Kiev allerta i riservisti. Il premier Iatseniuk: "Sull'orlo del disastro"

Kiev ribadisce: "Ci hanno dichiarato guerra". Mezzi e militari russi si schierano in Crimea. Nel pomeriggio vertice Renzi-Pinotti-Mogherini. Intanto i Paesi occidentali avvertono Mosca: a rischio il ruolo nel G8. LIVE - DIARIO DALL'UCRAINA

È arrivato ieri il via libera della Camera alta del Parlamento russo al presidente Putin, a cui i parlamentari hanno dato l'autorizzazione per dispiegare le truppe in Ucraina. Una decisione presa all'unanimità e che secondo molti osservatori è semplicemente la copertura formale di un'operazione già in corso, che ha portato nei giorni scorsi mezzi e migliaia di uomini sul territorio di Kiev, nella penisola di Crimea russofona e filo-russa.

L'Ucraina ha avvertito questa mattina i riservisti - circa un milione di persone - di tenersi pronti. Il premier Iatseniuk ha ribadito che il Paese è "sull'orlo del disastro" e che la Russia "ha dichiarato guerra".

I palazzi del potere, nella penisola di Crimea, sono già per buona parte nelle mani dei manifestanti filo-russi e i militari di Mosca hanno sequestrato armi in alcune basi, mentre diversi soldati ucraini - secondo quanto scrive l'Interfax - avrebbero preso le parti delle forze di Putin.

A Privolnoye, dove si trova Fausto Biloslavo per Il Giornale, i militari si sono rifiutati di arrendersi e consegnare le armi ai russi che hanno circondato la base militare. Nella zona un convoglio con diversi mezzi adibiti al trasporto di truppe.

Molte le reazioni a livello politico e diplomatico. Il Canada ha richiamato il proprio ambasciatore a Mosca e si è unito a Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia nel condannare le azioni della Russia, annunciando il boicottaggio dei prossimi incontri preliminari al G8.

Il segretario di Stato statunitense, John Kerry, ha messo in guardia Mosca e avvertito che "gli effetti sulle relazioni Usa-Russia e sullo status internazionale della Russia saranno profonde". Il ministro degli Esteri britannico, William Hague, ha chiesto il rispetto "dell'integrità territoriale" ucraina, un punto già sollevato da Kiev nel Consiglio Onu di sabato.

Il ministro degli Esteri greco, Evangelos Venizelos, è partito in missione diplomatica per l'Ucraina, dove vivono circa 100mila greci, nella città di Mariupol.

Anche il ministro degli Esteri greco, Ahmet Davotoglu, ha detto la sua, sottolineando che "la Crimea svolge il ruolo di ponte tra l'Ucraina e la Turchia". Il 17% degli abitanti della penisola è composto da tatari, minoranza musulmana che vive qui da secoli. Cinque milioni abitano entro i confini di Ankara.

Commenti
Ritratto di Antimo56

Antimo56

Dom, 02/03/2014 - 15:13

Scusate, ma il vertice Renzi-Pinotti cos'è, satira? Putin se la starà facendo addosso al solo pensiero.

Ritratto di beautifil.Day

beautifil.Day

Dom, 02/03/2014 - 15:16

dopo aver rovesciato il legittimo governo vogliono far guerra alla Russia? non saranno così matti da sperare nell'aiuto della MAFIA NEU? subito un referendum per l'autodeterminazione della Crimea

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 02/03/2014 - 15:30

...Sono in attesa di conoscere quando e quanti comunisti italiani invieranno messaggi di solidarietà a Putin, cosi come accadde nel 56 per l'Ungheria.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 02/03/2014 - 15:47

Ma l’autodeterminazione dei popoli è un principio solo quando fa comodo ? Non è bastata la ‘primavera araba’ e tutti gli altri fallimenti per capire che le ingerenze esterne per depredare finiscono male?. Il fatto è che quando ci sono delle risorse naturali da conquistare e sfruttare, i sacri principi si vanno a far friggere, quindi se l’invasione ungherese del 1956 è colpa di un’ideologia sbagliata, questa cosa è, se non la più meschina forma d’ ipocrisia, per camuffare una RAZZIA con la forza ?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Dom, 02/03/2014 - 15:50

ASPIDE 007: più di quanti immagini. A favore della Russia c'è uno strano movimento di opinione convergente, dall'estrema sinistra e dall'estrema destra. In realtà la questione è molto complessa e non riducibile ad una dicotomia bianco-nero, buono-cattivo: da un lato Putin - che per il suo paese ha oggettivamente fatto molto - vuole trattare l'Ucraina come una colonia, dall'altro va riconosciuto che la grande maggioranza della popolazione della Crimea, di lingua e di etnia russa, vorrebbe ricongiungersi alla madrepatria. E da questo punto di vista va detto che gli occidentali sono gli ultimi a poter parlare di integrità territoriale e di rispetto delle frontiere, visto lo scempio che a suo tempo hanno fatto dell'integrità territoriale della Serbia.

eolo121

Dom, 02/03/2014 - 15:52

Putin se la sta facendo sotto ..c è un vertice renzi e ministri..possono benissimo andare a sciare ,,, basta che tagli il gas è tutta l europa è alla frutta , è in crimea la popolazione è russofila è giusto che putin intervenga , autodeterminazione come il kossovo o due pesi e due misure?

roseg

Dom, 02/03/2014 - 15:55

ASPIDE 007---in Ungheria nel 56 i carri armati non c'erano,re giorgio docet!!! hahahahahaaha

linoalo1

Dom, 02/03/2014 - 15:59

E' ovvio che le guerre sono da condannare!Comunque è da condannare anche chi si vuole mettere in mezzo,perchè ha sicuramente dei suoi interessi!Lino.

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 02/03/2014 - 16:02

Ringrazio Micalessin per l'ottimo articolo ed il coraggio di vedere i fatti senza pregiudizi ! Ancora grazie !

Alessio2012

Dom, 02/03/2014 - 16:04

Forza Putin... Bergoglio fatti i cavoli tuoi!

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 02/03/2014 - 16:06

L' Ucraina non si sta suicidando. Si è suicidata. Ormai Crimea ed Est vanno alla Russia. Gli Stati Uniti e la demente Europa non possono profferire parola dopo le giustificazioni addotte per staccare Kossovo dalla Serbia con atroce intervento militare e dopo quel che hanno combinato in Libia e Siria come alleati di Al Quaeda o in Iraq e in Afganistan anche qui finanziando ed alleandosi ad Al Qaeda.

mar75

Dom, 02/03/2014 - 16:08

@ASPIDE 007: chissà quanti messaggi di solidarietà invierà al caro amico putin il vostro idolo silvio. Sono grandi amici e ora lo rinnegate? Putin è diventato all'improvviso un comunista. Fino a ieri lo osannavate per le leggi antigay e ora è diventato un vostro nemico. Quanto cambiate idea facilmente è incredibile.

