Hillary incontra il capo dei militari L'ira degli islamici

Dopo lo storico faccia a faccia con Mohamed Morsi, primo presidente pro Islam dell'Egitto, il segretario di Stato Usa Hillary Clinton ha incontrato ieri Hussein Tantawi, capo del Consiglio militare che ha gestito il paese dalla rivoluzione anti Mubarak. Coinvolto in un teso braccio di ferro con la presidenza Morsi per lo scioglimento del Parlamento, Tantawi ha assicurato di rispettare il potere legislativo e quello esecutivo. L'incontro Clinton-Tantawi non è affatto piaciuto agli attivisti egiziani che insorgono: «È una provocazione», secondo l'unione dei giovani della rivoluzione.