Eurofly e Iberia presto insieme nella manutenzione

Eurofly ha avviato, con un’intesa per ora non vincolante, la creazione di una joint venture con la spagnola Iberia nel settore dei servizi di manutenzione. L’operazione - spiega una nota del vettore italiano quotato a Piazza Affari - si realizzerà attraverso il conferimento da parte di Eurofly e della controllante Meridiana in una newco dei propri rami di azienda relativi all’attività manutentiva attualmente svolta, mentre Iberia e una primaria società finanziaria apporteranno capitali freschi. La newco, che sarà controllata dal gruppo Meridiana, prevede un organico iniziale di circa 400 persone, un fatturato per il 2010 di circa 40 milioni e investimenti nel primo biennio per circa 15 milioni. L’avvio della nuova società è previsto in luglio.