TruthWarrior1

Dom, 02/03/2014 - 16:10

Fritz1996, un'analisi perfetta della situazione. A differenza di tanti altri commentatori affetti da ritardo mentale e non in grado di fare un ragionamento logico, mi da speranza per il genere umano leggere un commento come il tuo.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Dom, 02/03/2014 - 16:24

Detto dagli stati uniti suona di ridicolo! Vorrei ricordare che fra chi ruba e chi fa ricettazione, il secondo e più colpevole del primo in quanto se non esistesse il primo la smetterebbe. Gli stati uniti per i propri interessi fomentano e poi puntano il dito verso il presunto colpevole.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 02/03/2014 - 16:25

Pur sostenendo il governo Renzi, e comprendendo la gravità della guerra, mi permetto di ricordare (con ironia) la strategia che avrà in mente la ministra della difesa Pinotti, penserà forse di aggredire i russi alle spalle, cercando di accerchiarli? Speriamo che tutto si risolva per il meglio, in questo momento non ci vorrebbe proprio un'altra guerra.

Ritratto di Bertrand Russell

Bertrand Russell

Dom, 02/03/2014 - 16:40

Che forza i kamerati! Sempre pronti a ricordare e condannare le invasioni della Russia comunista, adesso sembrano stare dalla parte dei Russi, che dal tempo del comunismo non sono cambiati di una virgola! Che gente ridicola c'è a destra...

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 02/03/2014 - 16:51

Budapest 1956, Praga 1968, Kiev 2014. Sono passati quasi sessant'anni, ma poco è cambiato: il lupo perde il pelo ma non il vizio. Mi piacerebbe sentire cosa ne dice il vecchio comunista del colle? Plaude anche stavolta ai compagni sovietici, come già fece nel 1956?

cgf

Dom, 02/03/2014 - 16:53

@Bertrand Russell se per lei Putin è komunista, allora hitler era di sinistra

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Dom, 02/03/2014 - 16:54

Atteso che ,nuova direzione del mondo ,oggigiorno i giovani russi non si distinguono piu' dai giovani americani perche' sono culturalmente estremamente simili tra di loro nel vestire ed in ogni altro aspetto nel modo di vivere,,,Quello che faceva restare maggiormente perplessi in Italia gli etiopici e gli eritrei dopo la guerra che avevano affrontato e' che ne' io ne' nessuno li sapeva distinguere esattamente poiche' simili tra di loro e tu sembrava eritreo un etiopico o viceversa/ Non comprendo quindi questo problema russo/ucraino se io in russo da un ucraino non lo distinguo perche' sono tutti uguali tra di loro//boh

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 02/03/2014 - 17:04

Fritz OK approvato completamente. Ma credo anche che il furbo orso russo conquisterà un duplice obbiettivo. da un lato annetterà metà (se non tutta l' Ukraina) eliminando l' imbelle e mafioso Lyutschenko. dall' altro fa fare le classica figura di m. a Obama-Merkel che si ritireranno anche dallONU con la classica coda fra le gambe. Va rimarcato che i partner tedeschi ne escono doppiamente malconci perché i russi prima o poi gliela faranno pagare -Berlino 2 la vendetta?- e poi -ancora più grave- hanno scoperto che loro in Europa sono servi degli USA che hanno imposto di far finanziare la "campagna di Ukraina" coi soldi che stanno cavando con la politica del rigore , di cui sono vittime soprattutto i parter eurosudisti ITA FRA SPA ecc. con nessun vantaggio in cambio se non per loro stessi. Credo che la cosa avrà poi un impatto devastante sulle prossime elezioni europee con ascesa vertiginosa delle destre euroscettiche . Per noi è vano aspettare un cenno di intelligenza del governo(non so più quale) tanto sono fotocopiati e una chiara presa di posizione in appoggio della Russia nostra partner dalle uova d'oro, altro che gli Yankees massoni e speculatori. Se tra me e me spero in un' uscita da euro, EU , finanche dalla NATO per ritrovare quel naturale partner con cui dividiamo tanta storia e il Cristianesimo. Orsù papa Francesco , almeno tu, apri le braccia ai fratelli russi, che li ho visti , sono cristiani migliori di noi!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 02/03/2014 - 17:06

PER L'UCRAINA SUBITO RIUNITA L'UNITÀ DI CRISI!!! FONZIE & PINOTTO !!!!! HAHAHA. Saludos

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 02/03/2014 - 17:08

Aspettiamo la condanna severa di berlusconi a Putin, a meno che non voglia fare il Togliatti di turno, ad personam.

ernestorebolledo

Dom, 02/03/2014 - 17:17

John Kerry dice che la Russia deve rispettare la democrazia in Ucraina .. e che il colpo era popolare e democratico ..

ernestorebolledo

Dom, 02/03/2014 - 17:17

John Kerry dice che la Russia deve rispettare la democrazia in Ucraina .. e che il colpo era popolare e democratico ..

tormalinaner

Dom, 02/03/2014 - 17:24

Lasciamo che decidano gli Ucraini senza immischiarci, a chi vuole andare con Putin si deve concedere di unirsi alla Russia. Chi vuole andare con l'Europa e l'ideologia autoritaria GENDER che vada pure a prenderla nel.......

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 02/03/2014 - 17:25

Dopo aver finito con l'Ucraina Putin prosegua verso L'Italia. Grazie.

mila

Dom, 02/03/2014 - 17:26

@ beautifulday -Io un referendum lo farei non solo in Crimea, ma in tutta l'Ucraina, o almeno in quella orientale. Cosi' si vedrebbe se la maggioranza degli Ucraini e' d'accordo con i guerriglieri foraggiati dall'"Occidente".

aronne1956

Dom, 02/03/2014 - 17:32

Putin sbrigati con l' Ucraina, che poi devi venire da noi. Saluti.

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 02/03/2014 - 17:40

@mar75. Invece di dire le solite cretinate di cui non sapete fare a meno, prova pensare a cosa si saranno detti Obama e Putin in piu' di un'ora e mezza di telefonata ! Non vorrà mica che Obama abbia detto " No Putin, non si fa cosi, sei un ragazzo cattivo ed io provvederò a prendere provvedimenti!!.." Oppure si saranno detti qualcosa di più importante e circostanziato che noi non possiamo ancora sapere e che, io perlomeno, riesco solo ad immaginare ! 90 minuti di telefonata sono tanti!! Vorrà dire che qualcosa si saranno pure detti. O no ! Ma la vostra testolina bacata, si sa, pensa solo A berlusconi !!. Cretini.

