Tribunale annulla il progetto di Gezi Park

Istanbul Un tribunale di Istanbul ha annullato il controverso progetto di sviluppo urbano di piazza Taksim, all'origine della fronda antigovernativa che ha seminato scompiglio in Turchia per tre settimane.
Nella sua decisione, presa all'inizio di giugno ma i cui dettagli sono stati pubblicati solo ieri da vari quotidiani turchi nelle loro edizioni online, la prima corte amministrativa ha giustificato l'annullamento con il fatto che la «popolazione locale» non era stata consultata su questo progetto.
Si tratta di una vittoria non definitiva dei contestatori: contro la decisione può infatti essere interposto appello, ed è più che probabile che il governo procederà in tal senso. La vicenda dunque non è conclusa.

Commenti

silviob2

Gio, 04/07/2013 - 13:54

Evviva!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 05/07/2013 - 15:28

Penso sia un bel trucco da parte di ERDOGAN, PER RIMANERE ATTACCATO ALLA POLTRONA.