La stampa indiana: "Dietrofront sulla pena di morte"

Va al 25 febbraio l'udienza per la richiesta di trasferire al tribunale speciale il caso dei due marò

Un altro rinvio: va al 25 febbraio l'udienza di ieri per la richiesta della Nia, la polizia investigativa indiana, di trasferire il caso di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre al tribunale speciale di New Delhi. «Evidentemente il giudice, sapendo che la Corte Suprema si deve pronunciare (entro il 3 febbraio), ha preferito attendere» spiega il ministro della Difesa Mario Mauro, che ha sottolineato «l'imbarazzo dimostrato in questi giorni dal governo indiano». Ma più che la visita di parlamentari italiani, a sortire effetti potrebbe essere la decisione dell'Ue di minacciare ritorsioni. Secondo la stampa indiana, New Delhi starebbe valutando un dietrofront sull'applicazione della legge anti terrorismo che prevede la pena di morte.

Commenti
Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Ven, 31/01/2014 - 11:50

se l'UE interveniva due anni fa non era meglio?

Raoul Pontalti

Ven, 31/01/2014 - 14:04

Non ci hanno mai pensato gli Indiani alla condanna a morte per i due castroni, ma le fisime italiane hanno dato il destro al governo indiano per fare una sceneggiata che si concluderà con il ringraziamento italiano per lo scampato capestro, oltre al ringraziamento alla UE. ora, con i rinvii di fatto chiesti dalla difesa dei marò per ragioni procedurali e con l'imminenza delle elezioni generali in India, forse a ferragosto i marò potranno avere sul groppone una condanna e poi avviare le pratiche per scontare la pena in Italia (salvo che l'India non se la cavi con l'improcedibilità, ipotesi non del tutto remota).

killkoms

Ven, 31/01/2014 - 17:05

quando i marò rientreranno in Italia,festeggeremo arrostendo un po' di vacche grasse!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 31/01/2014 - 17:30

se non pena di morte forse daranno 30 anni di galera non so cosa sia meglio. killkoms solite cazzate scrivi se danno loro il carcere cosa credi che gli diano 2 anni per omicidio?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 31/01/2014 - 17:34

usa la psicologia killkoms, sotto pressione per ritorsioni l'India si trova con le spalle al muro dalla UE abbassando la testa e privandosi de loro onore, loro penso io si vendicheranno con una barcata di anni da scontare.

killkoms

Ven, 31/01/2014 - 18:15

@francotrier,questi vogliono tirare il collo a qualcje scimmia bianca è basta,anche senza colpa!il mercantile tedesco accusato ingiustamente di aver speronato un altro peschereccio causando la morte del solito pescatore,ci ha messo 6 mesi prima di essere liberato,anche se non c'era alcuna prova!

buri

Sab, 01/02/2014 - 14:19

,eglio tardi che mai, ora la UE si decide ad intervenire, comunque con la giudyizia che cu ritroviamo in Italia, ggetto dello scherno del mondo intero, chi siamo noi per giudicare la giustizia indiana?