L'ex presidente francese Sarkozy in stato d'accusa per corruzione

Avrebbe cercato di ottenere informazioni su un'inchiesta che lo riguardava

L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy è stato messo ieri in stato di fermo, accusato di corruzione attiva e violazione del segreto istruttorio per aver cercato di ottenere informazioni su un'inchiesta che lo riguardava da un magistrato, a cui in cambio avrebbe promesso una carica di prestigio.

Dopo quindici ore di interrogatorio negli uffici della polizia giudiziaria di Nanterre, l'ex presidente è comparso davanti al giudice, che lo ha messo in stato d'accusa, insieme al suo avvocato, Thierry Arzog e al giudice di Cassazione Gilbert Azibert. Sarkozy è poi stato rilasciato nella notte.

Sarkozy e il suo avvocato devono rispondere di di corruzione attiva, traffico di influenze attivo e ricettazione della violazione del segreto professionale. Dell'ultimo reato è accusato anche il giudice, su cui pendono anche sospetti per traffico di influenze passivo e corruzione passiva. Il legale è anche accusato di avere violato il segreto professionale.

Commenti

ronin59

Mer, 02/07/2014 - 11:51

Che quel nanetto presuntuoso stia meglio in galera che a fare altri danni meglio così, ma non puntiamo il dito per non apparire ridicoli più di quel che siamo per favore. In Italia Sarkozy sarebbe senatore a vita e grazie alla legge votata da TUTTI (che delusione la Lega) perchè quando cè da pararsi il culo sono tutti d'accordo, nessuno avrebbe potuto toccarlo. Forse anche per quello noi non contiamo un c..

Marzia Italiana

Mer, 02/07/2014 - 12:11

E lui si permetteva di ridere alle spalle di Berlusconi? e gl'italiani si vergognavano!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 02/07/2014 - 13:21

Gli italiani che veneravano questo essere (quando ha riso di Berlusconi) , adesso hanno nulla da dire ? Se vi siete vergognati di Berlusconi , adesso di chi vi vergognate ? Fatevi un piccolo esamino e guardatevi allo specchio .

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 02/07/2014 - 13:23

Questi si che sono delinquenti...........patentati .

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 02/07/2014 - 13:53

forse non avete capito ma nessun italiano intelligente si è vergognato della risata di sarko'. ridevano prima e hanno continuato a ridere dopo per il giullare ladro. le risate coprivano piuttosto la tristezza, che pervadeva le anime di questi ridanciani. la tristezza di vedere l'italia guidata per anni da un giullare ladro.

Ritratto di caribou

caribou

Mer, 02/07/2014 - 13:58

"Avrebbe cercato di ottenere informazioni" e lo metteno pure in stato di fermo!? Ma questi francesi sono peggio dei comunisti in Italia, da noi non li fermano neanche dopo una condanna definitiva!

roseg

Mer, 02/07/2014 - 14:09

@ ricckio.lino.por...ahahahah tentare di discutere con te è pura follia,sarebbe chiedere troppo alle tue meningi...MENINGI??? Per tua gran fortuna non potrai mai avere la meningite...-

roseg

Mer, 02/07/2014 - 14:19

E carlà che dirà...

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 02/07/2014 - 14:24

roseg, lo so è una fortuna che pero' non hai avuto tu, peccato.

Paul Vara

Mer, 02/07/2014 - 14:24

Sarkozy non possiede certo mezzi di comunicazione per accusare la magistratura, scappatoia che quelcun'altro sceglie in maniera metodica.

roseg

Mer, 02/07/2014 - 14:46

@ ricckio.lino.por complimenti grande battutona come sempre bravo...Cordialità

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/07/2014 - 15:06

d-m-p: mi associo alle parole di ricciolino. Se Berlusconi si è reso ridicolo suscitando ironia nei leader europei e mondiali, se ha fatto cucù e le corna durante le foto di rito, se ha vociato come un pescivendolo in presenza della regina d'Inghilterra, se ha dato del kapò a Shultz, se è noto in tutto il mondo perchè ha una condanna in primo grado per prostituzione minorile e un'altra, con sentenza definitiva, per frode fiscale, se sta scontando la pena con affidamento ai servizi sociali presso una casa di cura per anziani... non sono certo io a dovermi vergognare! Semmai dovrebbero vergognarsi lui e tutti coloro i quali gli hanno conferito fiducia e gli hanno permesso di rappresentare l'Italia nel mondo... io, orgogliosamente, mi tiro fuori. P.S. non sono nemmeno fra coloro che veneravano Sarkozy. Pensa un po'... insieme a quello della Merkel (entrambi gli ridevano dietro) al parlamento europeo il suo partito fa parte dello stesso gruppo del partito di Berlusconi.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 02/07/2014 - 15:16

roseg, baci e abbracci.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 02/07/2014 - 15:35

...mmmm asso la CARLA STERCOZY adesso si vergognerà anche della Francia..... ragassa vergognosa Jè.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 02/07/2014 - 15:53

RIDE BENE CHI RIDE PER ULTIMO. SARKOZY SEI UN PIRLA.

lento

Mer, 02/07/2014 - 16:13

La Carla' aveva gia' preparato la valigie convinta di tornare all'eliseo. Adesso vediamo perche' ha sposato il nanetto ! Fino adesso mi sfugge il motivo di quest'amore cosi travolgente !!

gian paolo cardelli

Mer, 02/07/2014 - 16:30

Patetici i "sinistri": ripetono a pappagallo la stessa litania a mo' di rosario sulle "malefatte" di Berlusconi e non si rendono conto che così facendo dimostrano solo la loro ottusità, VISTO CHE TUTTE LE "MALEFATTE" SONO STATE CREATE A TAVOLINO PROPRIO PER FAR CREDERE AI BOCCALONI CHE "BERLUSCONI E' LA CAUSA DI TUTTI I MALI EUROPEI". Servi sono nati e tali moriranno.

Tipperary

Ven, 04/07/2014 - 06:49

Ridi ridi che la mamma ha fatto i gnocchi.