La prima volta di Michelle: in Cina a marzo

Michelle Obama andrà in visita ufficiale in Cina dal 20 al 26 marzo prossimi, incontrerà la first lady cinese Peng Liyuan e si recherà in visita in scuole e università del Paese. Lo ha annunciato la Casa Bianca, precisando che durante la settimana si recherà a Pechino, Xìan e Chengdu. La accompagneranno le figlie Malia e Sasha e la madre Marina Robinson, che vive alla Casa Bianca.
Quella in Cina è definita «un'altra tappa importante» nel viaggio che ha portato la signora Obama in Paesi in giro per il mondo tra cui Messico, India, Sud Africa, Irlanda e altre nazioni in Africa, Asia, Europa e Sud America. Lo ammette la stessa first lady nel blog sul sito della Casa Bianca: «Con oltre 1,3 miliardi di abitanti, la Cina è il Paese più popolato sulla Terra e gioca un ruolo strategico sul palcoscenico mondiale». Perché? «Le nostre vite qui in America sono connesse con quelle delle persone in giro per il mondo». Perciò «è cruciale che i giovani imparino non solo quanto sta accadendo qui» negli Stati Uniti. Il focus sarà sull'educazione. La first lady -che ha appena lanciato un'iniziativa per mandare all'università anche i più svantaggiati- parlerà di sé: cresciuta in una famiglia povera di Chicago, ha poi frequentato due delle migliori università statunitensi.

Commenti

cgf

Mar, 04/03/2014 - 15:41

meriterebbe di essere snobbata così come ella fece a washington

ORCHIDEABLU

Mer, 05/03/2014 - 14:46

GRANDE MAGNIFICA DONNA MICHELLE OBAMA VERA FIRST LADY SIMPATICA DOLCE MODERNA.GRAZIE PER ESSERCI IL MONDO HA SEMPRE AVUTO BISOGNO DI TE.