Etihad airways cresce su Malpensa

La compagnia di Abu Dhabi passa da tre a cinque collegamenti settimanali tra l'aeroporto intercontinentale di Milano e la capitale degli Emirati Arabi, nuovo «hub» a disposizione degli italiani per il voli verso l'Oriente

Con l'avvio dell'orario estivo, a partire dal 31 marzo, Etihad airways incrementa i collegamenti da Milano Malpensa ad Abu Dhabi, passando da 3 a 5 voli settimanali. Tale decisione è il risultato di un anno da record per la compagnia di Abu Dhabi, che ha visto il «seat factor» (l'indice di riempimento degli aerei) di Milano raggiungere l'80%. Grazie ai nuovi operativi da Malpensa, i passeggeri di Etihad avranno a disposizione 8 nuove connessioni che porteranno a 15 il numero dei collegamenti con il fitto network mondiale di Etihad con attesa ad Abu Dhabi inferiore alle 3 ore; di fatto, viene valorizzata la funzione di aeroporto «hub» della capitale degli Emirati, particolarmente efficace verso le destinazioni orientali. Con il nuovo orario estivo, facendo un breve scalo ad Abu Dhabi, da Milano sarà possibile raggiungere in connessione le città di Bombay, Delhi, Chennai, Calicut, Trivandum e Kochi in India, Karachi, Islamabad e Lahore in Pakistan, Muscat in Oman, Bangkok in Thailandia, Sydney e Melbourne in Australia, Johannesburg in Sud Africa e Pechino in Cina. Sulla via del ritorno partendo da Bombay, Delhi, Chennai e Kochi in India, Karachi e Lahore in Pakistan, Muscat in Oman, Bangkok in Thailandia, Kuala Lumpur in Malesia, Manila nelle Filippine, Brisbane, Sydney e Melbourne in Australia, Johannesburg in Sud Africa e Pechino in Cina e Singapore si potrà giungere a Milano tramite coincidenze su Abu Dhabi con un'attesa compresa entro le 3 ore. Dal 1º gennaio, frattanto, country manager per il mercato Italia è stato nominato Marco Malato, cui è affidato il compito di gestire la crescita della compagnia sul nostro mercato. Etihad Airways è il vettore nazionale degli Emirati Arabi Uniti con base nella capitale Abu Dhabi. Attualmente offre voli verso 50 destinazioni nel Medio Oriente, in Europa, Nord America, Africa, Asia e Australia. Opera con una delle più moderne flotte al mondo e, con 6 milioni di passeggri nel 2008, è la compagnia con la più grande crescita al mondo. Attualmente la flotta di Etihad è composta da 42 aeromobili; recentemente è stato sottoscritto un ordine da 43 miliardi di dollari per 205 nuovi aeromobili Boeing e Airbus. Etihad Airways ha inaugurato il 2 settembre 2007 i suoi primi collegamenti trisettimanali tra Milano Malpensa ed Abu Dhabi attivi il venerdì, la domenica e il lunedì.