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 02/03/2014 - 17:40

@mar75. Invece di dire le solite cretinate di cui non sapete fare a meno, prova pensare a cosa si saranno detti Obama e Putin in piu' di un'ora e mezza di telefonata ! Non vorrà mica che Obama abbia detto " No Putin, non si fa cosi, sei un ragazzo cattivo ed io provvederò a prendere provvedimenti!!.." Oppure si saranno detti qualcosa di più importante e circostanziato che noi non possiamo ancora sapere e che, io perlomeno, riesco solo ad immaginare ! 90 minuti di telefonata sono tanti!! Vorrà dire che qualcosa si saranno pure detti. O no ! Ma la vostra testolina bacata, si sa, pensa solo A berlusconi !!. Cretini.

WSINGSING

Dom, 02/03/2014 - 17:41

Secondo messaggio. Sulla vicenda Mosca - Kiev e sul comportamento di Putin vorrei sapere il parere personale di Silvio Berlusconi. Grazie

Ritratto di _alb_

_alb_

Dom, 02/03/2014 - 17:41

Vai Renzi, mandagli Luxuria che li fa scappare i Russi brutti e cattivi!!

ilfatto

Dom, 02/03/2014 - 17:44

tollerereste anche i cosacchi a piazza San Pietro pur di dare ragione al vecchio condannato e al suo amichetto comunista ex agente del KGB..siete penosi....fermo restando che la situazione è davvero drammatica, si rischia grosso..

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 17:45

invece vi sbagliate... la Germania era l'unico paese europeo a cercare buoni rapporti con la Russia. Sono gli USA che vogliono separare Europa e Russia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 17:47

oggi Mosca è l'unica città dove un capo di stato sa cosa sia davvero l' Europa e il suo valore.

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 02/03/2014 - 17:51

scassa Domenica 2 marzo Certo che riguardo alle ingerenze a gamba tesa di USA ,Francia e Inghilterra negli Stati sovrani altrui ,costoro sono maestri di coerenza e affidabilità ,questa massa di ipocriti e di opportunisti ,e come si indignano quando qualche raro onesto osservatore li qualifica per ciò che sono ...degli sfruttatori con il grilletto facile . Libia docet ! Se si facessero i cavoli loro ,e non ascoltassero almeno quella nullità di Obama ,quell'arrivista incosciente di Hollande e quel piccolo Lord di Cameron forse,con il mondo destabilizzato che ci ritroviamo,forse eviteremo di rischiare la terza guerra mondiale ! Ogni uomo e' arbitro del proprio destino ,e chi si intromette fa solo ulteriori danni ! S.Sassatelli

Ritratto di IRON

IRON

Dom, 02/03/2014 - 17:51

Anche davanti ai fatti piu' severi, i piso di turno, riescono a rifilarci le solite, trite polemiche di casa nostra. Dovrebbero invitarlo al vertice ministeriale. Sarebbe un grande apporto professionale e di intelligenza a tanta nobile congrega ferratissima in politica estera, come su quella nostrana.

Ritratto di giangilo

giangilo

Dom, 02/03/2014 - 17:52

@luigipiscio: vai a vedere il film "scemo piu' scemo" da come scrivi sembri quello magro.

ilfatto

Dom, 02/03/2014 - 17:53

tollerereste anche i cosacchi a piazza San Pietro pur di dare ragione al vecchio condannato e al suo amichetto comunista ex agente del KGB..siete penosi....fermo restando che la situazione è davvero drammatica, si rischia grosso..

mila

Dom, 02/03/2014 - 17:54

@ fritz 1996 -A favore della Russia non c'e' uno "strano movimento di opinione dall'estrema sinistra all'estrema destra". A parte il fatto che mi pare che qualche esponente di Forza Nuova ecc. sia andato a Kiev per esprimere solidarieta' ai rivoltosi nazistoidi (forse non hanno capito niente e cmq. non sono importanti), buona parte dell'opinione pubblica si orienta a favore della Russia perche' ora la Russia (con tutti i suoi difetti) resta l'unico Paese europeo (la Cina magari si sviluppa meglio economicamente, ma e' una civilta' troppo diversa), dicevo l'unico Paese europeo che mantiene un minimo di sovranita' e di civilta' di fronte a un Occidente (sarebbe meglio dire un'America con i suoi satelliti) che sta precipitando in un degrado prima inimmaginabile, che distrugge interi Paesi provocandovi o sostenendovi rivolte violente, anche mandandovi i suoi militari mascherati o con bombardamenti. Il tutto per arrivare al dominio completo sul mondo. Chi ne fa le spese sono anche i satelliti americani piu' deboli. E non parlo del degrado morale dell'"Occidente", per altro utile all'elite per dominare meglio i popoli. Putin vuole trattare l'Ucraina come una colonia? Forse, ma vuole soprattutto evitare che gli Americani schierino missili ai suoi confini, il che sarebbe la fine della Russia. Gli USA invece non trattano i loro alleati tipo Italia come colonie, ma, alleati con i Tedeschi, vogliono semplicemente distruggerli.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 02/03/2014 - 18:00

Titola un quotidiano inglese: "Le uniche tre cose che Putin puo' esportare oggi sono Gas, Petrolio e Paura".... In altre parole, ha gia' vinto.

MALEFICO59

Dom, 02/03/2014 - 18:02

La Madonna voleva che la Russia fosse Consacrata al Cuore Immacolato di Maria, mi sembra che così sia stato a differenza dell'america e dell'europa che si sono islamizzate. Alla luce dei fatti l'unico che sta difendendo la fede, piaccia o non piaccia e Putin, gli altri sono tutti filoterroristi a cominciare dal negretto ussein. Inoltre, ricordo che il governo eletto democraticamente era quello precedente, quindi in Ucraina vi è in atto un colpo di stato. Ricordo all'america e all'europa che con la Russia non è una passeggiata di salute. Per i komunistronzi che tirano sempre Berlusconi in campo ricordo che l'amicizia tra i due e cosa Sacra non come siete abituati voi che basta girare le spalle che vi pugnalate...

Anonimo (non verificato)

MALEFICO59

Dom, 02/03/2014 - 18:08

X IL FATTO........MA TU SEI PROPRIO FATTO IN TUTTI I SENSI...... NON SI SPIEGANO ALTRIMENTI LE TUE STRONZATE...

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 02/03/2014 - 18:12

aahh se c'era silvio premier avrebbe subito inviato truppe a sostegno del suo amicone putin e ne avrebbe approfittato per fare una seratina insieme a base di caviale e gnocca bolscevika.

gamma

Dom, 02/03/2014 - 18:22

La situazione dell'Italia è abbastanza complessa. Assolutamente non facile. Noi dipendiamo molto dalle nostre esportazioni negli Stati Uniti. Anzi moltissimo. Ma dipendiamo altrettanto dal gas russo (quasi tutto il nord Italia e dal crescente export in quel paese. Non invidio il governo che deve fare una scelta. Occorre mediare evitando contrapposizioni.

