Londra, due cittadini condannati per avere sputato in pubblico

Due cittadini inglesi sanzionati. Da luglio nel quartiere di Waltham Forest lo sputo è reato

Probabilmente non è un record di cui andranno fieri. Due cittadini inglesi, Khasheem Thomas e Zilvinus Viktas, sono stati i primi a ricevere una condanna causa sputi

Da luglio il quartiere di Waltham Forest, nella zona nord-orientale di Londra, è vietata agli "sputatori", pena una multa che può essere salatissima. Thomas e Viktas dovranno pagare alla municipalità 300 sterline.

La contravvenzione delle guardie di quartiere in realtà diceva 80, ma i due cittadini - colti in flagrante - si sono rifiutati di pagare. Hanno anzi fatto ricorso, col risultato che la multa è lievitata fino a 300 sterline quando il tribunale ha dato ragione alle autorità comunali. A loro carico anche le spese processuali.

Commenti

nino47

Gio, 26/09/2013 - 09:33

Qui in Italia invece è sinonimo di machismo ed amzichè essere sanzionato, viene imitato!