Eurofly ancora in rialzo

Piazza Affari in moderato rialzo, sulla scia dell’andamento delle maggiori Borse mondiali. Gli indici ufficiali si allineano, con un più 0,5%, ai miglioramenti registrati in Europa, mentre l’All Stars e il Midex crescono solo dello 0,2%. La pausa di riflessione che contraddistingue questo momento borsistico non ha impedito alcuni apprezzamenti: Alitalia è cresciuta di oltre il 2%; balzo di Eurofly (più 24,7%), dopo continue sospensioni al rialzo, con lo scambio di oltre il 24% del capitale sociale. Timidi accenni di ripresa tra i bancari. Al centro sempre le popolari, con le Milano sempre largamente comperate. Negli assicurativi cresce l’interesse per Generali (più 1,6%). La scalata di De Agostini a Cdb Wew Tech ha fatto crescere di oltre il 10% la quotazione del titolo, così come l’annuncio della cessione a Bper della quota di Meliorbanca, già di GalloInvest, ha fatto lievitare ulteriormente la quotazione del 2,6%. Bene le Enel (più 1%) alla firma dell’accordo raggiunto con la turca Enka; in crescita le azioni Lazio del 5%, livello superiore al prezzo dell’Opa che lancerà prossimamente il presidente Claudio Lotito.