IL PADRE «Non ho trovato mio figlio, spero sia ferito in ospedale»

Tom Sullivan ha cercato a lungo il figlio Alex, che aveva deciso di festeggiare il suo 27esimo compleanno andando alla prima de «Il ritorno del Cavaliere oscuro». L'uomo ha mostrato una foto del figlio anche ai giornalisti e ai fotografi che stavano svolgendo il loro lavoro intorno al cinema del massacro e nella vicina scuola dove la polizia aveva radunato i sopravvissuti per raccogliere le loro testimonianza. «La speranza - ha detto Sullivan - è che mio figlio sia in ospedale, ferito».