TE LO DO IO L'EGITTO...Grillo sta coi Fratelli: «É golpe, Italia comparsa»

Anche Beppe Grillo dice la sua: «In Egitto è avvenuto da tempo un colpo di Stato, ma nessuno sembra volerlo ammettere. L'Occidente, Stati Uniti in particolare, si sono voltati subito da un'altra parte. La loro. L'Italia fa da comparsa. Il ruolo che le riesce meglio. Morsi nominato primo ministro in regolari elezioni è stato deposto dopo manifestazioni di piazza nell'indifferenza generale. Con questo metro di giudizio in Europa avrebbero dovuto dimettersi parecchi governi».

Commenti

DonatoDS

Sab, 17/08/2013 - 12:00

Grillo? Ma Grillò chi, il comico? Ma dai...queste sono cose serie!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 17/08/2013 - 15:41

Povero Grillo. Anche lui è vittima...di un colpo di sole. Per dirla alla genovese:"Gli si è mescolato il belino col cervello".

syntronik

Dom, 18/08/2013 - 09:12

Perché non va in egitto a esaltare le sue idee, lo riceveranno sicuramente con i canotti già preparati, e tante fanfare a suonare il benvenuto, se lo vogliono lo possiamo fornire a gratis, lui e il suo "Profeta".

pajoe

Dom, 18/08/2013 - 15:30

Puo' andarci a nuoto in Egitto come ha fatto per andare in Sicilia dalla Calabria, in questo caso deve stare attento a non perdere la rotta.... cosi' come ha agito, dalle elezioni in poi.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 18/08/2013 - 15:40

Grillo è fuori di testa, a forza di sentire la moglie e il suocero iraniano parlargli di quanto, loro e i loro concittadini sono bravi e buoni, ha finito per credere nelle favole.