Ritratto di danutaki

danutaki

Dom, 02/03/2014 - 18:25

@ WSINGSING @luigipiso @mar75 ....Vladimir Putin è l'unico leader Europeo (la Russia è un caposaldo europeo da almeno 700 anni) che tenga all'Europa, ed ai principi fondanti della civiltà europea (Religione, Patria, Famiglia)....fatevene una ragione e dimenticate il "politically correct" ....non è adatto all'Orso Russo....parlatene con il "diversamente bianco" di Washington ...dispensatore di democrazia in quella parte del pianeta terra dove impossessarsi delle risorse naturali può far molto comodo... !! Fate fare una missioncina all'altro Vladimir (?) ...intendo Guadagno ...chissà !!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 02/03/2014 - 18:25

ASPIDE 007 - Lei tira la volata delle giravolte confuse degli storditi berlusconiani sull'argomento - Non sapete dove sbattere la testa con questa vicenda, troppo complessa per menti a senso unico, e vi aggrappate al primo riflesso condizionato che vi suscita: Russia = Comunisti = Carri armati. L'aiuto io: le rivelo, che l'unico che possa o voglia inviare messaggi di solidarieta' a Putin sia il suo amicone Silvietto. Piu' che un aspide 007 lei ragiona come un lombrico 112.

SquadracciaNera

Dom, 02/03/2014 - 18:28

A Bertrand voglio ricordare che se un tempo i Russi erano da condannare, mentre adesso hanno oggettivamente ragione, non c'è motivo di negarlo. Quindi forza Putin! Ho trovato in rete un blog molto interessante, vi metto l'indirizzo: http://ilreazionariostrafottente.wordpress.com/

Ritratto di danutaki

danutaki

Dom, 02/03/2014 - 18:29

@ ersola .....la seratina caviale e gnocca a lei fa evidentemente schifo....si faccia una seratina con Guadagno e sono sicuro che apprezzerà !!!! @ ilfatto.... beva del bianco ...è più leggero e non fa vedere S. Crisostomo col bambino Gesù sulle spalle che attraversa l'A1 !!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 18:29

Grande Putin. E' nella storia. Un vero statista. Ad avercene in Europa.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 02/03/2014 - 18:34

Vertice di Renzi, Pinotti, Mogherini? Per decidere cosa? Chi deve giocare con il morto a terzilio? Era meglo che non facevano trapelare una così importante riunione, altrimenti i russi ci potrebbero mandare i carri armati anche da noi. Non sono capaci di far tornare a casa due marò e pensano di fare riunioni per crisi militari? Ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate se non ci fosse da disperarsi per come ci hanno ridotto!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 18:35

l'imperialismo americano è alla fine. Non può resistere a Russia, Cina e al mondo intero che disprezza quei criminali.

peroperi

Dom, 02/03/2014 - 18:38

quel che mi fa ridere in questa vicenda è che mentre Russia America e Crimea fanno sul serio ci sia stato un vertice con Renzi e la Pinotti!

HAKWERSIDDELEY

Dom, 02/03/2014 - 18:48

@aronne 56 : strepitosa ! mi sono fatto due risate di cuore. comunque Putin fa i suoi interessi ( e quelli della popolazione di " etnia " russa ).. senza guardare in faccia all'Europa ed al resto del mondo : d'altronde lui può permetterselo visto che ha la forza economico/militare per farlo . non dimentichiamoci che i russi sono sempre stati prima di tutto molto nazionalisti ( anche quando erano comunisti ) per cui " nothing new under the sun " ... alla faccia dei sinistri nostrani/europei LOL LOL LOL

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 02/03/2014 - 18:49

cgf Dom, 02/03/2014 - 16:53, non so su Putin, a suo tempo lavorava per i servizi segreti sovietici, cioè per il KGB vale a dire la colonna comunista del terrore, ma per Hitler, è poco ma sicuro che fosse di sinistra. Infatti era Nazional SOCIALISTA. Forse a sentir parlare di Destra, riferendosi a Hitler, a molti sfugge questo "piccolo" dettaglio, dimenticando che per i "compagni" chiunque non sia schierato con loro è di destra, a prescindere o al massimo un trozkysta. Non dimentichi che è in Germania che il socialismo è nato per primo, diffusosi poi per ogni dove, Russia compresa. La differenza tra loro e i sovietici era solo che i tedeschi dichiaravano solo un socialismo per gli interessi di casa loro, mentre i sovietici pretendevano di esportarlo in ogni dove ed eliminare le Patrie nazionali. Risultato che i "compagni" nostrani, Napolitano in testa, è da sempre che perseguono e con l'Euro, l'Unione Europea e il multiculturalismo ci stanno riuscendo, infischiandosene se distruggono l'Italia e gli italiani.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 02/03/2014 - 18:51

BRUTTA ROGNA PER IL NUOVO ORDINE MONDIALE, HAN TROVATO LA LORO NEMESI FINALMENTE

libertà38

Dom, 02/03/2014 - 18:55

cosa dice ora il vostro padrone del Comunista PUTIN suo grande amico? I comunisti prodi fassino d'alema veltroni quelli si che erano pericolosi vero?

meverix

Dom, 02/03/2014 - 18:55

Certo che voi di sinistra avete proprio la testa bacata. Sull'orlo di una crisi tirate ancora fuori il Berlusca, avete un cervello limitatissimo. A parte questo (non sono berlusconiano e non lo sono mai stato), credo che il tutto si risolverà pacificamente (sono ottimista). La Crimea russofona rimarrà alla Russia, magari diventando indipendente, l'Ucraina, la parte ovest di essa, se vogliamo, si libererà del giogo russo per farsi accalappiare dalla Merkel. Non credo ad un confronto bellico, non conviene a nessuno e il duo Obama-Putin si è già messo d'accordo sulla spartizione dei territori, come nel risiko. Scommettiamo?

