Royal baby, The Sun diventa The Son

La nascita del bebè reale è in prima pagina su tutti i giornali britannici. E tutti i quotidiani, a eccezione dell’Indipendent, dedicano l'apertura alla notizia. Il tabloid popolare The Sun cambia addirittura nome alla testata e per un giorno si trasforma in The Son (Il Figlio)

L'entusiasmo per la nascita del "royal baby" ha contagiato tutti nel Regno Unito. Il popolare tabloid The Sun  per l'occasione ha addirittura cambiato la sua testata diventa, per un giorno, The Son (Il Figlio) in onore del piccolo futuro re di casa Windsor. Il giornale in edicola - così come l'edizione online - appare come The Son e dedica l’intera prima pagina all’evento, con tanto di foto del certificato rilasciato dall’ospedale per comunicare la nascita del bambino.

La nascita del bebè reale è in prima pagina su tutti i giornali britannici, con nessuna eccezione a parte l’Indipendent che, pur mantenendo in prima pagina una delle foto simbolo della giornata di ieri, non dedica all’arrivo del principe di Cambridge il titolo di apertura del giornale. "It’s a boy", "È un maschio", è il titolo più utilizzato dalla stampa insieme alla foto della giovane coppia di neo genitori, William e Kate. La prima pagina del Times sembra quasi un tributo: "Benvenuto al mondo". Anche il Guardian cede dedica al royal baby la sua prima pagina.

Ieri sera l’annuncio, oggi la giornata dei festeggiamenti: le campane di Westmister Abbey suoneranno a festa, mentre alle 14 locali (le 15 in Italia) verranno sparati 42 colpi di cannone a Green Park, oltre 60 alle Torri di Londra.

Non è escluso intanto che il mondo possa vedere il neonato, terzo in linea di successione al trono britannico, già oggi: mamma e bebè questa mattina verranno sottoposti ai necessari controlli medici, poi però vorranno lasciare l’ospedale più rapidamente possibile. Per il nome invece si potrebbe dover aspettare ancora.