L’ex guardia del corpo di Bin Laden lascerà Guantanamo: "Era un detenuto per sempre"

Mahmud Mujahid torna in libertà. La decisione contrasta con quanto stabilito nel 2010 quando era stato inserito nel gruppo dei prigionieri "troppo pericolosi per essere rilasciati"

Mahmud Mujahid torna in libertà. Dopo dodici anni di prigionia senza alcuna incriminazione, la guardia del corpo di Osama bin Laden può lasciare Guantanamo. A stabilirlo è stata la nuova commissione istitituita dal presidente Barack Obama per valutare il destino dei 155 criminali ancora detenuti nel campo di prigionia che la Casa Bianca intende chiudere. Secondo quanto reso noto dal Pentagono, però, la scarcerazione non implica che lo yemenita lascerà subito la struttura di massima sicurezza: "Potrà farlo quando ci saranno le appropriate condizioni di sicurezza e di trattamento umano".

La decisione di inserire Mujahid nella lista dei prigionieri da rilasciare, ora diventati 76, è in contrasto con quanto aveva stabilito nel 2010 un’altra commissione che l’aveva invece inserito nel gruppo di 48 prigionieri considerati "troppo pericolosi per essere rilasciati" ma che "non è possibile incriminare per mancanza di prove". La lista dei forever prisoners (detenuti per sempre, ndr) si riduce così a 45, dal momento che negli ultimi due anni due di loro sono morti. Mujahid è il primo di quelli della lista dei forever prisoners che la commissione ha revisionato.

Mentre è già stata fissata la prossima udienza che si terrà il 28 gennaio prossimo, il Pentagono ha fatto sapere che la commissione, composta da sei membri dell’intelligence e di altre agenzie di sicurezza, ha stabilito che per il 34enne yemenita "non è più necessario applicare la legge di guerra per proteggersi da minacce contro la sicurezza degli Stati Uniti". Come fanno sapere fonti sentite dall'Adnkronos, non è ancora chiaro se e quando Mujahid potrà essere rimpatriato nello Yemen. David Remes, legale di Mujahid, ha tuttavia spiegato che, arrivati a questo punto, le opzioni sono o il rimpatrio o il trasferimento in un Paese occidentale. "Ora che è stato scagionato, deve essere trasferito - ha detto Remes al Miami Herald - ha perso dodici anni a Guantanamo, quasi un terzo della sua vita adulta. È venuto il momento di farlo tornare a casa. Bisogna fare tornare tutti gli yemeniti per i quali è stato approvato il rilascio. Non c’è giustificazione per continuare a tenerli a Guantanamo".

Sono 56 i detenuti yemeniti per i quali, sebbene sia stato autorizzato il rilascio, non sono state ancora trovate le condizioni adeguate di sicurezza. D'altra parte il rimpatrio in Yemen non è considerata un’opzione possibile considerata la forte presenza ed attività dei gruppi legati ad al Qaida.

Mappa

Commenti

aredo

Ven, 10/01/2014 - 11:41

Barack Hussein Obama è cellula di Al Qaeda. Dopo aver inscenato la finta morte del suo capo Bin Laden senza aver fornito alcuna prova poi... ora libera tutti i fratelli terroristi islamici di Al Qaeda. La sinistra ha messo Obama alla Casa Bianca. La sinistra è terrorismo!

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Ven, 10/01/2014 - 12:05

OBAMA, fratello mussulmano, e' uno di loro !

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 10/01/2014 - 12:36

Si è vero!!! La sinistra islamica è terrore per voi fetentoni occidentali e berluschini. Allah-w-Akhbar!!!!

alberto_his

Ven, 10/01/2014 - 13:06

Rileggiamo i numeri: 12 anni di prigionia senza incriminazione; 155 criminali (e chi lo ha stabilito?); 48 prigionieri che non è possibile incriminare per mancanza di prove (!). Dire che Guantanamo è un inferno fuori-legge è il minimo. In gabbia ci dovrebbe essere chi ha autorizzato e gestito questo barbaro sistema.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 10/01/2014 - 14:11

Omar El Mukhtar io spero sempre di vederla penzolare nel deserto na tra volta W GRAZIANI

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 10/01/2014 - 14:11

Obama l'islamico sta favorendo i suoi sodali nella fede, niente di strano con un Presidente islamico che gli americani, assurdamente, si sono scelti. Rilasciare un tipo del genere, scelto da Bin Laden per la sua assoluta fedeltà a lui e al Corano fondamentalista, è un invito a nozze a tutti i terroristi islamici del mondo ad operare maggiormente, avendo garantita la libertà se venissero presi.

egi

Ven, 10/01/2014 - 14:27

alberto_his Connettere 2 neuroni in un cranio come il suo è decisamente un'impresa, se all'interno delle torri ci fossero stati i suoi genitori, una cazzata come questa non l'avrebbe mai scritta.

maxaureli

Ven, 10/01/2014 - 14:51

egi... se all'interno di Guantanamo ci fossero stati i suoi genitori, una cazzata come questa non l'avrebbe mai scritta. LOL LOL Lei e' favorevole ad incarcerazioni eterne, senza prove, senza processi, senza nulla di nulla per eventuale difesa, etc... etc...

