Gb, giro di vite contro la pornografia

Il premier britannico annuncia un giro di vite contro il fenomeno che "corrode l'infanzia": filtri per i motori di ricerca e leggi più severe per chi detiene materiale pornografico

La pornografia online sta "corrodendo l'infanzia". Per questo David Cameron ha chiesto ai maggiori motori di ricerca di intensificare i filtri per bloccare automaticamente la ricerca di "orribili" parole.

Le nuove regole imposte dal premier britannico entreranno in vigore a breve e entro ottobre Google, Yahoo, Bing e gli altri dovranno adeguarsi. I filtri saranno applicati di default per tutti i nuovi utenti e per le ricerche "anonime" (senza registrazione al motore di ricerca e senza cookies installati), con la possibilità di disattivarli in seguito, mentre tutti gli altri dovranno decidere se attivarli o meno, un po' come accade ora per il SafeSearch di Google.

Il premier ha annuncia un giro di vite anche per chi viene trovato in possesso di immagini pedopornografiche di stupri: diventerà illegale anche in Inghilterra e Galles, così come accade già in Scozia. Niente allarmismi o moralizzazioni, ha spiegato il leader conservatore, che ritiene "come politico e come padre che sia venuto il momento dell’azione", per "proteggere i nostri figli e la loro innocenza". Cameron, che è stato messo sotto accusa dai laburisti per il taglio ai fondi destinati al Centro di sfruttamento infantile e protezione on-line, ha assicurato che a esperti e polizia verranno dati i poteri necessari per lavorare su internet al passo con i tempi: "Non ci sono posti sicuri su internet per avere accesso a materiale su abusi di minori".

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Lun, 22/07/2013 - 15:57

Con i froci si ma non per il porno.Che conservatori di shit ci sono in GB.Eliminiamo tutti e due .

max.cerri.79

Lun, 22/07/2013 - 16:01

non solo i nostri allora si occupano di stronzate invece che di economia

linoalo1

Lun, 22/07/2013 - 17:02

Povero illuso!E' come voler combattere la prostituzione!Tanti buoni propositi,ma risultati,nessuno!Lino.

Ritratto di xulxul

xulxul

Lun, 22/07/2013 - 18:16

Le unioni e le adoziuoni gay non sono altrettanto da filtrare? Ma va a fare un giro Cameron. Ipocrita.