Philadelphia, crolla un palazzo Dieci persone intrappolate

Cinque persone sono state ricoverate in ospedale. Le autorità continuano a cercare tra le macerie

Questa mattina un palazzo è crollato nel centro di Philadelphia (Pennsylvania) e alcune persone sono rimaste intrappolate tra le macerie. La notizia è stata diffusa dal Philadelphia Fire Department. Sul luogo sono presenti decine di paramedici e di vigili del fuoco. Il bilancio dei feriti rimane comunque incerto. Potrebbero essere cinque le persone ricoverate in serie condizioni. La Occupational Safety and Health Administration sta investigando sull’incidente, che potrebbe essere legato alla demolizione in corso nell’edificio adiacente a quello crollato.

"Ho sentito persone urlare, altre che correvano, ho aiutato alcune di loro e poi dopo pochi minuti sono arrivati i vigili del fuoco", ha detto un testimone oculare intervistato da Cnn. Il testimone ha raccontato che ha visto i pompieri estrarre almeno cinque persone dalle macerie. "La forza del crollo ha fatto tremare tutti i palazzi introno, le persone sono fuggite", ha concluso il ragazzo intervistato.

Sono nove al momento le persone ferite, ma estratte vive dal palazzo crollato nel centro di Philadelphia mentre proseguono le ricerche tra i detriti di altre 2. Lo riferisce il dipartimento di polizia della città citato dalla filiale locale della Nbc. Il palazzo di 4 piani crollato si trovava nel centro di Philadelphia, tra la 22esima strada e Market Street.

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Gio, 06/06/2013 - 08:50

Pensavo che queste cose potessero succedere solo in suditalia.

franco@Trier -DE

Gio, 06/06/2013 - 17:57

Eppure ci sono immensi palazzoni io sono stato là, marforio scrivi sempre le solite cazzate, ma quante volte succedono in USA e quante volte in suditalia?mi spiego o no, là in USA mica ci sono ingegneri corrotti che risparmiano sul materiale come in Italia e il particolare in terronia.Potrebbe trattarsi di un attentato mica te lo dicono.