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 10/01/2014 - 15:10

Altro favore del mussulmano alla lega araba.Lui sa benissimo come deve fare ,altro che stupido.

tuccir

Ven, 10/01/2014 - 15:13

L'ignoranza dell'elettore medio di destra è paradigmatica.

aredo

Ven, 10/01/2014 - 15:45

@maxaureli: veramente siete voi comunisti e cattocomunisti che arrestate ed incarcerate la gente senza prove, modo con cui controllando la magistratura distruggete gli avversari politici. E siete sempre voi che guarda caso aiutate i criminali veri, i terroristi, i teppisti, gli spacciatori, i serial killer sono tutti vostri amici e devono godere di libertà e permessi premio. Sono così buoni.. ehh! La vostra feccia.

maxaureli

Ven, 10/01/2014 - 16:55

aredo... io komunista o cattocomunista?? ???? LOL LOL Ma mi faccia il piacere, lei e' un imbecille!!!... LOL LOL

aredo

Ven, 10/01/2014 - 17:17

@maxaureli: dai, continua ad insultare. Mostra a tutti quanto sei un essere superiore. La grande moralità della sinistra.. gli atei che si credono tutti piccoli dei onnipotenti... Arriverà il giorno che l'unico vero Dio che non è quello di alcuna religione umana libererà la realtà dalle vostre anime immonde!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Ven, 10/01/2014 - 17:53

# maxaureli - Vorrei che ti trovassi con una bomba sotto il sedere, poi vedresti quanti LOL LOL emetteresti.

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 10/01/2014 - 18:09

Bin Laden è morto?? forse non è mai vissuto ! è un testimonial della CIA !! vedete voi INGENUI non conoscete le industrie della armi USA , quelle si che sono armi di distruzioni di massa , sono sconosciute !! non fanno parte nemmeno del paniere del Dj ! ma del pil si ! se provaste ad acculturarvi scoprirete che il PIL si basa soprattutto sulle spese dello stato ! quindi gli Yankee stampano dollari per foraggiare le industrie che producono MORTI!! noi nel nostro piccolo uguale ! infatti il budget del ministero della difesa ,difesa da chi ?. è di 10 miliardi di euri per mantenere quei cagasotto imboscati dei nostri militari principalmente meridionali e le commesse a finmeccanica sono di 5 miliardi ! poi Saccomanni afferma che non trova la copertura di 1 miliardo per la miniimu !! L'UOMO E' UNA BESTIA !!

manente

Ven, 10/01/2014 - 18:20

I sinedriti del nuovo ordine mondiale e le lobby della finanza cosmopolita ed apolide, prima hanno creato il Bin Laden vero, ora, dopo che Obama lo ha fatto fuori, gliene serve un'altro che faccia da alibi per poter continuare a tenere sotto pressione i cittadini americani, a sficcanasare nei dati riservati di mezzo mondo ed a mantenere e promulgare altre leggi liberticide.

Raoul Pontalti

Ven, 10/01/2014 - 19:24

La nazione faro dell'occidente e della democrazia, della libertà e della giustizia, con i tribunali solleciti ed equi dopo oltre dieci anni non riesce a trovare prove di colpevolezza per gente arrestata a suo tempo alla rinfusa e quindi non sottopone i prigionieri nemmeno ai processi farsa che potrebbero tenersi a Guantanamo (non soggetta alla legge penale USA e alle relative garanzie costituzionalmente garantite) da parte di addomesticati tribunali militari. Qualche testa di cazzo in divisa al di fuori persino di ogni parvenza, ancorché farsesca, di processo ha stabilito che delle persone devono restare incarcerate a vita e i bananas anziché scandalizzarsi approvano con gioia. A tanto giunge l'odio razziale sparso da certi cattivi maestri. Non pensano i bananas che si può essere terroni di qualcun altro...

Silvio B Parodi

Ven, 10/01/2014 - 20:52

CERTO E' CHE DIFENDERE DEI TERRORISTI E' PROPRRIO IL MASSIMO DELLA STUPIDITA'.

Silvio B Parodi

Ven, 10/01/2014 - 20:53

CERTO E' CHE DIFENDERE DEI TERRORISTI E' PROPRRIO IL MASSIMO DELLA STUPIDITA'.

Silvio B Parodi

Ven, 10/01/2014 - 20:55

LA GUARDIA DEL CORPO DI bIN lADEN.. NON E' UN TERRORISTA?? MA DAI fatemi il piacere di star zitti. quello doveva essere ucciso subito, non manternerlo per 12 anni.

fedele50

Ven, 10/01/2014 - 21:09

omarre almu mokkettarre, lubrificati le parti basse, qualcuno se ne servirà di sicuro, UN SALUTO DAL DR. TELOMETTOFELICE, ALLAKKABARRE.

bfesta

Sab, 11/01/2014 - 15:25

stolti se ne trovano ovunque,ma su questo articolo ne hanno scritto di tutto e di piu ,i mancini non cambiano mai.

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 11/01/2014 - 16:01

@omar el mukthar, aleccom o salame, quello napoletano!