Il norvegese Stoltenberg guiderà la Nato

L'ex primo ministro socialdemocratico norvegese Jens Stoltenberg è stato nominato nuovo segretario generale della Nato. Assumerà le sue funzioni di segretario generale dal prossimo 1° ottobre, quando il mandato dell'ex premier danese Anders Fogh Rasmussen terminerà dopo 5 anni e 2 mesi alla guida dell'Alleanza Atlantica. L'ex ministro degli Esteri Franco Frattini, che era stato indicato come uno dei possibili successori di Rasmussen, ha accettato la nomina di Stoltenberg dicendosi «onorato di essere stato il candidato del mio Paese». Considerate le valide credenziali di entrambi, sembra plausibile che Stoltenberg, 59 anni, sia stato prescelto per una sorta di alternanza politica al vertice della Nato: Rasmussen è infatti un esponente del fronte politico conservatore, proprio come Frattini.