulxul

xulxul

Dom, 25/08/2013 - 16:31

Si deve obbedire a Dio piuttosto che agli uomini. Plastico caso di obiezione di coscienza contro una legge invalida in quanto contraria alla legge naturale. Onore alla sig.ra sindaco. Un bell'esempio che dovrebbero seguire TUTTI i politici, non parliamo di quelli poi che si dicono cattolici.... Il banco di prova sarà l'affossare l'incostituzionale legge contro la favola dell'omofobia. Finalmente l'avv. Cerrelli, nel dibattito ad unomattina, è riuscito a far gettare la maschera alla lobby gay. L'obiettivo dichiarato è quello di introdurre il reato d'opinione (Marrazzo dixit) e di azzerare il così il dissenso. Siamo di fronte ad una legge liberticida che deve essere fermata senza se e senza ma. In difetto, anche in Italia si profilerebbe la dittatura relativista che vuole sovvertire l'ordine naturale con la perniciosa e pericolosa cultura del gender. Ancora il mio plauso ed il mio rispetto a questa coraggiosa donna. Dio le renderà merito. Il sangue dei martiri della Vandea non è stato versato invano.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 25/08/2013 - 16:31

Bravo sindaco!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 25/08/2013 - 16:46

FINALMENTE UN SINDACO INTELLIGENTE...CHE FA RISPETTARE LA NATURA.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 25/08/2013 - 16:56

Questa o ha idee medievali o è islamista......poverina.

Luigi Fassone

Dom, 25/08/2013 - 16:57

Toh! Finalmente una donna con le PALLE ! Chissà se si potrà "importare" in Italia ? magari reinverdendo il Ministero delle Pari Opportunità,lasciato libero di CONconcludere...

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 25/08/2013 - 16:59

Qualcuno non si presta alle pagliacciate .Trovo la cosa molto buona e liberale.

Ritratto di centocinque

centocinque

Dom, 25/08/2013 - 17:05

Bene, cominciamo a mandare a quel paese l'Europa che ce lo chiede!

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 17:12

brava basta con questi finocchi che si sposano, fanno anche schifo

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 17:13

è contronatura....brava ha le palle

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 17:30

golglimmer, se c'è un medioevale sei tu, nella storia umana i matrimoni sono per procreare, non per i finocchi

forbot

Dom, 25/08/2013 - 17:31

Sicuramente è una persona seria. Complimenti a questo Sindaco.

rancarani.giacinto

Dom, 25/08/2013 - 17:35

fra tutti i commenti letti c'è sempre il "pirla"....cordialità

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 25/08/2013 - 17:40

Finalmente una bella notizia, io al suo posto avrei fatto altrettanto!

cicikov

Dom, 25/08/2013 - 17:43

qui non si tratta di benedire un sindaco, bensì di maledire il resto.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 25/08/2013 - 17:44

E' un piacere riscontrare che ci sono ancora persone orgogliose di essere tali e che giustamente pretendono di vivere in una società sana e con dei veri valori. Viva il sindaco della cittadina francese!

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 17:44

donna coraggiosa perchè si attira l'antipatia di quei fanatici di sinistra che poi magari non vorrebbero che il loro pargolo sposasse un bel maschione villoso, questi fanatici ipocriti parlano in un modo razzolano in un altro..........bravo sindaco rispetta la natura, ognuno fa quello che vuole ma non occorre l'applauso degli schiavetti del partito

mbotawy'

Dom, 25/08/2013 - 17:50

Un matrimonio fra gay,ossia invertiti.Come funziona il rapporto intimo? Senza guardarsi in faccia? Senza una famiglia? Cosa serve al mondo, forse ad un necessario controllo di diminuzione nascite? Diventeremo tutti monaci e monache? Mi piacerebbe saperlo.Pecco di ingenuita' su questo tema, o dramma.

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 18:09

caro marforio.......liberale vuol dire non pretendere quello che non ti spetta, puoi fare quello che vuoi ma non pretendere di avere la prole quando non hai l'utero per procreare

Ritratto di dido

dido

Dom, 25/08/2013 - 18:15

Essere contro l'obiezione di coscienza e' da omofobi!

