Scaroni (Eni): "Nessun allarme gas Il South Stream? Lo vedo a rischio"

Il Futuro del gasdotto South Stream è «piuttosto fosco» secondo Paolo Scaroni. Le tensioni tra Ue e Russia, ha spiegato l'amministratore delegato di Eni, possono portare le autorità europee a mettere in discussione le autorizzazioni per la costruzione dell'infrastruttura che dovrebbe portare il gas russo bypassando Kiev. Scaroni ha affermato anche di non sapere se verrà portato avanti l'ordine da 2 miliardi di euro ottenuto dalla controllata Saipem nell'ambito della costruzione dell'opera. Per Scaroni, infine, Eni sarebbe in grado di assicurare forniture di gas all'Italia anche in caso di mancanza di gas russo. Ce la faremmo anche se l'ipotesi non ci piace. Potremmo vivere senza comprare gas dalla Russia».

Commenti
Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 21/03/2014 - 08:02

per affinita e centralità dell'argomento prego pubblicare: "certo le 7 vite! e ce n'è una che fa più paura, di tutte queste vite, anzi di queste preliminari 7 morti decretate dalla vecchie zie" come dici tu con immagine vivida che richiama antichi terrori della sinistra, magistratura, presidenza d. Repubblica e servitù mediatiche comprese. La questione che affiora sempre più inquietante, che la "morte dell' ex Cav. - altra pugnalata (mortale? ma no è solo un graffio!) quella della revoca del Cavalierato- nelle intenzioni delle "zie"- sia stata decretata dalle Potenze massoniche che nell' affaire Gasdotto russo, si sono viste scavalcate dai rapporti extra ordinem di Berlusconi -Putin e che hanno voluto ripetere in modo stavolta incruento ma simile l' eliminazione di un altro eccellente e incomodo personaggio, Enrico Mattei, che trafficava sul petrolio Agip bypassando le famigerate 7 sorelle anglo-americane. Dunque il 7 è il numero magico che la Cabala rimette in circolo enfatizzando relazioni e avvenimenti che probabilmente hanno un fondo di verità, alla luce di quello che sta accadendo in queste ore in Crimea Ukraina e ora nei Paesi Baltici. Ma se 7 è dunque il numero biblico del destino, probabilmente gli Gnomi della City di New York hanno sottovalutato che lo sviluppo della comunicazione di massa in internet avrebbe scoperchiato piani e strategie segrete ritenute a prova di tutto tranne che delle talpe eroiche modello Assange o l' anonimo Marine che ha messo in rete i piani destabilizzanti del Pentagono su tante questioni di politica estera, o la rete di controspionaggio che ha sputtanato direttamente Obama sulle intercettazioni telefoniche con cui tutti i responsabili di governo del mondo sono spiati dall' Intelligence amricana. Così e allo stesso modo si mettono in relazione le manovre destabilizzanti del Contropotere rappresentato dal Vaticano - vero e unico antagonista del Sionismo mondiale- contro cui si scatenano campagne denigratori studiate a tavolino e fatte proprie da Organismi "al di sopra delle parti" perché lavorano per una Parte sola, quali l' ONU con la campagna antipedofilia contro la Chiesa di Roma o le puttanate dei "Nobel per la Pace" assegnati a chi si è reso responsabile di eccidi e massacri coperti dal velo impietoso delle "missioni umanitarie" sul tipo dei Peace Kipping Actions. ora è il turno dell' attacco alla Russia, che meraviglia per la sprezzante arroganza con cui viene condotto pari solo all' incoscienza che qui il gioco può diventare davvero mortale per uno o per entrambi o per tutti."

cgf

Ven, 21/03/2014 - 08:26

noi si ha il gas da sud, la 'tedeschia'?

migrante

Ven, 21/03/2014 - 13:05

egregio Giuseppe...giusto !...ed adesso prepariamoci alla "primavera Turca" ! In fin dei conti che problema c'e` ? ci rassicura "trilateroni" che "qualcunaltro" ci fornira` il gas !!!

Antares46

Sab, 22/03/2014 - 09:28

Non è una novità che l'UE metta in atto contro Putin i soliti ricatti. Basta vedere il comportamento tenuto da questi bischeri di Bruxelles nei confronti della Svizzera dopo la votazione sull'immigrazione di massa del popolo sovrano. Dire che sono dei farabutti è far loro ancora un complimento. Pero attenzione che a lungo andare questi ricatti potrebbero rivolgersi contro!!! Putin di questi personaggi ridicoli se ne fotte altamente!!