Eurofly, 134 licenziamenti

Eurofly ha deciso di procedere a 134 licenziamenti per ristrutturare l’azienda: si tratta di 41 piloti, 69 assistenti di volo e 24 lavoratori di terra. La notizia è stata diffusa dai sindacati e confermata da fonti aziendali. Dopo l’ingresso di Meridiana, in dicembre, con il 29,9%, Eurofly ha deciso la riduzione della flotta di medio raggio da otto a cinque aerei e di subaffittare il quinto A330 di lungo raggio, atteso per la primavera. Da giovedì prossimo sarà cancellato il volo «solo business» Milano-New York.