Venezuela, la retata di Maduro: fa arrestare 100 imprenditori

In galera sono finiti piccoli imprenditori, negozianti e dirigenti d’azienda, accusati di frodare fisco e clienti gonfiando artificiosamente i prezzi

Con una delle mosse più clamorose del suo discusso mandato, il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha ordinato una vera e propria retata in tutto il Paese, che ha condotto a oltre un centinaio di arresti: non però negli ambienti della criminalità e del narcotraffico, bensì in quello del commercio. In galera sono finiti infatti piccoli imprenditori, negozianti e dirigenti d’azienda, accusati di frodare fisco e clienti gonfiando artificiosamente i prezzi. "Questi capitalisti parassiti sono barbari!", ha commentato in tono tronfio Maduro, aggiungendo che "in questo momento abbiamo dietro le sbarre più di cento esponenti della borghesia!".

Dallo scorso fine settimana soldati e ispettori governativi hanno passato al setaccio circa 1.400 tra negozi, uffici societari e impianti produttivi, controllato documenti e libri contabili, e in un caso commissariato due compagnie. Il successore di Hugo Chavez, che di recente ha istituito il vice ministero per la Suprema Felicità Sociale e anticipato di un mese e mezzo le festività natalizie, ha poi lanciato un monito alla Goodyear, il colosso degli pneumatici che ha sede negli odiati Stati Uniti: "Deve abbassare i prezzi dei suoi prodotti ancora di più", ha avvertito il leader socialista.

Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 15/11/2013 - 11:07

Se ricorre a questi mezzi vuol dire che è alla frutta.

Massimo Bocci

Ven, 15/11/2013 - 11:14

Ma questo qui non aveva taroccato le elezioni??? E invece di essere in galera come prassi democratica oggi ESPROPRIA, visto cosa vuol dire anche dare solo la parvenza di democratica a una simile FECCIA COMUNISTA!! LADRI,FALSIFICATORI,BAR,CRIMINALI (per storia e statuto Staliniano) che prima ti derubano e spogliano, poi ti ingabbiano (se democratici, sennò viaggio diretto al cimitero), perché per i compagni della compagnia di Stalin questa è l'essenza della DEMOCRAZIA??? ...PD!!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 15/11/2013 - 11:19

accusati di frodare fisco ........ in ITALIA diventano primi ministri ....

comase

Ven, 15/11/2013 - 11:22

questo fa una brutta fine!

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 15/11/2013 - 11:25

Battuti anche dal Venezuela il presidente ha ordinato una vera e propria retata in tutto il Paese, che ha condotto a oltre un centinaio di arresti: In galera sono finiti infatti piccoli imprenditori, negozianti e dirigenti d’azienda, accusati di frodare fisco Mentre nel bel paese diventano parlamentari e primi ministri

BlackMen

Ven, 15/11/2013 - 11:36

Chissà quanto ci metterà la CIA a farlo fuori!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 15/11/2013 - 11:40

mitico!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 15/11/2013 - 11:44

Tipica logica comunista... Arresta chi produce ricchezza e riduce le disuguaglianze... Tutti morti di fame!!! In Venenzuela, malgrado il petrolio, non hanno neanche i soldi per la carta igenica.

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Ven, 15/11/2013 - 11:56

Su un campione controllato di 1.400 ne hanno beccati 100, non mi sembra un numero incredibile, vuol dire che 1.300 sono in regola. Non so che tipo di regolamenti ci siano in Venezuela ma per un mercato concorrenziale devono essere uguali per tutti.

BlackMen

Ven, 15/11/2013 - 12:02

...e la CIA che dice?

dani88

Ven, 15/11/2013 - 12:07

Questo individuo nel giro di qualche anno si ritroverà un paese abitato eslusivamente da pezzenti, emarginati, criminali e gente che non ha mai lavorato e mai lavorerà visto che le persone più sane stanno scappando o scapperanno da questo paese. Un paese alla fame ed emarginato...la giusta fine per certi personaggi e soprattutto per quelli che lo sostengono. In Italia con il tempo si rischerà la stessa cosa se questi "parassiti espropriatori" che ci governano non la finiscono di rubare i nostri soldi con tassazioni usuraie peggio dei sistemi feudali medioevali con strumenti che loro chiamano "tasse". Continuate a colpire la gente che lavora e che produce ricchezza e i risultati arriveranno presto.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 15/11/2013 - 12:10

"in questo momento abbiamo dietro le sbarre più di cento esponenti della borghesia!". Riferito alla Goodyear: "Deve abbassare i prezzi dei suoi prodotti ancora di più", ha avvertito il leader socialista. Altrimenti? Mette in prigione anche i dirigenti americani? Ahi, ahi, quando l'ideologia comunista imbibisce il cervello, come un spugna, fa gli stessi effetti del ruhm. Sekhmet.

Beaufou

Ven, 15/11/2013 - 12:12

Eh, quando uno istituisce un ministero "per la Suprema Felicità Sociale" si sa già che aria tira. Epurazione, aziende di Stato, commissari politici, calo della produzione, un periodo di euforia iniziale e poi notte fonda. Bye bye, Venezuela, il tuo petrolio non ti sarà di molto aiuto. A fra cinquant'anni. Sono pessimista, ma non menagramo: spero veramente di sbagliarmi. Sarò lietissimo di ricredermi, se sarà il caso.

