"Gb? Solo un'isoletta" Bufera sulle frasi del portavoce di Putin

Da Mosca smentiscono, ma il premier britannico precisa: "La Gran Bretagna non è un’isoletta a cui nessuno dà ascolto, ma un ex impero dalla storia gloriosa come nessun altro Paese"

La Gran Bretagna "è un’isoletta a cui nessuno dà ascolto". Le parole del portavoce di Vladimir Putin, Dmitri Peskov, hanno destato scalpore e scatenato la bufera. Nonostante Mosca abbia smentito categoricamente la frase di Peskov, Downing Street ha comunque chiesto "chiarimenti". La risposta della Gran Bretagna non si è fatta attendere. "La Gran Bretagna non è un’isoletta a cui nessuno dà ascolto, ma un ex impero dalla storia gloriosa come nessun altro Paese", ha replicato David Cameron.

"Mi è stato riferito che Mosca smentisce categoricamente che quelle parole siano mai state pronunciate, di certo nessuno le ha dette a me. Ma voglio essere chiaro su un punto: la Gran Bretagna può anche essere un’isola piccola, ma sfido chiunque a trovare un altro paese con una storia altrettanto gloriosa, è un’isola che ha contribuito a liberare l’Europa dal fascismo e lo ha fatto in maniera risoluta. La Gran Bretagna è un’isola che ha contribuito ad abolire la schiavitù, che ha inventato la gran parte delle cose che vale la pena inventare, compreso ogni sport al momento praticato nel mondo, e che è ancor oggi espressione di arte, letteratura e musica che delizia il mondo intero", ha aggiunto il premier britannico.

Commenti
Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 06/09/2013 - 15:37

Mica aveva tutti i torti sull'isoletta!

Ilgenerale

Ven, 06/09/2013 - 15:48

Hahahaha !! È solo un'isoletta di pescatori! L'impero? Vero! Ma di quale impero sta parlando Cameron?! Si deve essere confuso con quello Romano, Roma ha portato la civiltà ai quattro angoli della terra, Legge, Arte , Cultura, Scienze, Architettura ecc, tutto sgorga da quel villaggio in riva al Tevere che divenne l'impero più prolifico del pianeta! L'impero Britannico si macchiò solo di indicibili omicidi e rapine, porto via e non diede mai nulla! ....gli sport? A beh , grazie per il tennis e per il crichet!! COMUNQUE VORREI SEGNALARE L'INQUIETANTE SCAMBIO DI INSULTI ALLA VIGILIA DI UN ATTACCO MILITARE POTENZIALMENTE ESPLOSIVO! Che Dio ce la mandi buona!

G_Gavelli

Ven, 06/09/2013 - 15:56

Niente affatto un'isoletta, ma dissento anche da Cameron: non fu gloria colonizzare, non fu gloria per nessuno, ma soltanto carneficina e sfruttamento di risorse naturali e delle popolazioni autoctone, parliamo chiaro.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 06/09/2013 - 16:16

Glorioso l'impero britannico? crimini e nefandezze ovunque nel mondo: India, Cina.... le clamorose guerre dell'oppio....

tonietto

Ven, 06/09/2013 - 16:16

bene,preciso,GB come la SARDEGNA.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 06/09/2013 - 16:16

Un'isoletta ridottasi a maggiordomo degli USA. Responsabile di due guerre mondiali. Soprattutto la prima.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 06/09/2013 - 16:18

poveri sfigati... ancora vivono di ricordi... patetici. Senza Roma erano ancora al livello dei barbari.

Mario-64

Ven, 06/09/2013 - 16:22

Un ex impero certamente ,dalla storia gloriosa proprio per il fatto di essere un'isola quindi difficilmente conquistabile. Conquistata pero' dai romani ,senza i quali sarebbe rimasta terra di cavernicoli ancora per un bel pezzo... E quanto alle arti lascerei veramente perdere ,mr. Cameron.

franco@Trier -DE

Ven, 06/09/2013 - 16:23

Cameron, potete pregare che 68 anni fa sono intervenuti gli USA a salvarvi dalla invasione tedesca.

Nadia Vouch

Ven, 06/09/2013 - 16:29

Pare che Londra sia diventata una delle capitali mondiali dove si costruisce di più. Gli immobili viaggiano sui 30.000/50.000 euro al metro quadro, in zone come Chelsea e altre di lusso. Per le strade girano, con macchine extra-lusso, figli di emiri, e rampolli di famiglie occidentali. Londra, la democratica, sta divenendo la culla della più grande differenza tra classi sociali mai registrata in Occidente.