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 18:46

bravo sindaco dimostri intelligenza a differanza dei nostri schiavetti di partiti che obbediscono agli ordini superiori, sono degli scendiletto ruffiani ma certamente il loro figlioletto non vorrebbero che venisse a casa con un bel maschione compagna, no per i loro familiari è no per gli altri viva i finoscchi

swiller

Dom, 25/08/2013 - 19:07

Saggia decisione.

giottin

Dom, 25/08/2013 - 19:13

Brava sindaco, per maritarli dovevi delegare una capra, anzi un montone!!!!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 25/08/2013 - 19:17

Brava, esempio di un sindaco come si deve. Ne prendano esempio tanti nostri sindaci in cerca di protagonismo. 10-100-1000-100000 sindaci così

alygian

Dom, 25/08/2013 - 19:28

La sinistra è come la cacca:quando sale sugli scanni puzza e fa danni.Complimenti al Sindaco

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Dom, 25/08/2013 - 19:32

Ha fatto bene! La natura dice l'esatto contrario.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 25/08/2013 - 20:17

non ha resistito al voltastomaco provocato da questi malati mentali

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 25/08/2013 - 20:35

scassa domenica 25 agosto DONNA degna di questo nome a te ci inchiniamo ! Bisognerebbe clonarla !!! Buona fortuna !

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 25/08/2013 - 21:13

Meno male che qualcuno ha la testa sulle spalle e le palle al posto giusto!

claudio faleri

Dom, 25/08/2013 - 21:20

questo sindaco non piace certo alla boldrini

janry 45

Dom, 25/08/2013 - 21:49

Ha fatto bene!ma che è sta buffonata,nessuno gli impedisce di stare insieme,lo facessero pure ma senza dissacrare e snaturalizzare il matrimonio,che è un altra cosa.

fedele50

Dom, 25/08/2013 - 21:59

QUESTA DONNA E' MITICA , FANTASTICA, GRAZIE DI ESISTERE, PECCATO CHE SONO POCHE.

Stefano Fontana

Dom, 25/08/2013 - 22:25

I sindaci non sono eletti con il potere di scegliere quali leggi applicare e quali no. La sindachessa in questione quindi merita dure sanzioni. Se non le va di sposare i gay quando sposarli è legale scelga un'altra occupazione. Nessuno vieta a nessuno di fare obiezione di coscienza. Ma non è che uno decide di arruolarsi nell'esercito e poi, una volta al fronte, può dire "no, non faccio il mio dovere di soldato perchè faccio obiezione di coscienza". Le sindaco ha voluto diventarlo, e come sindaco ha il dovere di comportarsi, se non può se ne vada.

Tobi

Dom, 25/08/2013 - 22:34

ottimo sindaco! Aggiungo che il peggior nemico degli omosessuali sono le lobby gay che li vorrebbero tutti allineati per fini di potere. Da quando i matrimoni tra omosessuali sono stati istituiti in diversi paesi, sono pochissimi gli omosessuali che li hanno contratti. Evidentemente i matrimoni tra omosessuali non sono davvero ciò che vogliono, ma solo una forzatura ideologica per dare propaganda e potere alle lobby gay. Niente più. Perché invece non dire che almeno una parte degli omosessuali potrebbe essere orientata a vita felice attraverso dei particolari percorsi? Si legga il libro "Luca era gay" in cui si narra la storia vera di un ex omosessuale ritornato ad una normale vita etero-sessuale e felicimente sposato con una donna. Ma questo da fastidio alle lobby gay, perché se gli omosessuali ritornano normali, poi le lobby gay perdono il potere.

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Dom, 25/08/2013 - 22:49

Goldglimmer: che Lei abbia la testa vuota, si può dedurre plasticamente dalle fesserie che scrive. Ma che voglia darne ulteriore prova con la scelta dell'icona accanto al nome mi pare un po' troppo. Si illude , forse, di essere spiritoso ?

jacopo82

Lun, 26/08/2013 - 00:39

Da questi commenti traspare tutta l'usuale ammirazione di voialtri per un'istituzione che viola la legge. Non c'è da stupirsi che amiate un delinquente pregiudicato come Berlusconi.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Lun, 26/08/2013 - 00:58

finalmente qulcuno ha la forza per fermare queste buffonate

Ivano66

Lun, 26/08/2013 - 01:17

Vedo quanta intolleranza di stampo clerical-islamista alberga nei commenti di chi a parole agita lo spettro della colonizzazione maomettana... ahahah.. che pena fate...

Ritratto di diego.zoia

diego.zoia

Lun, 26/08/2013 - 01:38

Bravo Sindaco! A fronte di una minoranza chiassosa e variopinta (per non dire altro) meno male che qualcuno difende e continua a far vivere la Francia tradizionale Vive le Roi, Vive la Religion!

ratio

Lun, 26/08/2013 - 04:10

Sindachessa, ministra con le palle, obbedire a Dio.. aiuto, che ignoranza! Ricordo che l'unione era civile e che le donne non hanno le palle, ma tanto piu' coraggio degli uomini. Spero che il sindaco (o la sindaco) francese venga quantomeno redarguita.

paolonardi

Lun, 26/08/2013 - 04:28

Poverino Goldglimmer; il sindaco ha seguito la fisiologia umana. Da medico una piccola lezione: il dimorfismo sessuale e' un'evoluzione del sistema riproduttivo; gli organi sessuali dei due sessi sono stati creati dalla natura, osannata dai politicamente corretti, per essere complementari e per consentire ai due gameti, maschili e femminili di incontrarsi. Qualsiasi altro uso dei suddetti organi, ancorché piacevole, non e' secondo natura. Infine non vedo cosa il matrimonio farsa possa aggiungere ad un rapporto se non un interesse economico tipo assegni familiari, pensioni di reversibilità e l'altra mostruosità come l'adozione.

