Per estorcere il denaro prende in ostaggio pony

Arrestato a Tivoli Terme per estorsione un disoccupato, M.F. 40 anni: per sfilare, come ogni giorno, soldi alla famiglia ieri mattina ha preso in ostaggio il pony di un vicino minacciandolo con un coltello. Alla sorella - che aveva già avvertito gli agenti del commissariato di Tivoli così non è rimasto che consegnare i soldi richiesti, 150 euro. Le banconote, però, erano già state fotocopiate, su consiglio degli investigatori, così per l'uomo, dopo un tentativo di fuga, sono scattate le manette.