Irlanda, primo sì all'aborto in caso di pericolo di vita

Primo sì dal Parlamento. Ora la legge dovrà essere approvata dalla Camera alta

Per la prima volta in Irlanda il parlamento dice sì all'aborto, seppur a una condizione. La possibilità di interrompere volontariamente una gravidanza viene data solo alle donne in pericolo di vita, anche quando questo derivi dal rischio di suicidio.

Il testo della "Protection of Life During Pregnancy Bill" è stato approvato con 127 voti a favore e 31 contrari. La nuova legge dovrà ora essere approvata dalla Camera alta del Parlamento irlandese, dove il governo ha la maggioranza. L’ok al testo arriva pochi mesi dopo la morte di una giovane donna indiana alla quale era stata negata un’interruzione di gravidanza in un ospedale irlandese nonostante un aborto spontaneo in corso, che le ha provocato una setticemia. Già nel dicembre 2010 la Corte europea dei diritti dell’uomo aveva condannato l’Irlanda per aver vietato la possibilità di abortire a una donna malata di tumore, che temeva che la sua gravidanza potesse portare la sua malattia a riacutizzarsi. Nel 1992, la Corte Suprema irlandese aveva inoltre stabilito che una donna ha il diritto di abortire se la sua vita è in pericolo, ma questa decisione non era mai stata trasformata in legge.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/07/2013 - 12:01

La madre rischia la vita, ma il matrimonio le dà almeno qualche conforto. Tutt'altra faccenda è il connubio maschilista pomposamente qualificato "matrimonio gay" dallo scimunito Cameron, che con gli altri due quadrumani del "non parlo, non vedo, non sento", offende tutte le mamme del mondo,

dalla spagna

Ven, 12/07/2013 - 12:37

La porta d'entrata alla distruzione morale di una nazione è l'aborto. A Betlemme, forse non saranno stati più di 30 i bambini assassinati da Erode. Ogni giorno in paesi come la Spagna si assassinano 300 "nascituri". Non conosco il dato in Italia, però anche fosse uno sarebe sufficiente, e sono migliaia. ...E poi si riempono la bocca contro la pena di morte di chi forse se la meriterebbe o fanno manifestazioni ecologiste per salvare una rara specie di lucertola o una lepre "!!! Però ammazziamo imponemente degli innocenti. Dove vai anche tu, Irlanda ? Ti sei piegata per denaro al "lobby" dell'ideologia di genere !

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 12/07/2013 - 14:14

Ridotta a questo puo anche passare.Ma niente di piu .Non siamo mica in italia, dove la razza italica sta distinguendosi.

BlackMen

Ven, 12/07/2013 - 17:01

marforio: detto da uno che l'italiano nemmeno lo sa parlare correttamente fa un pò ridere. ESTINGIUENDOSI non DISTINGUENDOSI genio!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 12/07/2013 - 21:06

xblack men-SE correggo tutti i suoi errori stiamo freschi. Chiaro che ho commesso un errore.Ma oltre al correggere puo anche commentare.Si ricordi sono in spiaggia a volte il sole abbaia o si dice ABBAGLIA.?