Ritratto di beautifil.Day

beautifil.Day

Dom, 02/03/2014 - 19:05

stock47 - se le guerre si combattessero a suon di BALLE D'ACCIAIO, con renzie detto "il bomba" l'italia sarebbe una superpotenza

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Dom, 02/03/2014 - 19:08

"Nel pomeriggio vertice Renzi-Pinotti-Mogherini"! Chissà quale stravolgente idea si sarà fatta venire il trio Lescano. Avranno giocato a battaglia navale? Un mio amico russo mi ha detto che Putin si è preoccupato vivamente. Attende lumi da Renzi e poi, dopo aver preso la tessera n 2 del PD (la n 1 è da tempo in uso al cittadino elvetico) si adeguerà ai diktat renziani.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 19:08

Gli americani hanno raggiunto comunque il loro obiettivo principale (non le basi in Ucraina): danneggiare l' Europa.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Dom, 02/03/2014 - 19:09

"Nel pomeriggio vertice Renzi-Pinotti-Mogherini"! Chissà quale stravolgente idea si sarà fatta venire il trio Lescano. Avranno giocato a battaglia navale? Un mio amico russo mi ha detto che Putin si è preoccupato vivamente. Attende lumi da Renzi e poi, dopo aver preso la tessera n 2 del PD (la n 1 è da tempo in uso al cittadino elvetico) si adeguerà ai diktat renziani.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 02/03/2014 - 19:10

meverix - Mi sembrerebbe normale che il leader dell'opposizione di un paese del G8 si esprimesse su una questione tanto esplosiva e rischiosa per il mondo. Il suo silenzio finora, risulta in un rumore assordante, e convince tutti, tranne ovviamente i suoi tifosi acritici, che e' imbarazzato dall'amicizia con un potenziale criminale di guerra (e non sarebbe il primo che sostiene). Davvero lei non vuole sapere cosa ne pensi il suo padrone?

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 02/03/2014 - 19:12

Notare anche il silezio assordante della Cina...Sara' l'unica veramente vincente alla fine, qualunque cosa accada.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 02/03/2014 - 19:39

danutaki ma chi caz'è guadagno? ma siete fissati, anche a me piace la gnocca e sono invidioso delle serate di silvio.

cicciosenzaluce

Dom, 02/03/2014 - 19:43

banditi,il vostro bandito,amico del bandito sovietico,ha tutto il mondo contro,esseri immondi,feccia della società,mafiosi internazionali,solo voi appoggiate un lurido invasore,pregiudicato,oltre ad essere un ladro delle tasse,presto diventerai complice di un assassino,che Dio ti maledica.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 19:43

gli USA ora fomentano gli Uiguri contro la Cina. Sono sempre loro.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 02/03/2014 - 19:48

Il nuovo comandante della Marina Ucraina ha oggi defezionato e dichiarato fedelta' alla Russia. Non sara' facile per la nuova dirigenza illegittima Ucraina convincere le proprie forze armate, da una parte a combattere i fratelli di ieri, e dall'altra a immolarsi per una causa che non vedono legittima ne' sentono come loro. USA e EU hanno fatto i conti senza l'oste: Putin conosce i suoi polli molto meglio di Obama e Merkel.

spigolatore

Dom, 02/03/2014 - 19:52

Un vertice Renzi - Pinotti - Mogherini sul caso "Ucraina"?! Ma che faranno giocheranno a Subuteo? Ma in mano a quali inesperti ignoranti siamo capitati!! Ma Putin lo sa? Sai come sta tremando nell'attesa delle decisioni di questi personaggi! Prrr ......

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 02/03/2014 - 19:52

...Il sasso gettato nello stagno ha generato l'effetto voluto...

spigolatore

Dom, 02/03/2014 - 19:52

Un vertice Renzi - Pinotti - Mogherini sul caso "Ucraina"?! Ma che faranno giocheranno a Subuteo? Ma in mano a quali inesperti ignoranti siamo capitati!! Ma Putin lo sa? Sai come sta tremando nell'attesa delle decisioni di questi personaggi! Prrr ......

spigolatore

Dom, 02/03/2014 - 19:52

Un vertice Renzi - Pinotti - Mogherini sul caso "Ucraina"?! Ma che faranno giocheranno a Subuteo? Ma in mano a quali inesperti ignoranti siamo capitati!! Ma Putin lo sa? Sai come sta tremando nell'attesa delle decisioni di questi personaggi! Prrr ......

Ritratto di diversamentedidestra

diversamentedidestra

Dom, 02/03/2014 - 19:58

Un po' di chiarezza e' d'obbligo. Qualcuno dice che la Crimea e'sempre stata russa e che dunque sia giusta che le venga resituita. Questo non è affatto la verità. La Crimea e'stata conquistata con le armi dalla zarina Caterina circa 250 anni fa, quando la penisola non era nemmeno abitata ancora da russi. L'unica popolazione originaria è quella dei tartari, di religione mussulmana. I tartari vennero sterminati e deportati in Siberia dall'amico Stalin e rimpiazzati con una massiccia immigrazione russa dall'interno. In seguito alla pulizia etnica comunista, divennero una minoranza e oggi costituiscono circa il 12% della popolazione. I tartari, insieme agli ucraini, costituiscono il 36% della popolazione della Crimea, che non vorrebbe far parte della Russia, contro un 56% di russi che invece sono a favore. A chi spetta il principio di autodeterminazione? Ai russi? O ai tartari? Per quanto riguarda le regioni dell'est ucraina, sono a popolazione mista. E'vero che vi abitano piu'russi, ma e' altrettanto vero che ci sono pure un 40% di ucraini. Come non si può dimenticare che quelle regioni non sono state regalate all'Ucraina (come la Crimea), ma fanno parte dell'Ucraina storica. Se oggi in quelle regioni vivono molti russi (come anche in Moldavia, Estonia, Lettonia e Lituania) è perchè i russi vi ci sono immigrati. E in virtù di questa forte migrazione ora vorrebbero staccare un territorio storico dell'Ucraina e prenderne possesso. E' vero che in Ucraina vivono 8 milioni di russi (circa il 20% della popolazione), ma è altrettanto vero che al di la' della frontiera, in territorio russo, vivono 4.000.000 di ucraini. Loro non avrebbero allora il diritto di staccarsi dalla Russia e chiedere l'annessione alla madrepatria? Se vale per i russi, dovrebbe valere anche per gli ucraini dall'altra parte, no? Cosa ne penserebbe Putin di questo? Ci sono troppi commentatori che parlano di golpe? Forse conoscono la costituzione ucraina? Io no. Ma sarebbe il caso di informarsi prima di sparare giudizi. In primo luogo è vero che Yanukovich è stato eletto democraticamente, ma allo stesso modo è stato eletto democraticamente il parlamento ucraino. Se il suo stesso partito l'ha abbandonato all'indomani del massacro nei confronti del suo popolo, schierandosi di fatto con i partiti dell'opposizione, è chiaro che all'interno di un parlamento democraticamente eletto si formi una nuova maggioranza che con il premier precedente non ha più niente a che vedere. Di fronte a questo bisogna vedere se la costituzione ucraina prevede che i parlamentari siano senza vincolo di mandato, come succede nel resto dei paesi democratici e se il parlamento ha il potere di votare la sfiducia nei confronti del governo in carica. Ripeto. Io non sono esperto di diritto costituzionale ucraino, ma se l'Ucraina è un paese democratico, allora, come in tutte le democrazie che io conosco, il parlamentare non è legato da un vincolo di mandato e il parlamento può sfiduciare il premier, qualora si formino nuove maggioranze al suo interno. E allora, se fosse così, di quale golpe stiamo parlando? Senza considerare che Yanukovich è scappato in Russia, lasciando un vuoto istituzionale. E per questo le stesse regioni orientali e russofone lo ripudiano e lo maledicono. Infine non mi sembra che fosse in atto un massacro della popolazione russa (stile Kosovo), che possa giustificare un intervento armato contro uno stato sovrano, grande due volte l'Italia e con una popolazione che supera quella della Polonia o della Spagna.

