Heidi Klum, paura alle Hawaii: salva il figlio in acqua

Sorpreso da un'onda, il bambino ha rischiato l'annegamento: la top model lo ha soccorso e riportato a riva sano e salvo

Attimi di paura per la top model Heidi Klum che, questa domenica, si è tuffata nelle acque dell’oceano delle Hawaii per soccorrere il figlio Henry (7 anni), a rischio annegamento.

Il bambino stava tranquillamente facendo il bagno davanti alla spiaggia di Oahu insieme alle due tate quando è stato sorpreso da una grande onda. "Naturalmente, come madre, mi sono molto spaventata per lui e per le due tate", ha spiegato. "Ma Henry è un bravissimo nuotatore ed è stato in grado di tornare a terra. Tutti siamo riusciti ad uscire dall’acqua in sicurezza", ha riferito l'affascinante bagnina d'occasione al magazine Us weekly. Al salvataggio ha partecipato anche Martin Kirsten, il compagno-guardia del corpo della Klum.

Commenti

cicikov

Mar, 02/04/2013 - 15:31

NOTIZIONA!

cicikov

Mar, 02/04/2013 - 15:35

santa subito!