NETANYAHU A ROMA«Non consentiremo all'Iran di procurarsi l'atomica»

Roma «L'Iran intende procurarsi la bomba atomica ma noi non glielo consentiremo». Così ieri pomeriggio il premier israeliano Benjamin Netanyahu, in visita a Roma dove è stato ricevuto dal presidente del Consiglio Enrico Letta. di «Non andate dietro ai sorrisi», ha esortato Netanyahu riferendosi all'Iran. E «io - ha aggiunto - non starò zitto» di fronte alla comunità internazionale perchè Israele «avverte ogni giorno il pericolo del programma nucleare iraniano». I rapporti tra Italia e Israele sono «eccezionali», ha sottolineato con soddisfazione Netanyahu.

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 02/12/2013 - 12:30

via questo criminale

andrea24

Lun, 02/12/2013 - 13:40

Un politico svizzero è stato espulso da un partito per aver scritto di Israele.Sheldon Adelson,principale finanziatore dei repubblicani americani,si è permesso in una conferenza,assieme ad un altro mafioso,di pensare all'atomica contro l'Iran,con tanto di applausi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 02/12/2013 - 13:42

cretino la ha già la atomica la Iran, è che è subordinata alla Russia e Cina.