Estradato a Londra Hamdi Issac

da Roma

Hamdi Issac è stato estradato ieri in Gran Bretagna. Il volo, un velivolo Hs 125, con a bordo il presunto attentatore dello scorso 21 luglio a Londra, è decollato dall'aeroporto di Ciampino alle 12.12. Top secret la destinazione in Gran Bretagna del velivolo con a bordo Issac. Cronisti, fotografi e troupe hanno potuto seguire da lontano, a circa 300 metri dall'aereo, di color bianco e grigio, le fasi d'imbarco del presunto attentatore dall'interno di un'area riservata. Tra imponenti misure di sicurezza, il corteo di auto, composto da 4 vetture della polizia di stato e 2 della polizia penitenziaria, era giunto allo scalo romano intorno alle 12. Issac, in jeans, camicia scura e giubbotto con cappuccio, si trovava sulla seconda auto della polizia penitenziaria: in manette, è stato accompagnato sotto braccio da due agenti sottobordo e quindi fatto salire.