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 26/08/2013 - 05:26

Questo si chiama usare l'intelletto,il resto sono buffonate,il problema e'che le lobby massoniche che stanno sovvertendo il mondo in buona parte sono formate da omosessuali.

ratio

Lun, 26/08/2013 - 06:05

liberale sarebbe essere anti-gay? Mi sembra una contraddizione grossa come una casa delle liberta'..

guidode.zolt

Lun, 26/08/2013 - 09:05

Questo personaggio non si è allineato al Politicamente Corretto ed è provvisto, evidentemente, non di tre narici, ma di tre palle.

guidode.zolt

Lun, 26/08/2013 - 09:17

Piuttosto che esser gay preferirei essere nero, nel qual caso non dovrei confessarlo a mia madre...!

cornacchia46

Lun, 26/08/2013 - 09:53

Cosa vuol dire che ha fatto rispettare la natura? Innanzitutto, contro-natura, nel senso negativo del termine, può essere considerato il matrimonio gay, ma non l'omosessualità, che è una libertà al pari dell'eterosessualità. Poi, non è detto che la legge debba seguire la natura.

eri75

Lun, 26/08/2013 - 09:55

Una carica istituzionale deve essere al servizio dei cittadini secondo le regole dell'istituzione per cui lavora. Se non gli sta bene, dà le dimissioni e va ad obbiettare a casa sua! Questo a prescindere dalle convinzioni o credi religiosi.

Saltovitale

Lun, 26/08/2013 - 10:02

Questa signora ci dà un esempio di Disobbedienza Civile. Era tanto che non se ne vedeva uno. Spero che altri seguiranno il suo esempio. Non credevo ci fosse chi ha ancora il coraggio di fare questo.

epesce098

Lun, 26/08/2013 - 10:23

Come si fa a promulgare leggi in contrasto con quelle della natura? E'come seminare seminare gramigna e pretendere che nascano fagioli.

rcatt.63

Lun, 26/08/2013 - 10:49

Finalmente una persona che coniuga il vero significato di "matrimonio": unione finalizzata alla maternità

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Lun, 26/08/2013 - 10:53

Finalmente una voce vera in mezzo al deserto. Bravissima Sindaco. Fortunata perché in Francia non avete Vendola.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 26/08/2013 - 11:02

Tutto quello che si oppone alla dittatura del politically correct non può che essere nel giusto. Basta con la supina accettazione delle tesi più assurde. Anche al di fuori della nuova ed imperante etica sessuale che vorrebbe costringere al plauso coatto quanti pensano che il dissenso sia ancora parte integrante della nostra civiltà.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Lun, 26/08/2013 - 11:16

Il "matrimonio" è di per sè contro natura ma non lo è l'omosessualità.

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Lun, 26/08/2013 - 11:20

Benissimo fece !

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 26/08/2013 - 11:24

No, "amico" -- ratio 06.05 --- affatto, "essere liberali", significa, anche, chiudere "la porta di casa" a chi vorrebbe entrarvi, in punta di piedi, "educatamente", ma solo con l'intento, consequente, di saccheggiarla, fin dalle "fondamenta": Esattamente! - Siamo Liberali, in nome e per conto dell'Ordine Naturale delle cose, Ordine Universale. Dove sta scritto che seguire queste Regole è Illiberale? Dove!? -- Siamo talmente Libertari e Liberali e perfino altruisti, da non permettere a chicchessia, a nessuna micro-millesimale minoranza di sovvertire quell'Ordine, quello esattamente, Scientificamente, previsto da almeno 3, tre Milioni d'anni di Evoluzione. Lasciamola, questo è il punto cruciale, a quella millesimale eccezione, micro-millesimale ( se e dove esiste ), di "animali omosex", l'"adozione" (se improbabilmente esiste ) di cuccioli della stessa Specie. Essi, restano pur sempre una micro-eccezione, oltre che una evidente aberrazione, dovuta a errato assemblaggio nel DNA, "scompensi" Cromosomici, previsti, ma del tutto marginali, ininfluenti al Progetto. --- L'Uomo ha la "Ratio", appunto, basta solo usarla. ---

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 26/08/2013 - 11:24

xemilio1239-Pero in compenso hanno hollande , guerrafondaio e amico dei culattoni.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 26/08/2013 - 11:24

xemilio1239-Pero in compenso hanno hollande , guerrafondaio e amico dei culattoni.

