Eurofly deposita il prospetto alla Consob

Eurofly ha depositato in Consob il prospetto informativo per la quotazione alla Borsa di Milano. Lo riferiscono a il Sole 24 Ore Radiocor fonti vicine al dossier. La compagnia aerea, specializzata in voli charter e guidata dall’amministratore delegato, Augusto Angioletti, era stata ceduta qualche anno fa dall’Alitalia. L’Ipo sarà realizzata tutta con l’aumento di capitale che prevede l’emissione di 7.065.302 nuove azioni, approvato a metà settembre dall’assemblea. Lo sbarco in Piazza Affari è previsto per dicembre. Global coordinator della quotazione sono Banca Profilo e Centrobanca. La Consob ha ora 60 giorni di tempo per pronunciarsi sul prospetto. Il nulla osta alla pubblicazione è atteso entro la fine di novembre, salvo interruzione dei termini se entro una settimana da ieri la Consob rilevasse l’incompletezza delle informazioni e chiedesse integrazioni.