Roberto Casnati

Dom, 02/03/2014 - 20:01

Anche in questa occasione Napolitano plaudirà all'invasione come già fece per l'Ungheria!

forbot

Dom, 02/03/2014 - 20:04

Ma come si può stare a perder tempo quì, a leggere commenti idioti, stupidi senza senso, di taluni come ersola- luigipiso- il giusto- il fatto e qualche altro che dopo averli letti, ne esci più ignorante di prima? Di sicuro non s'impara niente, perchè è un dialogare farneticante, chiaramente fatto per disturbare i dialoghi che si potrebbero fare fra persone che si vogliono confrontare e scambiare informazioni utili, trattare argomenti di realtà quotidiana che potrebbero essere di qualche utilità per una conoscenza maggiore alla comunità che si trova ad affrontare problemi quotidiani, alcuni, di una gravità che gli sfottò o la pseudo ironia di quei signori fanno nascere una spontanea reazione con risposte che trascendono il civile rapporto e che non servono a nessuno. Capisco, la democrazia permette a tutti di dire quello che vuole, purchè non si faccia del male a nessuno, ma questi fanno del male, fanno allontanare i lettori da questo Giornale. Provate a fare commenti dello stesso tenore su Repubblica, dicendo magari di De Benedetti che il suo lavoro consiste nello sfasciare le grandi Aziende italiane, tanto per vendicare supposti torti ricevuti da suoi familiari nell'ultimo conflitto; Col cavolo che l'ho pubblicano!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 02/03/2014 - 20:13

Nel pomeriggio vertice Renzi-Pinotti-Mogherini... non vi preoccupate: la guerra non c'entra niente ... il vertice è per decidere dove andare a cena!

palllino.

Dom, 02/03/2014 - 20:18

Mah...non erano gliamericani i guerrafondai????

lorenzovan

Dom, 02/03/2014 - 20:18

tatari...mio dio...tatari...non tartari!!!!!!!!

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Dom, 02/03/2014 - 20:22

Meraviglioso Putin! Unico vero uomo di DESTRA con le palle, al contrario del frociume occidentalislamiico , che di palle sono pieni!!! Mi fa ridere l'abbronzato con la sindrome da rilassamento dello sfintere. Un presidentucolo figlio dell'immigrazione selvaggia di ispanici drogati, lazzaroni sudamericani e lobbies di froci e pacifessi. Sarebbe anche ora che negli USA i veri americani, si riprendessero il loro paese. E l'euro mafia?? Cosa pensano di rimediare le cacchine degli eurocrati?? Non hanno mica a che fare con i molli paeselli con in testa la panzana dell'omofobia e i lacci delle scarpe arcoballlleno. EVVIVA la nuova Russia , un paese come già osservato da altri non più comunista, ma nazionalsocialista .

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 02/03/2014 - 20:28

Incredibile: quando Putin ha sentito del vertice Renzi-Pinotti-Mogherini .. ha ordinato ai sui generali di ritirare tutte le truppe e i carri armati. Pare che abbia avuto una crisi di panico... Renzi - Pinotti - Mogherini un trio che non perdona!

lorenzovan

Dom, 02/03/2014 - 20:28

certo che i bananas -dudu sono esilaranti...prendono in giro il vertice Renzi Pinotti... ma cari decerebrati cosa deve fare un primo ministro di un paese che dipende dagli USA politicamente..e dalla Russia per gas e petrolio ??? occorre si o no concertare una posizione?? mica hanno spostato i sette milioni di baionette come il fu benito..ancora luce e daro per i nostalgici neofascisrti ora irregimentati nel partito unico dal pensiero unico dell'unico grande politico italiano degli ultimi 150 anni.. grande amico e sodale di putin...per inciso...lololol penso che Obama e Putin abbiano gia' risolto ilproblema e che la visita a Mosca della appena liberata exprimo ministro ucraina sanzionera' la decisione gia' presa.. la Crimea diventera di fatto russa anche se formalmnte continuera' a far parte dell'Ukraina...come e' stato dal 1989 ad ora.. l'azione di forza di Putin era destoinata a bloccare i rigurgiti nazionalistici che potevano mettere in pericolo in primis la base navale piu' importante della Russia nel mar Nero e in seguito le liberta' civili dei Russi che vivono in Crimea se i Russi non scherzano...gli Ukraini neppure ..in quanto a nazionalismo mai dimenticare che Hitler ravccolse parecchie diviioni SS Ukraine...che combatterono ferocemente contro i russi

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 02/03/2014 - 20:33

Aspide 007, io ho sempre creduto che Kiev fosse in Russia ma forse nelle scuole non insegnano bene, forse sarà in Polonia. Forse come la Padania non è in Italia? I disfattisti come voi devono essere eliminati.Inoltre le mie idee sono di estrema destra non sinistra e sono perfettamente d'accordo con Putin che Kiev deve restare russa , semmai è il comunismo che deve sparire coglione mentre voi lo avete al governo, prima di criticare gli altri guardate in casa vostra.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 02/03/2014 - 20:33

Aspide 007, io ho sempre creduto che Kiev fosse in Russia ma forse nelle scuole non insegnano bene, forse sarà in Polonia. Forse come la Padania non è in Italia? I disfattisti come voi devono essere eliminati.Inoltre le mie idee sono di estrema destra non sinistra e sono perfettamente d'accordo con Putin che Kiev deve restare russa , semmai è il comunismo che deve sparire coglione mentre voi lo avete al governo, prima di criticare gli altri guardate in casa vostra.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 02/03/2014 - 20:33

ripeto: Aspide 007, io ho sempre creduto che Kiev fosse in Russia ma forse nelle scuole non insegnano bene, forse sarà in Polonia. Forse come la Padania non è in Italia? I disfattisti come voi devono essere eliminati.Inoltre le mie idee sono di estrema destra non sinistra e sono perfettamente d'accordo con Putin che Kiev deve restare russa , semmai è il comunismo che deve sparire coglione mentre voi lo avete al governo, prima di criticare gli altri guardate in casa vostra.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 02/03/2014 - 20:33

ripeto: Aspide 007, io ho sempre creduto che Kiev fosse in Russia ma forse nelle scuole non insegnano bene, forse sarà in Polonia. Forse come la Padania non è in Italia? I disfattisti come voi devono essere eliminati.Inoltre le mie idee sono di estrema destra non sinistra e sono perfettamente d'accordo con Putin che Kiev deve restare russa , semmai è il comunismo che deve sparire coglione mentre voi lo avete al governo, prima di criticare gli altri guardate in casa vostra.

