Lindsay Lohan investe un pedone e scappa

L'attrice è di nuovo nei guai. Arrestata a New York per omissione di soccorso

Lindsay Lohan è di nuovo nei guai. L'attrice è stata arrestata a New York per omissione di soccorso. Dopo avere investito un pedone con il suo Porsche Cayenne è infatti scappata, senza preoccuparsi di soccorrerlo.

L'incidente è avvenuto nel Meatpacking District di Manhattan, fuori dal Dream Downtown, hotel di lusso della Grande Mela, dopo mezzanotte. Vittima dell'investimento un trentenne, ricoverato al Bellevue Hospital per un problema al ginocchio.

La Lohan, che era a bordo di una macchina non sua, ha lasciato il luogo dell'incidente, entrando in una discoteca poco lontana. L'arresto verso le 2.30 di mattina. In attesa di processo, l'attrice è stata rilasciata.