Samsung presenta il notebook Serie 9

30mila ore di studio e progettazione tecnica e stilistica e un design avveniristico per uno dei notebook più sottile e compatto al mondo

30mila ore di studio e progettazione tecnica e stilistica e un design avveniristico per uno dei notebook più sottile e compatto al mondo. Il nuovo Samsung Serie 9 è alto al massimo 14,9 millimetri, quanto una moneta da un centesimo ed è disponibile nei formati da 13'' e 15''. I componenti ultra-sottili che ne fanno parte sono stati creati su misura e inseriti con la massima precisione all’interno dello chassis super-compatto.

"Questo prodotto è il risultato di una precisione ingegneristica e di uno studio del design ad oggi insuperabili", ha dichiarato Carlo Barlocco, vice presidente delle divisioni IT & Telecom di Samsung Italia. "In esso siamo riusciti a mantenere lo spirito originale del suo predecessore, eliminando allo stesso tempo tutto ciò che non era più necessario, per un notebook essenziale e inconfondibile. Un vero e proprio gioiello del mobile computing che incarna pura bellezza, performance e funzionalità".

Schermo Lcd antiriflesso e tastiera retroilluminata regolano la luminosità automatimante in base all'ambiente. Il display è dotato di tecnologia MaxScreen, che consente di guadagnare 2,5 centimetri nella cornice. Sorprende anche il peso contenuto che nella versione 15'' è di 1,65 chili. Il design non va a discapito delle prestazioni: il notebook ha un processore Intel® Core™ i5 di seconda generazione, fino a 8GB di memoria e un SSD da 128GB. Per essere subito pronto all’uso, inoltre, il nuovo Serie 9 si avvia in soli 9,8 secondi e si ripristina addirittura in meno di 2 secondi.

Il notebook è già disponibile ad un prezzo consigliato al pubblico pari a 1.399 euro iva inclusa (13”) e 1.699 euro iva inclusa (15”).