BlackMen

Ven, 15/11/2013 - 12:34

Reinhard: come giustamente ci fa notare cinghiale sono stati arrestate 100 persone su 1400 controlli. Quindi i produttori di ricchezza, come li chiama lei sono in salvo. Quelli colpiti, sono quelli rubavano allo stato e quindi a tutti i cittadini...anche a quelli che producono ricchezza onestamente. Regards!

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 15/11/2013 - 12:47

per chi lo ama tanto istituiremo una lotteria con biglietto di solo andata a caracas

no_balls

Ven, 15/11/2013 - 12:51

Naturalmente quelli che si lamentano del presidente venezuelano sono gli stessi che si lamentano dell'euro....dei negozianti e dei produttori che hanno raddoppiato i prezzi facendo la conversione 1 euro 1000 lire.... Naturalmente nel 2001 era al governo il loro amato silvio , paladino del libero mercato che non ha fatto fare nessun controllo dei prezzi perche' non previsto dalla ideologia del liberismo.... Purtroppo l'idiozia e l'ignoranza e' largamente diffusa e ne paghiamo oggi il conto. Almeno state zitti..... e lavorate di piu' perche' la vostra ricchezza prodotta sembra molto misera...

el cachivache

Ven, 15/11/2013 - 13:21

E' talmente idiota da far rimpiangere Chavez, il chè è tutto dire... povero (ex) meraviglioso Venezuela (ora repubblica bolivariana dei banani)!!

Ritratto di gino5730

gino5730

Ven, 15/11/2013 - 13:36

Non c'è da stupirsi.E' il classico sistema dei comunisti,morte al " patronato " e potere ai lavoratori sfruttati e schiavizzati,che hanno solo diritti e non doveri.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 15/11/2013 - 14:03

La sinistra si lecca i baffi......"è dei nostri"....

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Ven, 15/11/2013 - 14:27

In fondo è molto coerente! Cioè il classico comunista che inevitabilmente distruggerà il paese sistematicamente. Però una cosa va detta ci ha battuti sul tempo.

viento2

Ven, 15/11/2013 - 15:10

mark61-vada in Venezuela dove comanda un porco erede del porco che stava prima vediamo quando resiste tra i suoi compagni

Triatec

Ven, 15/11/2013 - 15:42

Dopo il Ministero dell'integrazione, quello che ci manca è un bel Ministero della Felicità Sociale. Poi siamo al completo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/11/2013 - 15:44

Scommetto che molti di quelli che qui scrivono (senza far nomi sennò si offendono) inneggiando al soggetto, neanche sanno dove si trova il Venezuela, io che ci ho abitato vicino per una decina d'anni, ci sono stato varie volte e vi assicuro che è un paese invivibile per la classe media che quasi non esiste più. Attualmente quelli che stanno bene li sono i pochissimi AMICI degli AMICI di chi LETTERALMENTE COMANDA. Così come sta avvenendo (con questo S/governo) in Italia, laddove LORO quelli che comandano mangiano, bevono e spendono e spandono, mentre chi paga sta diventando sempre più povero!!! TRA POCO POTREMO CHIAMARCI VENEZUALIA!!!Saludos

canaletto

Ven, 15/11/2013 - 15:49

E' QUELLO CHE STA SUCCEDENDO IN ITALIA CON LA DITTATURA ROSSA COMINCIATA DA QUELLO SCHIFO DI MONTI

thelonesomewolf97

Ven, 15/11/2013 - 16:16

I CUBANI E I VENEZUELANI HANNO QUELLO CHE SI SONO SCELTI A SUO TEMPO. MO' SUCATEV'A CARAMELLA!

maxaureli

Ven, 15/11/2013 - 16:45

Bel titolo!!! la retata di Maduro: fa arrestare 100 imprenditori su 1400.... 100 imprenditori evasori di tasse!! E non succede la stessa cosa in Italia???? Ma stateve zitti!!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Ven, 15/11/2013 - 16:46

Da noi i barbari, capitalisti parassiti veramente sono i politici e le PA, non gli imprenditori piccoli o grandi che siano, loro lavorano e producono ricchezza per il Paese e a giustamente in parte anche per loro mentre i politici almeno i nostrani, non fanno altro che a pensare a come beneficiare al massimo dai fondi pubblici ed arricchirsi a spese dei cittadini. Il Venezuela non penso che sia poi così differente dall'Italia, caro Presidente Maduro non cascare in tale errore, non distruggere le imprese e soprattutto non incoraraggiare la formazione di Caste politiche e amministrative che distruggerebbero il Paese come accaduto all'Italia.

thelonesomewolf97

Ven, 15/11/2013 - 23:39

X SOCCORSI. MA CHE PARLI A FARE A MADURO...L'HAI VISTO BENE IN FACCIA?!

mbotawy'

Dom, 17/11/2013 - 03:18

Dove regna il Comunismo, regna la miseria. Un paese ricco di petrolio, guardate come lo anno ridotto!