Ritratto di alefiz73

alefiz73

Dom, 02/03/2014 - 20:35

chi cazzo sei ciccio senzaluce senza neuroni nel cervello chi e' il bandtio sovietico? forse putin? ma che cazzo ti sei fatto una micro punta di LSD? e ti hanno anche pubblicato? ridicolo imbecille? invasore assassino? putin? mi pare che i rivoltosi di piazza maidan ne abbian fatti fuori alcuni di poliziotti, fino ad ora se ci sono degli assassini quelli sono i rivoltosi e i cecchini delle forze speciali ukraine, ma che cazzo di film hai visto sino ad ora? cmq feccia della societa' sarai tu malcagato del cazzo avessi un po di onore ( parola che sono sicuro non sai nemmeno cosa significhi) ti elimineresti da solo

ilfatto

Dom, 02/03/2014 - 20:37

@forbot...la vedo benissimo con un pasquale o un marforio o un mortimer o un raddrizzi o un lino o tanti altri fare un bel discorso profondo sui mali che affliggono la nostra società...scherzava vero? la prego mi dica di si...altrimenti anche lei...auguri vivissimi

Ritratto di Sniper

Anonimo (non verificato)

ilfatto

Dom, 02/03/2014 - 20:39

@Soldato di Lucera....hmmm tutta questa omofobia mi puzza...e poi la venerazione verso il macho putin....uhhh soldatino come siamo eccitati al pensiero di putin...ma sbatti male o forse vista anche l'omofobia di putin...una speranza ce l'ha...sa che spettacolo ahahah

federico61

Dom, 02/03/2014 - 20:39

Ma gli ucraini sanno che significa europa? Meglio ne stiano fuori!

unotosto

Dom, 02/03/2014 - 20:57

Giá mi vedo la scena: renzi, mogherini, pinotti che tutti agitati sfogliano il Bignami della poilitica estera....per capire cosa si fa in questi casi. Il massimo però è quando renzi chiama Putin, esordendo con un: ciao Vlade, sono Renzi...gelo....poi quello risponde: renzi chi? Dai, passami silvio!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 02/03/2014 - 21:09

GRANDE PUTIN

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 02/03/2014 - 21:18

mi dispiace per quel popolo che forse non merita di essere invaso. ma va detto che in larga parte se lo sono cercato. va bene che i mefistofelici consiglieri Yankke e tedeschi vi hanno blandito con promesse irrealizzabili di crescita economica. Già lì dovevate capire che c' era l'inganno. Ma non avete occhi per vedere cosa succede qui? eppure tante ukraine lavorano da noi e a natale hanno fatto il consueto rentrée a casa . Vi avranno pur detto che il benesere è da 'mo che è solo un ricordo, che qui non siamo ai vostri livelli ma ci arriveremo presto, se la germanocentrica Europa non implode prima. e ora vedete i blindato dei "fratelli " russi per le strade di Sebastopoli ma non è detto che non arrivino anche a Kiev. Avete paura, perché i russi non scherzano e se menano menano forte, Chiedete ai Ceceni che lo sanno bene! E poi mi domando ...ma parlate e scrivete quasi come i russi avete tanto altro in comune con loro e ora "tu vo' fa ammerrikano merrikano..." ma lasciate perdere che non c' avete la stoffa né i dollari per farlo.

zen39

Dom, 02/03/2014 - 21:35

Come mai questo gran desiderio di unirsi all'UE ? Cosa ha promesso l'UE all'Ucraina da spingerla alla rivoluzione ? Ci sarà forse lo zampino del Nuovo Ordine Mondiale ? Ma si può, andare a rompere i c.. proprio a Putin ! Cosa credeva l'occidente che Putin si sia rincoglinito ? Qualcuno ha fomentato tutte queste rivoluzioni in molte parti del mondo per uno scopo abbietto e i risultati si sono visti. L'occidente la deve finire di pretendere di esportare la democrazia in questo modo. Perchè non ci provano con la Cina visto che ci sta rovinando.

Ritratto di serjoe

serjoe

Dom, 02/03/2014 - 21:50

Occidentali..state buoni e calmi che ..il dado e' ormai ..tratto. Putin anche volendo, non puo' uscire da questo...processo. Se ve la da vinta.....lui lo sa che qui non e' finita, ma sareste gia' pronti ad inventarvi...altri...torti su altri...popoli e , con la scusa della "democrazia"....portare la gente alla.....pazzia. Quindi o qui vi fermate....o di legnate ne prenderete....tante.

diegom13

Dom, 02/03/2014 - 22:09

A me pareva che la guerra l'avesse dichiarata qualche Paese europeo alla Russia, per il modo in cui si sono comportati con l'Ucraina. Yanukovich non era uno stinco di santo, ma spingere la piazza in quel modo è indegno, come è indegno il ricatto che l'Europa ha messo in atto quando l'Ucraina ha rimandato un accordo che per Kyev, nel breve termine, sarebbe stato dannosissimo. E con le finanze che ha, in questa fase non poteva certo permettersi un investimento per il lunghissimo termine firmando con l'Europa invece di prendere i soldi russi. Se un Paese è sovrano, queste scelte deve poterle fare senza che altri soffino sul fuoco della piazza. PS segnalo due errori nell'ultimo paragrafo: Davutoglu è turco, v'è scappato un "greco"; e non esistono cinque milioni di Tatari ad Ankara. E nemmeno in Turchia, credo.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 02/03/2014 - 22:13

La germania sede operativa europea DEL NUOVO ORDINE MONDIALE "GLI ILLUMINATI" E' CHIRAMENTE PREOCCUPATA STAVOLTA IL GIOCHETTO DI AIZZARE LE MASSE CONTRO IL PREMIER SCOMODO NON HA FUNZIONATO E QUINDI HAN PAURA CHE VENGANO PORTATE ALL'OPINIONE PUBBLICA LE PROVE CHE COSTORO PAGANO E FOMENTANO LE MASSE DEI POPOLI ROVESCIANDO I GOVERNI E CHE DOPO SI COMPRANO DAGLI IGNORANTI RIVOLTOSI CON LE FIGURINE ILLUSTRATE DELLA BCE

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 02/03/2014 - 22:14

E chissene frega. Mal voluto non è mai troppo.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Dom, 02/03/2014 - 22:27

dichiarato guerra ed invaso senza sparare un colpo. vuol dire qualcosa? si facessere furbi.

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 02/03/2014 - 22:59

Magari se va li la Pinotti e fa vedere il lato B vuoi vedere che qualcosa la ottiene o la prende...

