Usa e Cina: "Corea denuclearizzata". Accordo dopo la visita del segretario Kerry

La visita di Kerry in Cina centra un obiettivo importante: Pechino e Washington concordano su una penisola coreana «denuclearizzata». Lo hanno riferito in via riservata fonti diplomatiche di entrambi i Paesi, dopo i colloqui tra il Segretario di Stato Usa, in visita ufficiale in Cina prima di recarsi a Tokio, e Jang Yiechi, membro del Consiglio di Stato, primo responsabile della politica estera della Repubblica Popolare. L'obiettivo dell'America era proprio di ottenere l'appoggio cinese per frenare Pyongyang. Intanto riferiscono in Corea del Nord non ci sono movimenti di rampe missilistiche.