IL RETROSCENANon solo business, c'è il «capriccio» della first lady Sheikha

Non solo affari. Dietro l'acquisizione di Valentino da parte del Qatar ci sarebbe anche la passione di Sheika Mozah, bella e raffinata moglie (una delle tre) dell'emiro. Sheika Mozah è nota infatti per il suo amore per la maison, sulla scia di altre donne celebri del passato, icone di eleganza come Jacqueline Kennedy e Audrey Hepburn. Un po' come la «collega» Rania di Giordania, anche Sheika Mozah si è impegnata in battaglie sociali ed è diventata uno dei simboli del Paese. Senza dimenticare però la passione per il lusso. Secondo The National la first lady sarebbe diventata «il brand più noto del Qatar dopo al Jazira». Nel 2010 Forbes l'ha inserita fra le 100 donne più potenti del mondo, come 74esima.