Parigi, Valerie lascia l'ospedale E un sondaggio svela: i francesi stanno con Hollande

La maggiorparte della popolazione approva il "silenzio" di Hollande

Il ciclone sull'Eliseo non è ancora finito, ma la degenza in ospedale è terminata. Ora inizia la riabilitazione. Valerie Trierweiler ha lasciato poco dopo le 15 di oggi l'ospedale parigino della Pitiè Salpetrière, per recarsi nella residenza della Lanterne a Versailles. Ora la giornalista francese dovrà fare i conti con Francois Hollande. Nel frattempo l'opinione pubblica francese, a dispetto di quella internazionale, non sembra particolarmente interssata ai risvolti politci della liaison tra il presidente francesce e l'attrice Julie Gayet. Il 75% della popolazione infatti, secondo un sondaggio della Bva diffuso da i-Tele, approva il silenzio del capo dell’Eliseo sulle sue vicende private e per il 62% degli intervistati l'affaire che fa parlare tutta la Francia è privato e riguarda solo il presidente. Nonostante l'indulgenza della popolazione, un concessionario della Peugeot ha indirizzato al ministro per il Rilancio produttivo una lettera semiseria in cui si lamenta della scelta di Hollande. Il presidente infatti, per raggiungere l'appartamento della Gayet, utilizzava uno scooter della Piaggio e quindi italiano. 

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 18/01/2014 - 17:56

Beh, ci credo, la Francia non ha niente da spartire coll'Italia. La giustizia non ha mai nemmeno creato governi.

LAMBRO

Sab, 18/01/2014 - 18:54

QUANDO SI IMBOCCANO STRADE TRAVERSE SI ACCETTA DI INCAPPARE IN INCROCI PERICOLOSI CHE RISERVANO MOLTE SORPRESE. LA CONCORRENZA E' SEMPRE IN AGGUATO E OCCORRE ACCETTARE LA SFIDA ; QUANDO SI PERDE SI DEVE FARE CON DIGNITA':

Dany

Sab, 18/01/2014 - 19:05

Scrivo dalla Corsica.In Francia non ci sono i cattocomunisti e tutto sommato si sgignazzo e si giustifica dicendo : ... va beh siamo tutti esseri umani.

willer76

Sab, 18/01/2014 - 19:18

quanto casino per un po' di corna!!!

kellyann

Sab, 18/01/2014 - 19:38

ma cone? niente talk shows,titoloni a tutta pagina, interrogazioni parlamentari, inchieste della magistratura, donne in piazza stracciarsi le vesti? e lo spread non si impenna? si vede che è solo Berlusconi che se sc*pa fa tremare il mondo

ghorio

Sab, 18/01/2014 - 20:46

Io invece sono con Valerie!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/01/2014 - 21:12

bella donna...

Ritratto di fpagane

fpagane

Dom, 19/01/2014 - 08:29

sempre meglio un presidente in sella, beato lui, che il nostro ultraottantenne. come la penso io meglio amare che rubare.

michele lascaro

Dom, 19/01/2014 - 08:42

Oh... la... la..., les français, l'Illuminismo vi ha data proprio alla testa!