In testa Hillary, super candidata: "Imbattibile"

La popolarità della ex first lady è in continua ascesa

«C'è qualcuno che può fermare Hillary?». La domanda che campeggia sull'ultima copertina di Time, accompagnata da una scarpa femminile che schiaccia un ipotetico rivale nella corsa alla presidenza del 2016, non è campata in aria. La moglie dell'ex presidente vede infatti la propria popolarità in continua ascesa. Non solo Hillary al momento non ha rivali per una candidatura democratica ma, in un sondaggio della Nbcnews, distacca di ben 13 punti il governatore del New Jersey in un ipotetico duello per la Casa Bianca. Un vantaggio che l'ex segretario di Stato ha conquistato nelle ultime settimane dopo il coinvolgimento dello staff del repubblicano nella decisione di chiudere un ponte per punire un avversario politico. Per Hillary la vera incognita è la polemica sulla strage all'ambasciata Usa di Bengasi.