SOTTO LE BOMBE DEL REGIMESiria, strage di bambini ad Aleppo: 19 morti

Almeno 29 persone, tra cui 19 bambini, sono morti nel lancio di un missile ad Aleppo. Una strage senza fine mentre le forze governative siriane stanno avanzando nella città «martire» di Homs, nel centro della Siria, e controllano già metà del grande quartiere di Khaldiye, finora bastione dei ribelli anti-Assad. Le notizie arrivano da fonte non di regime, l'Osservatorio siriano dei diritti umani, una ong vicina all'opposizione, che dà conto di combattimenti accaniti e nuovi bombardamenti in queste stesse ore. «L'esercito, appoggiato da Hezbollah libanesi, è avanzato nelle ultime 24 ore e controlla ormai il 50% di Khaldiye», ha fatto sapere l'Ong.