NUOVE RIVELAZIONI

Continuano le rivelazioni sui telefoni intercettati dai giornali del gruppo di Rupert Murdoch. Tra gli altri, quello dell’ex ministro del Tesoro e poi primo ministro Gordon Brown e di sua moglie Sarah, ascoltati per oltre dieci anni dal «Sun» e dal «Sunday Times». E oltre ai familiari delle vittime degli attentati di Londra del 2005, sono state spiate anche le vittime dell’11 Settembre. Il «News of the World» aveva inoltre pagato una guardia del corpo della famiglia reale, per avere informazioni. Nel mirino erano finiti almeno dieci inquilini di Buckingham Palace, compresi Carlo e Camilla.
Il numero di domenica del tabloid infine potrebbe non essere l’ultimo: una cordata di imprenditori e giornalisti vuole rilevare la testata e salvare il giornale, coinvolgendo la redazione e il direttore, Colin Myler. A capo del progetto la giornalista Susan Douglas. Mentre Rebekah Brooks, ex direttore del «News of the World» sarà presto interrogata dalla polizia.