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 02/03/2014 - 23:10

ersola Dom, 02/03/2014 - 18:12 aahh se c'era silvio premier avrebbe subito inviato truppe a sostegno del suo amicone putin e ne avrebbe approfittato per fare una seratina insieme a base di caviale e gnocca bolscevika. SEMPRE MEGLIO DELLA MAZZA NERA CHE PIACE TANTO A VOI COMUNISTOIDI.

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 02/03/2014 - 23:16

COMPAGNI LA RUSSIA DI OGGI NON E' LA RUSSIA DDEL SECOLO SCORSO CHE PIACEVA TANTO A VOI. CORAGGIO PUTIN A PROMESSO CHE I FINOCCHI CHE SONO IN ITALIA CIOE L'ELETTORATTO DEL CARTONE ANIMATO E DELLA GUERRIERA PINOTTO MASSIMO LI FARA' IMPALARE DA SOTTO ... AAAHHH

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 02/03/2014 - 23:22

cicciosenzaluce ATTENTO CICCIO PUTIN POI VIENE IN ITALIA AD IMPALARE DAL DERETANO TUTTI I FINOCCHI..... CICCIO AIUTOOOOO

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 02/03/2014 - 23:24

ilfatto PARLI SEMPRE DI PROFONDO.. PROFONDO ? mmmmmmmm ATTENTO CHE POI ARRIVA PUTIN CON IL PALO....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 02/03/2014 - 23:43

Nel 2008 la crisi della Russia con la Georgia era stata appianata dalla mediazione di BERLUSCONI CON PUTIN. In quel caso Berlusconi aveva dimostrato di essere un grande statista. Nessun altro capo di stato europeo era riuscito a combinare nulla. VE LO VEDETE OGGI UN RENZI INTERVENIRERE CON PUTIN SUL PROBLEMA DELLA CRIMEA?

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Lun, 03/03/2014 - 00:28

Renzi e Pinotti? GIANNI e PINOTTO! Almeno due grasse risate ce le facciamo!

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Lun, 03/03/2014 - 00:35

@ cicciosenzaluce: Pur senza luce viaggia più delle duracell! Aspettiamo con pazienza che si esaurisca la carica. A proposito gettatelo nell'apposito contenitore ecologico poi.

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Lun, 03/03/2014 - 00:38

e i 'pacifici' insorti nazionalisti...chiedono aiuto ai terroristi islamici della Cecenia !. Se gli USA di obama e l'europa stessero fuori da questa situazione sarebbe meglio per tutti !http://www.infowars.com/right-sector-calls-on-russias-bin-laden-to-fight-in-ukraine/

domenicoc

Lun, 03/03/2014 - 00:40

Renzi, Pinotti, Mogherini dopo le primarie su twitter hanno deciso: de mistura inviato speciale in Crimea per risolvere la crisi. Ore di angoscia per Putin che pensa alla ritirata

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Lun, 03/03/2014 - 00:42

pare che ancora tanta gente nostrana associ Putin al Comunismo... E' piu' comunista obama di lui...ma non vogliamo accorgercene !

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 03/03/2014 - 02:21

luigipiscio e gli altri illuminati,vi ricordo che l'Italia non e' ancora morta grazie agli scambi commerciali con Putin e,speriamo che gli rimanga la simpatia verso di noi ancora per lungo tempo.Con la demagogia non si mangia.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 03/03/2014 - 05:32

MILA condivido. quanto al rispetto della volontà dei popoli perché si accetta che il Regno Unito inglese tenga con la forza annessa al proprio parte dell' Irlanda ( ULSTER)? E quando tra breve gli USA saranno numericamente sopraffatti da Mexicanos e Neri vedremo se gli yankees molleranno "democraticamente il loro potere massonico. Oramai lo si capisce che "la democrazia è bella e santa...purchè faccia gli interessi miei".....cordialità

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 03/03/2014 - 05:40

SSSST !!si è svegliato il piso luigi è in gran forma Berlusconi Putin Togliatti....ah queste sì che sono gocce di vita

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 03/03/2014 - 05:48

Buongiorno agli amici blogger- se siete per Putin meglio!!- ma un doveroso ringraziamento al Piso Luigi che riesce a coniugare ermetismo verità assiomatiche e sintassi in un tutt'uno che ingrippa il cervello ai più ...e obbliga ad analisi psicoterapeutiche - nei casi gravi meglio lo psichiatra- i deboli di mente.

Ritratto di filatelico

filatelico

Lun, 03/03/2014 - 06:00

Caro Fonzie non puoi giocare con i soldatini insieme alle bambine, stai trattando con l'Armata Rossa il più grande esercito del mondo. Occhio!!!!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 03/03/2014 - 06:40

I russi non cederanno alle ingerenze straniere volute dal Sionismo Finanziario che succhia le risorse dei Paesi europei – anche il nostro- per finanziare le proprie mire espansionistiche a danno del nemico di sempre, la Russia.

curiositybear

Lun, 03/03/2014 - 07:48

lo ripeterò all'infinito, vorrei che Putin venisse qui da noi per un semestre... tanto gli servirebbe per rimetterci in sesto ! - una guerra non la vuole nessuno ma dovesse arrivare è sicuro che tradirò il mio paese e mi arruolerò volontario in quello di Putin ! - almeno per una volta avrò fatto la scelta giusta !

meverix

Lun, 03/03/2014 - 08:06

Sniper, non hai capito una mazza. Non sono berlusconiano. Quello che dico è che mi sembra stupido tirare in mezzo ogni volta Berlusconi. E' limitativo, significa non avere argomentazioni valide, significa dire che ogni cosa succeda è colpa del Berlusca. Se poi qualcuno vuol tirare fuori il discorso che Berly era ed è amico di Putin, cosa vuol dire? Era amico anche di Bush, non andava nrl suo ranch? Aveva buoni rapporti anche con Gheddafi e Mu Barak. Per forza devi intrattenere buoni rapporti con certa gente. Chi te lo da il gas? Obama forse? E il petrolio? La Merkel. Provi questo governo a condannare Putin in maniera dura e ufficiale. Poi quando i russi chiudono i rubinetti del gas con che cazzo ti riscaldi in inverno? Con cosa le mandi le automobiline? Purtroppo, a volte, devi intrattenere rapporti anche con gente poco limpida se vuoi sopravvivere e dovendo noi come Italia dipendere per l'energia (di qualsiasi forma) in tutto e per tutto dagli altri...tira le conclusioni.

ric42

Lun, 03/03/2014 - 08:13

E' proprio vero, la storia si ripete: Hitler invasei Sudeti, con la scusa di difendere la maggioranza di lingua tedesca, e sappiamo tutti come andò a finire, Putin sta facendo lo stesso. I vari appelli di Obama, della Cancelliera, della Francia, del Papa, gli fanno un baffo, figurarsi l'appello di Renzi!