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 06/09/2013 - 16:38

non è che questo signore ha bisogno di cure per attivare la sua MEMORIA. La GB e meno di una isoletta, è un fazzoletto di terra diciamo un p'ò UMIDA.

ciccilla

Ven, 06/09/2013 - 16:54

Tutti problemi odierni nel mondo in Africa,India-Pakistan,Iran,Medio Oriente nascono dal fatto della esistenza del Impero Britannico. De la schiavitù non ne parliamo-per secoli portavano navi carichi di persone verso America e Caraibi. E sfido chiunque mi dica che non è vero!

plaunad

Ven, 06/09/2013 - 16:55

Esatto, "un EX impero". E' questo che gli inglesi ancora non hanno capito.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 06/09/2013 - 16:58

scassa Venerdì 6 settembre Tutti al G20 hanno la memoria corta ,sulla potenza di ROMA ,che tutti esclusi quelli che ancora non c'erano ,per meri motivi di spazio tempo ,hanno avuto sul collo il nostro piede coturnato !!!!!! Quello che fa schifo e' Pinocchio / letta ,che da brava radice quadrata di italiano e' rimasto in riverente silenzio alla enorme e presuntuosa bufala ,di uno dei suoi padroni . Senza i codici di Giustiniano l'isoletta ,la Magna Carta se la sarebbe sognata !!!! Sbruffone!!!!! Poi per tutti i benpensanti che a questa mia asserzione diranno " dalli al vecchio che non sta al passo con i tempi tempi,il passato e' passato ,e' un rincoglionito etc.,anticipo : meglio rincoglionito che anti italiano !!!!!!!!

rossini

Ven, 06/09/2013 - 17:08

Mi sembra che i russi abbiano pienamente ragione. Del resto la ragione gliel'hanno data gli stessi Inglesi quando hanno detto che la Gran Bretagna è un "ex impero". Appunto "ex". Così come ex impero è quello di Roma. Adesso non se li fila più nessuno, con buona pace della perfida Albione e della sua albagia.

giampik

Ven, 06/09/2013 - 17:10

Vi scrivo dall'Isoletta! Dimentichiamo un fattore importante: la lingua. Certo ci hanno messo del loro con l'Impero, ma se gli Stati Uniti parlassero spagnolo o francese l'inglese sarebbe proprio come il francese, una cosa modesta.

franco@Trier -DE

Ven, 06/09/2013 - 17:11

anche i clochard a Londra viaggiano molto per le strade con la pancia vuota.

comase

Ven, 06/09/2013 - 17:13

Provate ad invaderla quella isoletta e vedrete cosa vi succede!

rossini

Ven, 06/09/2013 - 17:24

Per comase. Oggi non c'è più bisogno di invadere un bel niente. Bastano 7 bombe H e la Gran Bretagna non esisterebbe più. Del resto fu proprio questo che Nikita Kruscev nel 1956 disse agli Inglesi quando, insieme alla Francia, tentarono l'avventura dell'occupazione del Canale di Suez. E gli Inglesi se la fecero addosso.

alemuc

Ven, 06/09/2013 - 17:26

Tonietto lascia stare la Sardegna in pace per favore. Tu da dove vieni per caso?

Nadia Vouch

Ven, 06/09/2013 - 17:30

@comase. Lei, ha mai dialogato con uno Scozzese?

Cinghiale

Ven, 06/09/2013 - 17:37

Quante balle per due cagate! Certo che anche chi va a fare la spia per queste, ripeto, cagate ha proprio niente da fare.

Cinghiale

Ven, 06/09/2013 - 17:46

@Nadia Vouch Ven, 06/09/2013 - 17:30 - Io ho dialogato spesso con uno scozzese, lavoro sopra casa sua. Ma ci ho bevuto in compagnia più che parlato, la conversazione non era gran che.

cgf

Ven, 06/09/2013 - 17:46

un ex, notare ex, impero che ha conquistato Paesi a suon di cannoni e subdoli raggiri. Proprio vero che con le budella dei.... si dovrebbero impiccare gl'.......

Ritratto di Gizzo47

Gizzo47

Ven, 06/09/2013 - 17:49

Se Cameron non fosse inglese, si potrebbe dire che è francese, per le spacconate che dice.

frabelli1

Ven, 06/09/2013 - 17:53

Forse Cameron e gli inglesi dimenticano che com ex imperi, l'Italia non scherza con l'impero Romano. Non s'allarghi troppo, please!

Nadia Vouch

Ven, 06/09/2013 - 18:21

@Cinghiale. Non so che dirLe. Veda di trovarsi una compagnia più stimolante. Saluti.

marco m

Ven, 06/09/2013 - 19:00

Be', senza l'Inghilterra ed un certo mr Tim Berners Lee non sareste qui sopra a scrivere boiate, per esempio.

franco@Trier -DE

Ven, 06/09/2013 - 19:19

frabelli1 cosa c'entra Roma antica con l'Italia? Perchè tu cosa credi che siano tuoi antenati? non farmi ridere alle 19,31.Guarda oggi come oggi in che posizione è la Italia ora con i comunisti a Roma al governo.Non so che posizione occupano i comunisti in Inghilterra ma non credo siano come in Italia.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 07/09/2013 - 22:14

Mah! Qualche inglesina potrebbe anche deliziarmi per un quarto d'ora, ma al di la di questo....Camerone, non t'incazzare che non c'hai il fisico per minacciare. Siete messi a novanta tanto quanto l'itaglia de no artri, quello che c'era di buono, se lo son comprati con un piatto di lenticchie gli stranieri, ainoi! Pure la Land Rover se la sono presa quelle merde di scimmie indiane....non c'è più niente da aggiungere.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 07/09/2013 - 23:23

Tutto va visto secondo i rispettivi orizzonti dimensionali. Gran Bretagna: 229.850 km2. Russia: 17.075.400 km2. Una è 1/74 dell'altra. Si capisce perché Putin definisca isoletta la Gran Bretagna. Quello che non si capisce è perché gli Inglesi se ne risentano così tanto. Sekhmet.