EuroDisney festeggia con un pieno di paura

Con l’arrivo della bella stagione aumenta la voglia di partire, di approfittare di qualche giorno di vacanza per lasciare la città, magari insieme a tutta la famiglia. E per accontentare grandi e piccini quale destinazione migliore di EuroDisney, il resort alle porte di Parigi? Fino a marzo 2009, la destinazione più giocherellona d’Europa continua a festeggiare il 15° Anniversario con tante novità per tutta la famiglia (per informazioni e prenotazioni, www.disneylandparis.com oppure 02. 215.4445).
Lì la giornata può iniziare con un emozionante viaggio nella quarta dimensione grazie alla nuova attrazione, Tower of Terror, che conduce direttamente ai confini della realtà. Bisogna essere intrepidi per poter sfidare l’altezza a bordo di un ascensore in caduta libera per ben 13 piani, a un’accelerazione superiore a quella della forza di gravità! Improvvise apparizioni di spiriti, correnti d’aria fredda provenienti dal nulla sono solo alcune delle sorprese in serbo.
Per i più piccini, dopo una foto ricordo con Topolino e Minnie e un autografo di Paperino, possono dialogare con il simpatico alieno Stitch. E dopo una breve sosta tutti insieme a ballare nel parco cantando sulle note del famoso successo Disney High School Musical 2!
Dopo tante emozioni, una passeggiata nel Parco Disneyland, vicino al Castello della Bella Addormentata è proprio quello che ci vuole per concludere al meglio una giornata ricca di magia per andare poi a riposare in uno dei 7 Hotel Disney, all’ingresso del Parco. I bambini sotto i 7 anni non pagano il soggiorno, gli ingressi ai Parchi e prenotando in agenzia di viaggi non pagano il volo. Affinché la vacanza sia davvero perfetta, per il viaggio è meglio affidarsi ad Air France, che è in grado di assicurarci un viaggio piacevole. Per info: www.airfrance.it e www.franceguide.com.