Già raccolta la somma per il reportage in AfghanistanIl «crowdfunding» grazie ai lettori del Giornale

Un successo per gli amici del Giornale e per i nostri giornalisti, un risultato al di sopra delle aspettative. Grazie al sostegno dei lettori, Fausto Biloslavo andrà in Afghanistan e da lì ci racconterà in presa diretta avvenimenti e scenari di un Paese che ha segnato i destini dell'Occidente. A una settimana esatta dal lancio dell'iniziativa «Gli Occhi della Guerra», è stata infatti coperta l'intera somma per finanziare il primo reportage Afghanistan Goodbye mentre l'altro reportage, Libia, il nostro petrolio è in pericolo, promosso da Gian Micalessin, ha già raggiunto il 52% della quota per la realizzazione. E la raccolta fondi è ancora aperta. Attraverso il sito dedicato www.gliocchidellaguerra.it i lettori hanno scelto e sostenuto economicamente un reportage: il sistema è quello del crowdfunding ed è la prima volta che viene usato in Italia da una testata nazionale. «È la testimonianza – afferma Andrea Pontini, amministratore delegato de ilGiornale.it - che si può fare giornalismo di qualità e si può fare grazie ai lettori».