RSK

Lun, 26/08/2013 - 11:25

Madonna quanto siete degli sfigati medievali antiliberali... Dovete veramente avere una vita povera e piccola, priva di affetti... ahhahah... mi fate ridere, ma dove vivete? in Iran... Meravigliosi! Dai che ce la potete fare! Se la chiesa ce l'ha fatta con Galileo, anche voi potete abbandonare le posizioni dell'Inquisizione e del Corano

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Lun, 26/08/2013 - 11:30

Quello che dice la religione, specie quella vaticano-islamica è una cosa, quello che dice la scienza naturale è un'altra.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 26/08/2013 - 11:31

Ma guarda un po' cosa mi tocca vedere: i rivoluzionari sono conservatori. speriamo che questa donna coraggiosa sia d'esempio per tutti i sindaci che reputano disgustoso unire in matrimonio due individui dello stesso sesso.

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 26/08/2013 - 12:09

Aridaje - RSK 11.25 - ma che c'entrano, qui, Galileo, il Corano e l'Inquisizione!? O avete la bella presunzione di rappresentare, voi, un'altra "rivoluzione Copernicana"!? ahahahahaha... Purtroppo per voi, non è così, purtroppo non rappresentate voi, affatto, l'"altra metà del Cielo" e nemmeno la "materia oscura", al massimo, nell'"Economia Universale", una piccola meteora del cielo d'Agosto: Mica lo stabiliamo noi, è oggettivo. --

RSK

Lun, 26/08/2013 - 12:23

Caro Baliano, semplicemente Galileo aveva compreso la "naturalezza" del sistema eliocentrico. Un giorno anche voi accetterete che sono "naturalmente" frocio. Non è complicato, è solo una questione di pregiudizi e teorie prive di basi scientifiche, così come lo era per il Sant'Uffizio. Dopo 300 anni la Chiesa ha ritrattato, voi forse riuscite ad accellerare i tempi. Tante care cose.

Pierofco

Lun, 26/08/2013 - 12:37

Un Sindaco, quindi un Pubblico Ufficiale, si rifiuta di applicare una legge dello Stato? Può farlo benissimo, ma immediatamente dopo deve rassegnare le dimissioni, essendosi automaticamente posto al di fuori delle regole con le quali egli stesso è stato eletto. Non vuole neanche delegare a qualcun altro l'ingrato compito? Allora potrebbe essere inquisito per sospensione di servizio...Ricordo infine ai sedicenti liberali qui scatenati con bischerate sulla natura, etica e religione, che una democrazia compiuta è quella che tutela le minoranze e consente che un diritto personale, purchè non leda le altrui libertà, debba poter essere agito a prescindere dalla religione, etica e morale altrui, anche se maggioritaria nel Paese. Il contrario, cioè il rafforzamento della maggioranza, ha un altro nome: si chiama fascismo!

RSK

Lun, 26/08/2013 - 12:47

@Pierofco. Fortunatamente a leggere questo Giornale c'è ancora qualche vero liberale. Grazie.

Nadia Vouch

Lun, 26/08/2013 - 14:17

Tanto rumore per nulla. Un sindaco deve fare il sindaco e non approfittare della sua posizione per stilare la lista dei bravi e dei no bravi. Eppoi, personalmente, non avverto pericoli per la comunità derivanti da due uomini che si amano. La legge nazionale permette loro di sposarsi? Il sindaco poteva delegare ad altro pubblico ufficiale. Obiezione di coscienza? Ma per favore!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 26/08/2013 - 16:23

@Pierofco, ... che cattivacci...

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 26/08/2013 - 16:42

Bravo --- Pierofco 12.37 -- et similia ( sempre con rispetto ), hai esattamente centrato il problema: "... un diritto personale, purchè non leda le altrui libertà". Esatto, specie quelle di chi non ha ancora la piena capacità di "Intendere e Volere". Se ti sembra niente la Libertà di scelta, dei cuccioli d'Uomo e Donna, dei minori, dei bambini, a beh allora, voi Sì che c'avete capito tutto e di più, sul Valore della Libertà. --- Certo, anche l'"Obiezione di Coscienza", embè, cos'è vietata? O per caso siamo diventati tutti dei cyborg, clonati con e da una Legge!? Ma ci faccia il piacere, ci faccia.

RSK

Lun, 26/08/2013 - 18:47

Caro Baliano. Lei passa da un argomento all'altro, appena non riesce a controbattere poiché privo di argomentazioni e/o forse non propriamente informato. Cosa c'entrano i "cuccioli d'Uomo e Donna, dei minori, dei bambini..."? Si sta parlando di un unioni civili, di nient'altro. Si attenga al tema, altrimenti che senso ha commentare un articolo; non è mica costretto a farlo se non ha niente di interessante su cui discutere.