LA VICENDAAcido sul volto per presunti torti

Il tribunale di Mosca ha condannato a 6 anni di colonia penale l'ex ballerino Pavel
Dmitrichenko, che aveva organizzato l'aggressione con l'acido al direttore artistico
del teatro Bolshoi Sergei Filin. Dieci anni all'esecutore dell'aggressione, Yuri Zarutsky, e 4 all'uomo che lo condusse in auto sul luogo dell'attacco. Dmitrichenko si era così vendicato di un torto professionale